International Champions Cup: Benfica-Lione (mercoledì)

Quella tra il Benfica e il Lione è un’amichevole interessante, che fornisce validi spunti di riflessione. Ecco analisi e pronostico riguardanti questo match.

BENFICA – LIONE | mercoledì ore 22:05

Questa partita si preannuncia interessante, fornisce ottimi spunti di riflessione e ha una doppia valenza: è inserita nel programma dell’International Champions Cup e mette in palio la Eusebio Cup.

Per il Benfica, in particolare, sarà un test in vista del primo snodo cruciale di questa stagione: il prossimo 7 agosto, infatti, la squadra portoghese sarà impegnata contro il Fenerbahce nell’andata del terzo turno preliminare di Champions League. La formazione allenata da Rui Vitoria ha già bisogno di essere in forma, visto che è immediatamente attesa da un impegno fondamentale: reduce da prestazioni positive contro Siviglia, Borussia Dortmund e Juventus, potrebbe ben figurare anche in occasione dell’ormai imminente nuovo match.

Il Lione arriva da una vittoria sul Wolfsburg, ma aveva precedentemente incassato un’inattesa sconfitta per mano dell’Huddersfield, giunto al quintultimo posto nella scorsa edizione della Premier League. La squadra guidata in panchina da Bruno Génésio, comunque, ha ancora tre amichevoli a propria disposizione per crescere a livello di condizione, in attesa di sfidare l’Amiens nella giornata inaugurale della Ligue 1 2018-2019. Martin Terrier, Bertrand Traoré, Maxwel Cornet e Mariano Diaz stanno dimostrando di essere risorse preziose dal punto di vista offensivo, mentre la fase di non possesso palla non funziona ancora nel modo giusto.

Il match è in programma all’Estadio Algarve di Faro, città portoghese di circa 60mila abitanti. Per la dirigenza del Lione, il viaggio in terra lusitana rappresenterà un’opportunità per provare a compiere passi avanti nella corsa a un difensore centrale: oltre a Ruben Dias, che gioca proprio nel Benfica, anche Bruno Viana – attualmente in forza al Braga – è un obiettivo di mercato del club francese.

Il pronostico

Il fatto di poter contare su una buona condizione fisica dovrebbe aiutare il Benfica, che sembra avere grandi possibilità di evitare una sconfitta nei tempi regolamentari, al termine dei quali, in caso di parità, si andrebbe ai calci di rigore. Lo spettacolo non dovrebbe mancare: entrambe le formazioni segneranno presumibilmente almeno un gol.

Le probabili formazioni di Benfica-Lione

BENFICA (4-3-3): Varela; Almeida, Jardel, Dias, Grimaldo; Pizzi, Fejsa, Fernandes; Salvio, Castillo, Cervi.
LIONE (4-2-3-1): Gorgelin; Dubois, Marcelo, Morel, Marçal; Aouar, Ndombélé; Traoré, Terrier, Depay; Diaz.

PROBABILE RISULTATO: 2-1