Liga: Getafe-Girona (domenica)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Getafe-Girona si gioca a mezzogiorno, al Coliseum Alfonso Pérez, e di fatto è uno spareggio per i posti più alti della classifica. Da questa partita, contro ogni aspettativa, potrebbe uscire la squadra che tra le due può continuare ad ambire a un posto nella prossima edizione dell’Europa League.

GETAFE – GIRONA | domenica ore 12:00

La sconfitta del Siviglia al Ciutat de València venerdì sera ha reso ancora equilibrata la classifica dalle parti del settimo posto, ora occupato dal Siviglia e dal Getafe con 48 punti (ma il Siviglia ha una partita da recuperare, contro il Real Madrid). Il Girona ha 47 punti e – insieme al Getafe e, in misura minore, al Celta Vigo, che ne ha 45 – forma un gruppo di squadre che possono ragionevolmente ancora ambire a mantenere o raggiungere quantomeno il settimo posto. Quella squadra accederebbe alla prossima edizione dell’Europa League passando per i playoff estivi.

Che ci fossero aspettative simili a questa o persino migliori di questa è certamente vero per il Celta Vigo, ormai da alcune stagioni più o meno stabilmente abituato a frequentare quelle parti di classifica. Ma che due neopromosse potessero arrivare a giocarsi questo obiettivo, estromettendo di fatto le due squadre basche più note (l’Athletic Bilbao e la Real Sociedad), era uno scenario per molti versi inimmaginabile fino a qualche mese fa. Il Getafe e il Girona giocheranno contro, alle 12:00, domenica mattina. Da questa partita potrebbe uscire la squadra che tra le due ha più possibilità di farcela, a raggiungere una sorprendente e clamorosa qualificazione in Europa League.

Pur avendo il Girona mantenuto per più tempo la reputazione di squadra “piccola” ma molto temibile di questa edizione della Liga spagnola, è il Getafe di José Bordalás quella che ha combinato di più nelle ultime settimane. Una serie di tre vittorie consecutive gli ha permesso di guadagnare posizioni in classifica battendo avversari anche molti più attrezzati (il Valencia, per esempio, battuto 2-1). E ci è riuscito, il Getafe, traendo vantaggio dai punti di forza mostrati nel corso di tutta la stagione: eccellente organizzazione tattica e grande solidità difensiva. Soltanto due squadre, l’Atletico Madrid e il Barcellona, hanno finora preso meno gol del Getafe in questa stagione.

Al Girona di Pablo Machín le cose stanno girando meno bene. Ha perso quattro volte nelle ultime sei giornate, e ha vinto soltanto nel turno infrasettimanale recente contro l’Alaves, per 2-1. Rappresenta una parziale rassicurazione il fatto che nella sconfitta in casa per 2-0 contro l’Espanyol, la settimana scorsa, sia stato comunque il Girona a fare la partita. Solo le parate eccezionali di Pau Lopez, in sostanza, hanno impedito al Girona di segnare, nonostante i 19 tiri complessivi (e solo quattro tiri per l’Espanyol).

Il Girona scenderà in campo con la formazione titolare. Nel Getafe potrebbe invece mancare il difensore Leandro Cabrera, per un infortunio al ginocchio. Si è fatto male a una spalla, e potrebbe quindi non esserci, il terzino sinistro Mathías Olivera, che al suo esordio in prima divisione ha segnato la settimana scorsa il gol che ha permesso al Getafe di vincere all’Ipurua. Ancora assenti per infortunio Loic Remy, Mauro Arambarri e Markel Bergara.

Le probabili formazioni

GETAFE (4-4-2): Guaita; Damian Suarez, Djené, Bruno Gonzalez, Antunes; Flamini, Fajr, Portillo, Amath N’Diaye; Angel Rodriguez, Molina.
GIRONA (5-2-3): Yassine Bounou; Mojica, Muniesa, Juanpe, Espinosa, Maffeo; Granell, Pere Pons; Borja García, Portu, Stuani.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
OVER 5,5 CARTELLINI (1.60, planetwin365)
MULTIGOL 1-2 SECONDO TEMPO (1.62, planetwin365)
SEGNA GOL CASA 2° TEMPO (1.72, Goldbet)