Serie B: Perugia-Ternana e Pescara-Spezia (domenica)

I pronostici sulle partite di calcio della Serie B
I pronostici sulle partite di calcio della Serie B, il campionato italiano di calcio di seconda divisione

Perugia-Ternana e Pescara-Spezia sono le due partite di Serie B che si giocheranno questa domenica: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

PERUGIA – TERNANA | domenica ore 15:00

La Ternana è imbattuta da tre giornate ed è tornata a sperare nella salvezza grazie a due vittorie e un pareggio con dieci gol segnati. I risultati di ieri con le vittorie di Ascoli e Virtus Entella rendono però il cammino verso la salvezza ancora più complicato, e sarebbe fondamentale un nuovo risultato positivo contro il Perugia che però è in lotta per la promozione diretta. A rendere ancora più importante la partita c’è il fatto che Perugia-Ternana è un derby molto importante per le due tifoserie, c’è una forte rivalità e negli anni passati non sono mancati momenti di nervosismo anche in campo.

Nel girone di ritorno il Perugia ha fatto ben 33 punti grazie ai quali è risalito fino alla zona playoff, e anche la promozione diretta è tuttora possibile. Breda è ancora indeciso se schierare dall’inizio Diamanti e quindi una formazione più offensiva o se confermare il 3-5-2 con Cerri e Di Carmine in attacco che hanno dato grandi soddisfazioni in questo campionato. La Ternana è la squadra primatista del segno “gol” in Serie B, molto probabile anche in questa partita in cui il Perugia parte però favorito.

Le probabili formazioni di Perugia-Ternana

PERUGIA (3-5-2): Leali, Del Prete, Volta, Belmonte, Mustacchio, Gustafson, Bianco, Bonaiuto, Pajac, Cerri, Di Carmine.
TERNANA (3-4-1-2): Sala, Valjent, Gasparetto, Signorini, Defendi, Paolucci, Signori, Favalli, Tremolada, Montalto, Carretta.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.80, GoldBet)
1X + OVER 1.5 (1.43, GoldBet)

PESCARA – SPEZIA | domenica ore 17:30

I risultati di ieri rendono la partita di questa domenica ancora più importante per il Pescara, che deve assolutamente vincere per tirarsi fuori dai guai. Le vittorie di Ascoli e Virtus Entella più il pareggio del Cesena hanno alzato ancora di più la soglia salvezza. Con una vittoria il Pescara supererebbe Novara e Avellino e si metterebbe in una posizione di classifica più consona a quello che è il potenziale della squadra. Dopo le difficoltà della gestione Epifani, che sostituendo Zeman aveva provato a modificare tattica di gioco mandando ancora più in confusione la squadra, con Pillon e il ritorno al 4-3-3 il gioco è migliorato. Però dopo i convincenti pareggi con Palermo e Bari è arrivata la brutta sconfitta con la Pro Vercelli ultima in classifica. La partita è però stata condizionata dall’espulsione dopo dieci minuti di Crescenzi.

Lo Spezia ha vinto solo una delle ultime nove partite, nello scorso tuno ha perso in casa contro il Brescia ed è apparso ultimamente in affanno. In trasferta tra l’altro la squadra di Gallo non ha mai fatto registrare grandi risultati: la doppia chance interna è da provare, unitamente all’over 1.5.

Le probabili formazioni di Pescara-Spezia

PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Balzano, Coda, Perrotta, Fiamozzi; Machin, Brugman, Valzania; Falco, Pettinari, Mancuso.
SPEZIA (4-3-1-2): Manfredini; De Col, Terzi, Giani, Lopez; Bolzoni, Maggiore, Pessina; De Francesco; Marilungo, Granoche.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.65, planetwin365)