Serie B: Ascoli-Bari (mercoledì)

I pronostici sulle partite di calcio della Serie B
I pronostici sulle partite di calcio della Serie B, il campionato italiano di calcio di seconda divisione

Ascoli-Bari è l’anticipo della trentatreesima giornata di Serie B che si giocherà per il resto tra giovedì e venerdì: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

ASCOLI – BARI | mercoledì ore 20:30

L’allenatore del Bari Fabio Grosso deve molto a chi troverà da avversario sulla panchina dell’Ascoli questa sera, e cioè Serse Cosmi. Nel 2001 al Perugia, Cosmi cambiò il ruolo in campo a Grosso, da centrocampista a terzino sinistro, e lo lanciò titolare. Fu la svolta della carriera di Grosso culminata poi nella vittoria del Mondiale del 2006 con l’Italia da grande protagonista.

Ora però per provare subito a dare una svolta anche alla sua carriera da allenatore, Grosso dovrà provare a fare un dispetto a Cosmi, e vincere dopo quella contro il Brescia un’altra partita per rilanciare il Bari in piena zona playoff e provare così a giocarsi la promozione in Serie A. Il Bari tra l’altro è ancora teoricamente in corsa per la promozione diretta da quando il Frosinone ha rallentato nelle ultime settimane.

Le ultime notizie sulle formazioni

Grosso in questa partita dovrà fare a meno degli infortunati Basha, Oikonomou, Salzano, Brienza, Floro Flores, Morleo e Diakitè. Il modulo sarà il 4-3-3, con Micai in porta e la difesa con due terzini di spinta come Anderson e Sabelli e Gyomber con Marrone come centrali. A centrocampo Iocolano è favorito su Busellato per giocare insieme a Petriccione e Henderson. In attacco i potenziali titolari sono Improta, Nenè e Cissè, quest’ultimo in ballottaggio con Galano che ha calato il suo rendimento rispetto al girone di andata.

Dall’altra parte Cosmi non avrà a disposizione lo squalificato Mignanelli e gli infortunati Favilli, Carpani, Bianchi, Cherubin e Rosseti. Nel solito 3-5-2 Agazzi verrà ancora preferito a Lanni in porta. De Santis, Padella e Gigliotti saranno i centrali, sugli esterni Mogos e l’ex Bari Martinho. Addae, Buzzegoli e D’Urso a centrocampo, Lores Varela e Monachello in attacco.

Entrambe le squadre avrebbero bisogno dei tre punti per i rispettivi obiettivi stagionali, l’Ascoli deve provare ad accelerare per recuperare sulla zona salvezza. C’è da aspettarsi una partita aperta, anche per via del modulo di gioco offensivo del Bari. “Gol” probabile, in alternativa è da preferire la doppia chance esterna.

Le probabili formazioni di Ascoli-Bari

ASCOLI (3-5-2): Agazzi; De Santis, Padella, Gigliotti; Mogos, Addae, Buzzegoli, D’Urso, Martinho; Lores Varela, Monachello.
BARI (4-3-3): Micai; Anderson, Gyomber, Marrone, Sabelli; Iocolano, Petriccione, Henderson; Improta, Nenè, Cissè.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.85, planetwin365)
X2 (1.37, planetwin365)