Liga: Malaga-Barcellona (sabato)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Il Barcellona giocherà a Malaga, senza Iniesta, la partita della ventottesima giornata di Liga spagnola, in attesa del ritorno degli ottavi di Champions League. Mercoledì prossimo ospiterà il Chelsea al Camp Nou, ripartendo dall’1-1 dell’andata.

MALAGA – BARCELLONA | sabato ore 20:45

La vittoria per 1-0 contro l’Atletico Madrid, nel turno di campionato scorso, è il risultato di cui il Barcellona aveva bisogno per preparare con relativa serenità il ritorno degli ottavi di Champions League contro il Chelsea. La trasferta della ventottesima giornata, contro l’ultima squadra in classifica, non pone particolari difficoltà. E il vantaggio di otto punti sull’Atletico permette di affrontare il resto della stagione con un po’ di attenzione anche alla gestione delle risorse fisiche.

Le due indisponibilità più recenti sono entrambe state determinate da infortuni muscolari. Una rischia di pesare molto: contro l’Atletico Madrid si è fatto male Andreas Iniesta. Per uno stiramento alla gamba destra potrebbe dover rimanere fermo fino alla fine di marzo. L’altro giocatore che si è fatto male, Denis Suárez, quantomeno è una riserva. Insieme a qualche “canterano” e ad altri giocatori non titolari (André Gomes, Aleix Vidal, Dembelé e Paco Alcacer), Denis Suarez ha partecipato mercoledì scorso alla Supercoppa di Catalogna, vinta dal Barcellona ai rigori contro l’Espanyol (0-0 dopo i tempi regolamentari). È dovuto uscire già nel primo tempo, per un infortunio agli adduttori.

Il Malaga, ultimo in classifica, è ormai più in seconda che in prima divisione. Ha sei punti in meno del Deportivo La Coruna, penultimo, e perde regolarmente ogni partita da sei giornate. L’ultima vittoria risale a dicembre scorso, in casa della Real Sociedad. La sconfitta più recente è stata in trasferta contro il Leganes, che ha vinto 2-0 la settimana scorsa. Tre dei pochissimi giocatori in grado di elevare leggermente la qualità generale della rosa – Juankar, Adrian Gonzalez e Adalberto Peñaranda – non ci sono, a causa di infortuni vari.

Per via della provvisoria assenza di Iniesta – che certamente salterà anche il ritorno degli ottavi di Champions – la partita del Barcellona a Malaga potrebbe essere una “prova generale” con Coutinho e Paulinho contemporaneamente in campo, entrambi titolari. Non ci sono ragioni per ritenere probabile o anche solo possibile un risultato diverso da una vittoria del Barcellona. La disposizione in campo necessariamente diversa dal solito potrebbe però creare qualche squilibrio sul piano tattico (con Coutinho in campo è già successo) e magari concedere al Malaga maggiori possibilità di togliersi quantomeno la soddisfazione di segnare un gol al Barcellona.

Le probabili formazioni

MALAGA (4-4-2): Roberto Jimenez; Rosales, Luis Hernandez, Ignasi Miquel, Ricca; Mehdi Lacen, Iturra, Chory Castro, Rolan; En-Nesyri, Ideye.
BARCELLONA (4-4-2): Ter Stegen; Sergi Roberto, Umtiti (o Piqué), Vermaelen, Jordi Alba; Busquets, Paulinho, Rakitic, Coutinho; Messi, Luis Suarez.

PROBABILE RISULTATO: 1-4
X2 + OVER 2,5 (1.68, Goldbet)
OVER 1,5 2° TEMPO (1.79, Goldbet)
PAULINHO MARCATORE (3.00, Goldbet)