League Cup: Chelsea-Bournemouth e Bristol-Manchester United (mercoledì)

Tutti i pronostici sulla EFL Cup inglese, la ex Football League Cup
Tutti i pronostici sulla EFL Cup inglese, la ex Football League Cup, a cui partecipano tutte le squadre di Premier League e quelle di English Football League

Ecco i pronostici sugli ultimi due quarti di finale della Coppa di Lega inglese: il Chelsea affronta il Bournemouth, mentre il Bristol sfida il Manchester United, che è detentore del trofeo. Si gioca in gara unica: in caso di parità al termine dei tempi regolamentari, spazio ai supplementari ed eventualmente ai calci di rigore.

CHELSEA – BOURNEMOUTH | mercoledì ore 20:45

Anche se siamo soltanto a dicembre, il Chelsea sa già di non avere più quasi nessuna speranza di confermare il titolo nazionale conquistato nella scorsa stagione. Il Manchester City è stato finora quasi perfetto in questa edizione della Premier League, nel corso della quale sta sbaragliando la concorrenza. I campioni d’Inghilterra uscenti occupano il terzo posto in classifica, sono preceduti anche dal Manchester United e si trovano a quattordici punti dalla vetta.

Antonio Conte cercherà di guidare la propria squadra verso un successo in un’altra competizione. Nella Coppa di Lega, in particolare, i Blues sono attesi da un quarto di finale non troppo duro contro il Bournemouth, che non vince da sei incontri, deve pensare soprattutto a evitare di retrocedere in Championship e potrebbe affrontare questo match infrasettimanale con poca concentrazione.

Gli ospiti, peraltro, sono costretti a fare i conti con le non perfette condizioni fisiche di Charlie Daniels, Joshua King, Brad Smith, Adam Federici e Tyrone Mings. Anche il Chelsea dovrebbe schierare una formazione parzialmente rimaneggiata: Conte, però, ha alternative di maggior livello rispetto a quelle a disposizione di Eddie Howe, la cui squadra parte sfavorita in vista del match di Stamford Bridge.

Le probabili formazioni di Chelsea-Bournemouth

CHELSEA (3-4-2-1): Caballero; Rudiger, Ampadu, Cahill; Zappacosta, Drinkwater, Bakayoko, Kenedy; Pedro, Willian; Batshuayi.
BOURNEMOUTH (4-4-1-1): Boruc; A. Smith, Francis, Aké, S. Cook; Ibe, Surman, L. Cook, Stanislas; Fraser; Afobe.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.30, Eurobet)

BRISTOL – MANCHESTER UNITED | mercoledì ore 21:00

Il Manchester United è detentore della League Cup. Nella scorsa edizione, i Red Devils si sono resi protagonisti di uno splendido percorso, concluso con una vittoria per 3-2 sul Southampton in finale.

La squadra allenata da José Mourinho proverà ad aggiudicarsi ancora una volta questa competizione: ha iniziato la propria difesa del trofeo con un successo per 4-1 ai danni del Burton Albion, si è successivamente imposto per 2-0 sullo Swansea e adesso ha buone possibilità di avanzare ulteriormente, perché si appresta a far visita al Bristol, club che milita in Championship, la seconda serie del sistema calcistico inglese.

I padroni di casa, che sono reduci da quattro vittorie di fila e stanno lottando per la promozione in Premier League, giocheranno con entusiasmo e cercheranno di chiudere tutti gli spazi: potrebbero mettere in difficoltà lo United nella fase iniziale del match, ma poi caleranno presumibilmente a livello fisico.

Per quanto riguarda i possibili marcatori, attenzione soprattutto a Paul Pogba: di fronte a una formazione schierata a protezione della propria porta, infatti, le conclusioni da fuori area dell’ex juventino – di nuovo disponibile, dopo aver scontato una squalifica – potrebbero rivelarsi preziose per gli ospiti.

Le probabili formazioni di Bristol-Manchester United

BRISTOL (4-4-1-1): Fielding; Wright, Flint, Baker, Magnusson; Brownhill, Pack, Smith, Bryan; Paterson; Reid.
MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): Romero; Darmian, Lindelof, Rojo, Shaw; McTominay, Pogba; Martial, Mkhitaryan, Rashford; Ibrahimovic.

PROBABILE RISULTATO: 1-3
2 (1.40, GoldBet)
SQUADRA OSPITE VINCE IL SECONDO TEMPO (1.65, Eurobet)
POGBA MARCATORE (4.00, GoldBet)