Liga: Barcellona-Malaga (sabato)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Sabato sera il Barcellona gioca in casa contro l’ultima in classifica, il Malaga, la più deludente squadra di questo inizio di stagione nel campionato spagnolo. E quote e pronostici sono inevitabilmente molto sbilanciati.

BARCELLONA – MALAGA | sabato ore 20:45

Il pareggio per 1-1 al Wanda Metropolitano a Madrid, contro l’Atletico la settimana scorsa, è stato il primo risultato diverso dalla vittoria, in campionato, per il Barcellona allenato da Ernesto Valverde. È stato un risultato tutto sommato appropriato rispetto a quanto visto in campo: l’Atletico ha giocato un gran primo tempo, il Barcellona ha attaccato a testa bassa per tutto il secondo, trovando il meritato pareggio grazie a un colpo di testa di Luis Suarez. Questo risultato ha permesso al Barcellona di restare saldamente in prima posizione in classifica e mantenere dall’Atletico una rassicurante distanza in classifica di sei punti.

Nel frattempo, mercoledì scorso in Champions League, il Barcellona ha battuto 3-1 l’Olympiacos senza particolari problemi. L’inattesa espulsione di Piqué al 41° del primo tempo per doppia ammonizione – non è un gran momento, per Piqué – non ha creato le difficoltà che ci si poteva aspettare. Valverde ha tolto Deulofeu, che partiva titolare, e ha messo Mascherano al centro con Umtiti. Non soltanto il Barcellona ha segnato altri due gol ma ha anche limitato ogni possibilità dell’avversario di provare a riaprire la partita (l’Olympiacos ha segnato soltanto a partita quasi finita, di testa su calcio piazzato). Il Barcellona ha inoltre dato l’impressione di poter essere una squadra ugualmente forte ma ancora più solida difensivamente e più concreta con il brasiliano Paulinho a centrocampo (se si trattasse di una formazione stabile, in panchina finirebbe probabilmente Rakitic).

La settimana scorsa il Malaga ha perso in casa anche contro il Leganés (0-2) portando a sette il numero di sconfitte di campionato in appena otto partite. Il fatto che Michel sia ancora l’allenatore della squadra, più che un atto di indulgenza da parte della dirigenza, sembra piuttosto un atto di generale autocritica da parte dell’intera società per la discutibile campagna acquisti estiva, che ha molto indebolito una rosa già non particolarmente competitiva. Ora si è anche infortunato il portiere titolare Roberto Jiménez: la sua assenza si aggiunge a quelle di Kuzmanovic, Ricca, Diego Gonzalez e Youssef En-Nesyri, infortunati, e a quella di Recio, squalificato.

Le probabili formazioni:
BARCELLONA: Ter Stegen; Semedo, Piqué, Umtiti (o Mascherano), Digne; Busquets, Rakitic, Iniesta; Denis Suarez, Messi, Luis Suarez.
MALAGA: Andres Prieto; Miguel Torres, Luis Hernandez, Baysse, Juan Carlos Perez, Rosales; Esteban Rolon, Adrian Lopez; Mula, Diego Rolan, Borja Baston.

PROBABILE RISULTATO: 4-0
1 + OVER 3,5 (1.50, Betfair)
OVER + NO GOL (2.50, Betfair)