Wimbledon: Watson-Sevastova, Vesnina-Azarenka, Strycova-Osaka e Ostapenko-Abanda

Elena Vesnina – semifinalista nella scorsa edizione di questo torneo – affronta Victoria Azarenka, rientrata nel circuito da poco, ma nettamente in vantaggio nel bilancio dei precedenti. Analizziamo questa e altre tre partite di singolare femminile in programma nella terza giornata.

WATSON – SEVASTOVA | mercoledì ore 12:30

Entrambe le giocatrici sono in grande forma, perciò si apprestano a dar vita a un match interessante. Heather Watson è reduce da cinque vittorie nelle ultime sei partite disputate: la britannica ha raggiunto le semifinali a Eastbourne, prima di battere Maryna Zanevska al primo turno del torneo di Wimbledon. Anastasija Sevastova ha recentemente fatto ancor meglio: viene da sei vittorie di fila, ha conquistato il titolo a Maiorca e potrebbe ulteriormente prolungare la propria serie positiva.

PRONOSTICO: Sevastova vincente (1.70, GoldBet)




VESNINA – AZARENKA | mercoledì ore 12:30

Diventata mamma nello scorso mese di dicembre, Victoria Azarenka è tornata in campo pochi giorni fa, a Maiorca, dove è uscita vittoriosa da un match combattuto contro Risa Ozaki ed è stata poi eliminata al secondo turno da Ana Konjuh. A Wimbledon, invece, ha appena ottenuto un successo in rimonta ai danni di Catherine Bellis. Dopo la lunga inattività, la ex numero uno del mondo non può ancora essere brillantissima dal punto di vista fisico: ecco perché rischia di essere messa più in difficoltà del solito da Elena Vesnina, che ha perso tutti e sette i precedenti, senza conquistare nemmeno un set. La russa è recentemente cresciuta molto e ha raggiunto le semifinali ai Championships nel 2016, ma non dovrebbe riuscire a interrompere la propria tradizione negativa contro Azarenka.

PRONOSTICO: Azarenka vincente (1.55, Eurobet)
Azarenka vincente in tre set (3.75, Bet365)
OVER 21.5 GAMES (2.00, Eurobet)
STRYCOVA – OSAKA | mercoledì ore 13:45

Poche ore fa, Barbora Strycova ha rifilato un duplice 6-3 a Veronica Cepede Royg, confermando di saper giocare un ottimo tennis sull’erba, superficie sulla quale il torneo di Wimbledon va in scena. Nello Slam londinese, la ceca si è esaltata soprattutto nel 2014, anno in cui ha raggiunto i quarti di finale. La giovanissima Naomi Osaka, insomma, troverà di fronte a sé un’avversaria molto insidiosa, le cui possibilità di ottenere un successo appaiono elevate.

PRONOSTICO: Strycova vincente (1.32, GoldBet)
OSTAPENKO – ABANDA | mercoledì ore 16:45

Poche settimane fa, Jelena Ostapenko ha trionfato al Roland Garros: è stata capace di sorprendere tutte le proprie avversarie, compresa Simona Halep, che in finale ha sprecato tante buone opportunità e si è arresa di fronte all’emergente tennista lettone, desiderosa di stupire anche a Wimbledon, dove ha appena ottenuto una vittoria ai danni di Aliaksandra Sasnovich e dovrebbe ora battere in modo netto Françoise Abanda, numero 142 del mondo, entrata nel tabellone principale attraverso le qualificazioni.

PRONOSTICO: Ostapenko vincente in due set (1.31, GoldBet)