Europei Under 21: Slovacchia-Inghilterra e Polonia-Svezia (lunedì)

I pronostici sull'Europeo di calcio per squadre nazionali Under-21
I pronostici sull'Europeo di calcio per squadre nazionali Under-21

Inizia con il gruppo A il secondo turno della fase a gironi degli Europei Under 21: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

→ Il Calendario degli Europei Under 21 2017

SLOVACCHIA U21 – INGHILTERRA U21 | lunedì ore 18:00

L’Inghilterra è la principale favorita per la vittoria del gruppo A ma all’esordio non è andata oltre il pareggio per zero a zero contro la Svezia, e anzi alla fine ha dovuto ringraziare il portiere Pickford che ha parato un calcio di rigore nel secondo tempo. La formula di questi Europei Under 21 prevede una sola qualificata per girone (più la seconda migliore classificata), motivo per cui l’Inghilterra affrontando la Slovacchia che ha vinto all’esordio è condannata alla vittoria, anche un altro pareggio potrebbe avvicinare la nazionale allenata da Aidy Boothroyd all’eliminazione. L’Inghilterra Under 21, come capita anche alla nazionale maggiore nelle fasi finali di una competizione importante, ha mostrato una scarsa efficacia a livello offensivo: Baker ha deluso, Abraham se non assistito dai compagni è un tipo di attaccante che può fare ben poco, e la scelta del commissario tecnico di dirottare Redmond sulla fascia sinistra con compiti anche difensivi è stata quanto meno discutibile. In questa seconda partita vedremo se l’allenatore capirà l’errore e modificherà l’assetto della squadra, è molto probabile che parta titolare Gray del Leicester, che nel secondo tempo contro la Svezia quando è entrato ha fatto vedere buone cose.

La Slovacchia può giocare anche per il pareggio e farà una partita difensiva, puntando sulle ripartenze – molto efficaci nel secondo tempo del match inaugurale – e schierando probabilmente dal primo minuto come attaccante centrale Safranko, che contro la Polonia entrando dalla panchina ha segnato il gol vittoria.

Il primo tempo potrebbe essere privo di emozioni, con la Slovacchia molto attenta alla fase difensiva e l’Inghilterra che come spesso le capita potrebbe andare in difficoltà senza trovare spazi offensivi. Boothroyd ha comunque parecchia alternative di qualità a centrocampo e in attacco e potrebbe cambiare eventualmente impostazione tattica a partita in corso: per l’Inghilterra il pareggio sarebbe una mezza sconfitta e dovrà necessariamente scoprirsi, motivo per cui il secondo tempo potrebbe essere movimentato, cosa possibile anche se il risultato si sbloccherà nel primo tempo.

Probabili formazioni:
SLOVACCHIA U21: Chovan, Valjent, Ninaj, Skriniar, Mazan, Lobotka, Chrien, Rusnak, Bero, Benes, Safranko.
INGHILTERRA U21: Pickford, Holgate, Holding, Chambers, Chilwell, Ward-Prowse, Chalobah, Baker, Gray, Redmond, Abraham.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER 1.5 PRIMO TEMPO (1.39, GoldBet)
OVER 1.5 SECONDO TEMPO (2.07, GoldBet)
SQUADRA OSPITE SEGNA NEL SECONDO TEMPO (1.47, GoldBet)




POLONIA U21 – SVEZIA U21 | lunedì ore 20:45

La particolare formula del girone costringe Polonia e Svezia a giocarsi il tutto per tutto già in questa seconda partita del girone: la Polonia è ferma a zero punti, la Svezia ne ha uno, e un pareggio sarebbe sostanzialmente inutile per entrambe, anche in ottica miglior secondo posto. C’è da aspettarsi per questo motivo una partita movimentata, soprattutto nel secondo tempo se il primo dovesse concludersi in pareggio. La Polonia dalla sua avrà la spinta del pubblico amico, ma all’esordio contro la Slovacchia ha messo in mostra una preoccupante fragilità difensiva di cui l’ordinata Svezia potrebbe approfittare. La nazionale svedese campione in carica ha giocato un’ottima partita contro l’Inghilterra, soprattutto nel secondo tempo in cui avrebbe meritato probabilmente la vittoria, sbagliando un calcio di rigore e fallendo numerose occasioni. La Svezia non ha dei calciatori che spiccano rispetto agli altri – sebbene il calciatore offensivo più talentuoso, Cibicki, si sia fatto notare all’esordio – e punta piuttosto sull’ottima organizzazione tattica e comunque su una buona tecnica individuale che contraddistingue tutti i titolari.

La Polonia dovrà fare a meno del suo calciatore offensivo più fantasioso, Kapustka, che si è infortunato alla caviglia nella prima partita del girone e sarà probabilmente sostituito da Moneta. Un’assenza che rende ancora più difficile il compito della nazionale padrona di casa.

Probabili formazioni:
POLONIA U21: Wrabel, Kedziora, Lasicki, Jach, Jaroszynski, Murawski, Linetty, Frankowski, Lipski, Moneta, Stepinski.
SVEZIA U21: Cajtoft, Wahlqvist, Larsson, Dagerstal, Lundqvist, Tibbling, Olsson, Hallberg, Fransson, Cibicki, Engvall.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
OVER 1.5 SECONDO TEMPO (2.25, GoldBet)
12 + OVER 1.5 (1.82, GoldBet)
MULTIGOL OSPITE 1-3 (1.33, GoldBet)