Bundesliga: Bayern Monaco-Wolfsburg, Colonia-Borussia Dortmund, Ingolstadt-Lipsia e Hertha-Werder (sabato)

bundesliga
I pronostici sulle partite di calcio della Bundesliga, il principale campionato tedesco di calcio

Le cose da sapere, le probabili formazioni e i pronostici su alcune partite del sabato della quattordicesima giornata del massimo campionato tedesco.

BAYERN MONACO – WOLFSBURG | sabato ore 15:30

Il Wolfsburg proprio non riesce a migliorare il suo rendimento: nonostante l’esonero di Hecking e la scelta di puntare su Valerien Ismael i risultati continuano a essere negativi. Dopo l’illusoria vittoria in trasferta per 3-0 contro il Friburgo, nelle successive tre partite il Wolfsburg è riuscito a fare appena un punto perdendo in casa contro Schalke e Hertha Berlino. L’attuale quartultima posizione con 10 punti fatti in 13 partite fa capire il periodo negativo del Wolfsburg che in questa partita dovrà fare a meno degli squalificati Arnold e Seguin e che non dovrebbe disporre nella formazione titolare di Draxler (finito fuori rosa) e Didavi. In attacco ci sarà Mario Gomez, che ha fatto appena tre gol finora in campionato e che sfiderà Lewandoski, in ripresa dopo i gol fatti a Mainz e Atletico Madrid e autore nel precedente dell’anno scorso di un’impresa storica: cinque gol segnati in appena nove minuti di gioco, da subentrato.

Il Bayern ha superato bene le sconfitte subite in rapida successione contro il Borussia Dortmund e il Rostov e ha vinto le ultime tre partite lasciando intravedere miglioramenti sul piano del gioco e della forma fisica.

La vittoria del Bayern Monaco con “over 2.5” è a quota 1.44 su Bet365 che farà vedere la partita in streaming e che #.

Probabili formazioni
BAYERN MONACO: Neuer, Lahm, Javi Martinez, Hummels, Alaba, Vidal, Thiago, Robben, Müller, Ribery, Lewandowski.
WOLFSBURG: Benaglio, Knoche, Bruma, Rodriguez, Guilavogui, Blaszczykowski, Träsch, Gerhardt, Schäfer, Mayoral, Gomez.

PROBABILE RISULTATO: 3-0
1 + OVER 2.5 (1.44, Bet365)
LEWANDOWSKI MARCATORE (1.60, Eurobet)




COLONIA – BORUSSIA DORTMUND | sabato ore 15:30

Il Colonia nell’ultimo turno ha subito la sconfitta più pesante da quando c’è Peter Stöger come allenatore, 4-0 in trasferta contro l’Hoffenheim. In casa però – la squadra che ha una delle migliori difese della Bundesliga – è ancora imbattuta e ha subito soltanto due gol. Tenere la porta inviolata ancora una volta dopo la batosta di sabato scorso sarà però complicato, perché l’avversaria sarà una squadra offensiva e forte in avanti come il Borussia Dortmund, migliore attacco della Bundesliga e reduce dal bel pareggio per 2-2 in casa del Real Madrid che le ha assegnato il primo posto del girone.

Colonia-Borussia Dortmund sarà anche la sfida nella sfida tra due frombolieri del campionato: Modeste del Colonia ha segnato finora 12 gol, meglio di lui ha fatto solo Aubameyang che è già a quota 15. Va però notato come Modeste abbia contribuito al 67% dei gol totali del Colonia, ben 12 su 18, mentre Aubameyang è “solo” a quota 48% con 15 gol su 31.

Il Borussia Dortmund – che ha preso almeno due gol a partita nelle ultime quattro trasferte di Bundesliga – almeno un gol al passivo lo deve mettere in conto, vista anche l’abilità del Colonia in contropiede. Con il ritorno a tempo pieno di Reus però il Borussia Dortmund ha aumentato ancora di più il suo già eccezionale potenziale offensivo: vittoria possibile.

Probabili formazioni
COLONIA: Kessler, Sörensen, Mavraj, Heintz, Olkowski, Rausch, Höger, Hector, Jojic, Osako, Modeste.
BORUSSIA DORTMUND: Weidenfeller, Piszczek, Sokratis, Ginter, Schmelzer, Weigl, Götze, Castro, Dembele, Reus, Aubameyang.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (1.57, Bet365)
GOL (1.66, Bet365)
OVER 2.5 (1.60, Bet365)
INGOLSTADT – LIPSIA | sabato ore 15:30

Il Lipsia non può più essere considerato una sorpresa di questo campionato e dopo otto vittorie consecutive può giustamente avere ambizioni almeno di un posto nella prossima Champions League. Nonostante gli investimenti fatti dalla Red Bull nel corso dell’estate, nemmeno il dirigente più ottimista avrebbe immaginato di ritrovarsi dopo tredici giornate di campionato al primo posto della classifica, qualcosa che non era successa nemmeno l’anno scorso in Zweite Liga, nonostante la promozione finale.

Né va dimenticato che oltre alle otto vittorie consecutive la squadra allenata da Ralph Hasenhüttl è ancora imbattuta in Bundesliga, motivo per cui è difficile non guardare con ottimismo alla sfida contro il deludente Ingolstadt, ultimo in classifica con appena sei punti conquistati fin qui e sconfitto nell’ultimo turno nello scontro diretto contro il Werder Brema.

Sotto la guida del nuovo allenatore Maik Walpurgis, l’Ingolstadt sembra avere ritrovato una maggiore solidità difensiva, ma fatica ancora tantissimo a creare occasioni da gol, un problema che la squadra si trascina già dall’anno passato in cui – da neopromossa – riuscì comunque a fare ottimi risultati grazie a una fase di non possesso palla molto efficace.

Probabili formazioni
INGOLSTADT: Hansen, Hadergjonaj, Matip, Tisserand, Jung, Cohen, Roger, Leckie, Groß, Hartmann, Lezcano.
LIPSIA: Gulacsi, Schmitz, Ilsanker, Orban, Halstenberg, Sabitzer, Keita, Demme, Forsberg, Poulsen, Werner.

PROBABILE RISULTATO: 0-2
2 (1.80, Bet365)
UNDER 1.5 SQUADRA IN CASA (1.25, Bet365)
HERTHA BERLINO – WERDER BREMA | sabato ore 18:30

Il Werder Brema – unica squadra di Bundesliga ad avere fatto sempre registrare il segno “over 2.5” finora – nell’ultimo turno ha ottenuto un successo prezioso in chiave salvezza sull’Ingolstadt, che gli ha permesso di superare la terzultima in classifica, sulla quale ha ora due punti di vantaggio. Rispetto alla prima parte di campionato, il Werder Brema non è riuscito più di tanto a migliorare la fase difensiva, il portiere Wiedwald continua a subire gol con una costanza preoccupante, ma quanto meno i ritorni dagli infortuni di Kruse e Pizarro hanno migliorato la fase offensiva. L’allenatore Alexander Nouri fa giocare contemporaneamente quattro calciatori offensivi, oltre a Kruse e Pizarro ci sono anche Bartels e soprattutto Gnabry, giovane nazionale tedesco arrivato dall’Arsenal e autore di un ottimo avvio di stagione.

L’Hertha Berlino è una squadra molto più solida a livello difensivo del Werder Brema, ha preso finora meno della metà dei gol subiti dal Werder Brema e occupa la terza posizione con pieno merito. La precoce eliminazione nella fase preliminare dell’Europa League è stata forse un bene, l’allenatore Dardai non ha a disposizione delle riserve di qualità ma con la formazione tipo può togliersi grandi soddisfazioni e le tre vittorie nelle ultime quattro partite lo hanno confermato in pieno. In casa poi l’Hertha Berlino è l’unica squadra di Bundesliga ad avere finora sempre vinto, sei volte su sei.

Probabili formazioni
HERTHA BERLINO: Jarstein, Pekarik, Langkamp, Stark, Plattenhardt, Skjelbred, Lustenberger, Weiser, Stocker, Kalou, Ibisevic.
WERDER BREMA: Wiedwald, Bauer, Sané, Moisander, Garcia, Fritz, Bargfrede, Bartels, Gnabry, Kruse, Pizarro.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.72, Bet365)
OVER 2.5 (1.70, Bet365)