Ligue 1: Caen-Saint Etienne, Metz-Nizza e PSG-Marsiglia (domenica)

I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio
I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio

Decima giornata del massimo campionato francese. Rudi Garcia è il nuovo allenatore del Marsiglia: debutta in questa nuova avventura sfidando il Paris Saint Germain. Analizziamo anche le altre due partite domenicali.

CAEN – SAINT ETIENNE | domenica ore 15:00

Il Saint Etienne ha recuperato tanti difensori che in precedenza avevano accusato problemi fisici, ma in compenso adesso è un po’ in difficoltà dal punto di vista offensivo: Robert Beric deve fare i conti con una condizione non ottimale, mentre Romain Hamouma è ancora fuori dalla lista dei convocati. Non a caso, nelle due partite ufficiali disputate dopo la recente sosta per gli impegni delle nazionali, la squadra allenata da Christophe Galtier ha collezionato altrettanti “under”: ha pareggiato per 1-1 contro il Dijon in campionato, prima di battere il Gabala per 1-0 in Europa League, grazie a un autogol di Ricardinho. Il Caen, costretto a lottare per non retrocedere nella seconda serie del calcio francese, dovrebbe schierare una sola punta di ruolo e giocare in modo prudente, in modo da provare a dimenticare la sconfitta dello scorso weekend contro il Montpellier e a uscire indenne da un match non facile.

Probabili formazioni:
CAEN: Vercoutre, Genevois, Yahia, Da Silva, Bessat, Diomandé, Rodelin, Delaplace, Féret, Bazile, Santini.
SAINT ETIENNE: Ruffier, Malcuit, Perrin, Lacroix, M’Bengue, Pajot, Dabo, Veretout, Roux, Beric, Monnet-Paquet.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.65, Eurobet)
METZ – NIZZA | domenica ore 17:00

Il Metz aveva cominciato questa annata calcistica in modo incoraggiante, ma poi è calato di rendimento: la sconfitta casalinga per 7-0 contro il Monaco, in particolare, è stata terrificante e ha indotto la formazione allenata da Philippe Hinschberger ad adottare un atteggiamento tattico più prudente in occasione della successiva partita sul campo del Marsiglia, comunque persa per 1-0. Il Nizza si trova clamorosamente in testa alla classifica della Ligue 1: sa di non potersi affidare per tutta la stagione a Mario Balotelli, che è troppo discontinuo e adesso è anche alle prese con problemi agli adduttori, perciò punta soprattutto su una buona organizzazione tattica e si affida a un compatto 3-5-2, modulo grazie al quale riesce a coprire bene il campo, a fare grande densità e a mettere in difficoltà i propri avversari. Il prossimo match, che non dovrebbe essere spettacolare, potrebbe fornire ulteriori indicazioni positive al Nizza.

Probabili formazioni:
METZ: Didillon, Balliu, Falette, Milan, Assou-Ekotto, Cohade, Mandjeck, Lejeune, Nguette, Erving, I. Sarr.
NIZZA: Cardinale, Souquet, Dante, M. Sarr, Pereira, Koziello, Cyprien, Seri, Walter, Belhanda, Pléa.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
X2 (1.28, Better)
X2 + UNDER 3.5 (1.80, Better)
PSG – MARSIGLIA | domenica ore 20:45

Pochi giorni fa, Frank McCourt è diventato il nuovo proprietario del Marsiglia. L’imprenditore statunitense ha immediatamente preso una decisione di grande importanza: ha infatti affidato la guida tecnica della squadra a Rudi Garcia, il cui debutto in questa nuova avventura avverrà in occasione della sentitissima partita contro il Paris Saint Germain. Appena arrivato alla Roma, Garcia chiese e ottenne grande attenzione tattica, puntando su una solidissima fase difensiva, che rimase tale durante tutta la prima stagione trascorsa sulla panchina giallorossa. Il tecnico francese potrebbe fare altrettanto nelle prossime ore: il 4-3-3 di partenza si trasformerà in un 4-5-1 in fase di non possesso, nel tentativo di bloccare gli attaccanti avversari. Il progetto darà presumibilmente buoni frutti nei minuti iniziali, quando la freschezza atletica sarà maggiore, ma nella ripresa il talento del trio offensivo formato da Lucas Moura, Edinson Cavani e Angel Di Maria – già decisivo in settimana contro il Basilea – dovrebbe emergere e fare ancora una volta la differenza a favore del PSG.

Probabili formazioni:
PSG: Aréola, Aurier, Thiago Silva, Marquinhos, Kurzawa, Verratti, Rabiot, Matuidi, Lucas, Cavani, Di Maria.
MARSIGLIA: Pelé, Sakai, Fanni, Doria, Bedimo, Zambo Anguissa, Diarra, Lopez, Njie, Gomis, Thauvin.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
UNDER 1.5 PRIMO TEMPO (1.66, Bet365)
OVER 1.5 SECONDO TEMPO (1.70, William Hill)
SQUADRA DI CASA A SEGNO NEL SECONDO TEMPO (1.22, Better)