Champions League: Trencin-Legia Varsavia e Olympiacos Pireo-Hapoel Beer (mercoledì)

Champions League
I pronostici sulle partite di calcio della Champions League, la più importante competizione d'Europa per squadre di club

Analisi, probabili formazioni e pronostici per le restanti due partite di andata del terzo turno di qualificazione alla Champions League 2016/2017.

TRENCIN – LEGIA VARSAVIA | martedì ore 20:00

La squadra campione della Slovacchia – il Trencin – affronta la migliore squadra della Polonia, il Legia Varsavia. Tutte e due le formazioni hanno preso parte al secondo turno di qualificazione di Champions League, superandolo in modo differente. Il Trencin dopo avere vinto 4-3 la partita di andata in trasferta contro l’Olimpija, ha sofferto nella sfida di ritorno perdendo 3-2 pur passando in vantaggio di due gol. Il Legia Varsavia dopo il pareggio fuori casa per 1-1 contro lo Zrinjski, ha ottenuto la qualificazione vincendo 2-0 la sfida di ritorno.

Tra le due squadre quella sulla carta più competitiva sembra essere il Legia Varsavia, che ha a disposizione due calciatori che hanno fatto molto bene agli Europei con la Polonia: il mediano Jodlowiec e il forte difensore centrale Pazdan. Altri due nazionali sono il trequartista finlandese Hämäläinen e l’attaccante ungherese Nikolics che nella scorsa stagione ha segnato ben 36 gol e ha iniziato bene anche questa annata segnando tutti e tre i gol del Legia nelle due precedenti partite di qualificazione alla Champions League.

Il Trencin ha formato una sorta di colonia nigeriana, visto che ci sono in rosa ben cinque calciatori africani, di cui due (Madu e Rabiu) nel giro della nazionale.

La maggiore qualità e tradizione del Legia Varsavia spinge a puntare sulla doppia chance esterna a quota 1.42 su Paddy Power che accredita un bonus scommesse di 20€ ai nuovi clienti che piazzino, entro 7 giorni dalla registrazione, una scommessa di almeno 10€ su qualsiasi evento con quota minima 2.00.

Probabili formazioni
TRENCIN: Šemrinec, Kleščík, Skovajsa, Madu, Šulek, Rabiu, Holúbek, Bero, Janga, Bala, Kalu.
LEGIA VARSAVIA: Malarz, Pazdan, Hloušek, Lewczuk, Bereszyński, Hämäläinen, Jodłowiec, Moulin, Kopczynski, Prijović, Nikolics.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X2 (1.42, Bet365)




OLYMPIAKOS – HAPOEL BEER | martedì ore 20:15

La grande tradizione a questi livelli dell’Olympiakos – campione di Grecia per la sesta volta consecutiva e con largo anticipo nella scorsa trionfale stagione – dovrebbe prevalere sull’Hapoel Beer, squadra israeliana alla prima esperienza in Champions League.

L’Olympiakos in casa si fa sempre valere anche in campo europeo, nelle ultime dodici partite giocate nel suo stadio in Champions League ha vinto in ben nove occasioni battendo nel 2014 squadre del calibro di Manchester United, Juventus e Atletico Madrid. Nelle ultime stagioni ha spesso fatto delle rivoluzioni sul mercato da un anno all’altro, ma i risultati – quanto meno in Grecia – sono stati sempre eccellenti. Rispetto all’anno passato è cambiato l’allenatore con Victor Sanchez che ha preso il posto di Marco Silva, ed è partito il forte portiere Roberto. Per il resto la rosa è rimasta finora invariata, quanto meno per quanto riguarda i titolari, e sono arrivati Leali, Diogo Figueiras e de la Bella.

L’Hapoel Beer nello scorso turno di Champions League ha vinto la partita di andata contro i modesti moldavi dello Sheriff per 3-2 e solo grazie a un gol nei minuti di recupero, usufruendo tra l’altro di ben tre calci di rigore. Nella sfida di ritorno ha pareggiato 0-0 senza mai riuscire a tirare in porta. In questa partita contro l’Olympiakos mancherà di sicuro il mediano della nazionale rumena Hoban, squalificato.

La partita sarà visibile in diretta streaming su Bet365 che # e propone la vittoria dell’Olympiakos a 1.33.

Probabili formazioni
OLYMPIAKOS: Kapino, Maniatis, Botía, da Costa, Masuaku, Fortounis, Kasami, Durmaz, Felipe Pardo, Sebá, Ideye Brown.
HAPOEL BEER: Goresh, Miguel Vitor, William, Davidzada, Bitton, Shabtai, Ogu, Radi, Melikson, Sahar, Nwakaeme.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.33, Paddy Power)