Roland Garros: Schiavone-Mladenovic, Soler Espinosa-Bacsinszky, Pereira-Kr. Pliskova e Putintseva-Wozniak

Tennis ATP - WTA

È l’edizione numero 115 del prestigioso torneo francese, seconda prova stagionale dello Slam. Analizziamo alcune partite di singolare femminile in programma nella giornata di martedì.

SCHIAVONE – MLADENOVIC | martedì ore 11:00

Francesca Schiavone torna sempre con piacere al Roland Garros, dove ha saputo scrivere pagine importanti della storia del tennis italiano, conquistando il titolo nel 2010 e arrivando in finale anche nel 2011. Ancora oggi, a quasi trentasei anni, Schiavone continua a giocare e a esibire la sua consueta grinta, pur non pretendendo di ottenere gli stessi risultati centrati in passato. Nelle prossime ore, contro Kristina Mladenovic, proverà a sorprendere ancora una volta e non si arrenderà facilmente: “over 20.5 games” da provare.

PRONOSTICO: OVER 20.5 GAMES (1.86, Eurobet)




SOLER ESPINOSA – BACSINSZKY | martedì ore 12:00

Nella scorsa edizione del Roland Garros, Timea Bacsinszky giocò benissimo e raggiunse le semifinali. La storia di questa ragazza – che qualche anno fa, dopo aver perso fiducia nelle proprie qualità tennistiche, anche a causa di problemi familiari, aveva deciso di cambiare completamente vita e di iscriversi a una scuola alberghiera – fece il giro del mondo. Nella prima parte di questa stagione, Bacsinszky è apparsa lontana dai livelli di rendimento esibiti nel 2015; di recente, però, è tornata molto competitiva e ha conquistato il titolo a Rabat, oltre a giocare discretamente a Madrid e a Roma. Anche stavolta, insomma, potrebbe essere protagonista a Parigi, dove appare nettamente favorita su Silvia Soler Espinosa, avversaria alla sua portata.

PRONOSTICO: Bacsinszky vincente in due set (1.35, Eurobet)
PEREIRA – KR. PLISKOVA | martedì ore 15:00

Kristyna Pliskova ha vinto tutti e due i precedenti. Entrambe le sfide, però, sono state disputate sul cemento, superficie che è particolarmente congeniale alle caratteristiche della ceca, gemella di Karolina, altra tennista professionista. Al Roland Garros, invece, si gioca sulla terra battuta: Teliana Pereira è decisamente più competitiva su questo tipo di campi, perciò appare favorita in vista dell’ormai imminente nuovo confronto.

PRONOSTICO: Pereira vincente (1.55, Eurobet)
PUTINTSEVA – WOZNIAK | martedì ore 15:00

Yulia Putintseva è una tennista molto interessante, che ha già brillato in più di un’occasione, nonostante abbia soltanto ventun anni. Anche Aleksandra Wozniak prometteva bene all’inizio delle propria carriera: poi, però, non è riuscita ad affermarsi come avrebbe voluto, anche per colpa di alcuni problemi fisici. Attualmente situata oltre la cinquecentesima posizione della classifica mondiale, la canadese appare destinata a subire una netta sconfitta contro Putintseva.

PRONOSTICO: Putintseva vincente in due set (1.44, William Hill)