Premier League: Norwich-Watford, Sunderland-Everton e Liverpool-Chelsea (mercoledì)

Premier League

La serata di mercoledì potrebbe essere decisiva per la corsa alla salvezza: il Norwich ospita il Watford, mentre il Sunderland riceve l’Everton. C’è spazio anche per un altro recupero: quello tra Liverpool e Chelsea.

NORWICH – WATFORD | mercoledì ore 20:45

La retrocessione dell’Aston Villa è già ufficiale da tempo, mentre c’è grande attesa per capire quali saranno gli altri due club che finiranno in Championship: il Sunderland è a quota 35 punti, il Newcastle a 34 e il Norwich a 31. Bisogna però ricordare che il Newcastle ha disputato una partita in più rispetto alle sue rivali nella corsa verso la salvezza, attese da recuperi importantissimi. Il Norwich non può fare grandi calcoli e ha assolutamente bisogno di una vittoria contro il Watford: se non dovesse riuscire a ottenerla, sarebbe virtualmente o addirittura aritmeticamente relegato in seconda serie, a una giornata dalla fine della Premier League. Il Watford è stato protagonista di una buona stagione, ma di recente ha perso motivazioni e si è rilassato: la squadra allenata da Quique Sanchez Flores giocherà senza pressioni anche a Carrow Road, dove punterà su due attaccanti di buon livello come Odion Ighalo e Troy Deeney, ma presumibilmente non andrà oltre un pareggio.

Probabili formazioni:
NORWICH: Ruddy, Pinto, Martin, Bassong, Olsson, Redmond, O’Neil, Dorrans, Brady, Hoolahan, Mbokani.
WATFORD: Gomes, Nyom, Prodl, Britos, Anya, Amrabat, Watson, Suarez, Jurado, Ighalo, Deeney.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.50, Eurobet)




SUNDERLAND – EVERTON | mercoledì ore 20:45

Il Sunderland ha una grande opportunità: battere l’Everton gli consentirebbe di salvarsi aritmeticamente con una giornata d’anticipo rispetto alla fine del campionato. Sabato scorso, imponendosi sul Chelsea, la formazione allenata da Sam Allardyce ha ottenuto il suo quarto risultato utile consecutivo ed è riuscita a porsi in una situazione decisamente vantaggiosa nei confronti di Newcastle e Norwich, gli altri due club ancora in lotta per evitare la retrocessione. Le motivazioni del Sunderland sono fortissime, insomma, e la possibilità di giocare una partita così importante in casa rappresenta un ulteriore elemento di cui tener conto: il pubblico dello Stadium of Light cercherà di spingere la propria squadra verso il successo contro l’Everton, che è stato protagonista di una stagione al di sotto delle aspettative, non ha obiettivi ormai da tempo e deve fare i conti con le imperfette condizioni fisiche di Phil Jagielka, Seamus Coleman, Gerard Deulofeu e Tony Hibbert.

Probabili formazioni:
SUNDERLAND: Mannone, Yedlin, Koné, Kaboul, Van Aanholt, Kirchhoff, Borini, Cattermole, M’Vila, Khazri, Defoe.
EVERTON: Howard, Oviedo, Stones, Pennington, Baines, McCarthy, Cleverley, Lennon, Barkley, Mirallas, Lukaku.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.80, William Hill)
LIVERPOOL – CHELSEA | mercoledì ore 21:00

La prossima settimana, il Liverpool giocherà la finale dell’Europa League 2015-2016. Intanto, però, è tornato in corsa anche per la qualificazione alla prossima edizione di questa competizione: il sesto posto in campionato – che appariva difficilissimo da raggiungere – è ora decisamente vicino. Ovviamente, comunque, una vittoria contro il Siviglia a Basilea garantirebbe ai Reds non soltanto la conquista di un titolo, ma anche l’opportunità di approdare in Champions. Jurgen Klopp ha ereditato da Brendan Rodgers una squadra spenta e priva di entusiasmo, trasformandola dal punto di vista caratteriale e conducendola verso risultati importanti: ad Anfield Road, in particolare, il Liverpool è tornato a far paura a tutti. Il Chelsea è privo di particolari obiettivi da molto tempo, ha vinto solo una delle ultime cinque partite e non può contare sullo squalificato John Terry, la cui assenza rischia di pregiudicare ulteriormente la fase difensiva dei Blues, apparsa spesso inadeguata nel corso di questa stagione.

Probabili formazioni:
LIVERPOOL: Mignolet, Flanagan, Lovren, Touré, Clyne, Can, Milner, Lallana, Firmino, Coutinho, Sturridge.
CHELSEA: Courtois, Azpilicueta, Cahill, Miazga, Baba, Mikel, Matic, Willian, Fabregas, Hazard, Diego Costa.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.28, Bet365)
OVER 1.5 SQUADRA DI CASA (1.75, Eurobet)