FA Cup: Leicester-Tottenham e Liverpool-Exeter

FA Cup

I replay del terzo turno terminano mercoledì sera con due partite da seguire con attenzione. Leicester e Tottenham si affrontano per la terza volta in pochi giorni, mentre il Liverpool ospita l’Exeter e non può più sbagliare.

LEICESTER – TOTTENHAM | mercoledì ore 20:45

Dall’inizio del 2016, queste due squadre si sono già affrontate in due occasioni. Mercoledì scorso, in Premier League, il Leicester si è imposto in trasferta per 1-0. La sfida disputata tre giorni prima in FA Cup, sempre a White Hart Lane, si è chiusa sul 2-2: ecco perché adesso il King Power Stadium ospita un interessante replay. Claudio Ranieri appare intenzionato a tenere almeno inizialmente a riposo Jamie Vardy, centravanti che sta disputando una stagione meravigliosa, e ad inserire dal primo minuto un centrocampista in più, passando dal 4-4-2 ad un più coperto 4-5-1, modulo peraltro già adottato in alcune occasioni nelle scorse settimane. Il Tottenham dovrebbe schierare la consueta coppia difensiva formata da Toby Alderweireld e Jan Vertonghen, mentre in attacco sembra pronto ad affidarsi al solito Harry Kane, che gioca praticamente sempre, non ha modo di rifiatare e rischia di essere stanco: non a caso, gli Spurs stanno cercando sul mercato una nuova punta. “Under 3.5” da provare.

Probabili formazioni:
LEICESTER: Schmeichel, De Laet, Wasilewski, Benalouane, Fuchs, Dyer, Inler, King, Kanté, Gray, Okazaki.
TOTTENHAM: Lloris, Walker, Alderweireld, Vertonghen, Davies, Dier, Carroll, Son, Alli, Onomah, Kane.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER 3.5 (1.36, Paddy Power)




LIVERPOOL – EXETER | mercoledì ore 21:00

Lo scorso 8 gennaio, in FA Cup, il Liverpool si è affidato ad un turnover fin troppo ampio ed è stato clamorosamente bloccato sul 2-2 dall’Exeter, club che milita in League Two, la quarta serie del sistema calcistico inglese. I Reds sono dunque costretti a giocare il replay del terzo turno e non possono più sbagliare, se vogliono evitare di rendere ancor più complicata una stagione finora avarissima di soddisfazioni. Il fatto di dover giocare questa seconda sfida in trasferta, nel mitico Anfield Road, potrebbe mettere in soggezione l’Exeter. Jurgen Klopp, comunque, sembra intenzionato a schierare nuovamente una formazione rimaneggiata: ecco perché il Liverpool corre il rischio di faticare nelle fase iniziale del match e di riuscire ad emergere soltanto alla distanza, magari grazie al contributo realizzativo di Christian Benteke, che verrà rilanciato nel ruolo di prima punta.

Probabili formazioni:
LIVERPOOL: Bogdan, Randall, Ilori, Touré, Smith, Kent, Brannagan, Allen, Teixeira, Sinclair, Benteke.
EXETER: Olejnik, Ribeiro, Moore-Taylor, Brown, Woodman, Tillson, Nicholls, Noble, Holmes, Nichols, Reid.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.30, William Hill)
X/1 PARZIALE/FINALE (4.20, William Hill)
BENTEKE MARCATORE (1.50, Paddy Power)