Ligue 2: Bourg en Bresse-Red Star, Evian-Brest, Nîmes Olympique-Le Havre e Paris FC-Lens (venerdì)

Ligue 1 e 2

Diciottesimo turno del campionato francese di seconda serie. Analizziamo le partite più interessanti in programma questa sera.

BOURG EN BRESSE – RED STAR | ore 20:00

Pur essendo due neopromosse, entrambe le squadre impegnate in questa partita stanno disputando una stagione molto positiva e sono riuscite ad insediarsi nelle posizioni di vertice della Ligue 2. Il Red Star è attualmente più in forma: non perde in campionato dallo scorso 16 ottobre – giorno in cui è stato battuto dal Nancy – e ha ottenuto quattordici punti nelle ultime sei giornate. Il Bourg en Bresse si trova ad una sola lunghezza di distanza dai propri avversari odierni, ma è poco solido a livello difensivo e potrebbe essere messo in difficoltà da una squadra che appare organizzata in modo migliore.

Probabili formazioni:
BOURG EN BRESSE: Callamand, Perradin, Traoré, Ogier, Alphonse, Dimitriou, Dembelé, Nirlo, Berthomier, Boussaha, Sané.
RED STAR: Balijon, Palun, Marie, Fournier, Amieux, Boé-Kane, Da Cruz, Makhedjouf, Sliti, Bouazza, Ngamukol.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
PRONOSTICO: X2 (1.57, William Hill)
SQUADRA OSPITE A SEGNO (1.40, Paddy Power)




EVIAN – BREST | ore 20:00

Il Brest sta ottenendo buoni risultati in casa, ma fatica terribilmente in trasferta: in nove partite esterne finora disputate in questa edizione del campionato di Ligue 2, ha conquistato soltanto sei punti. La formazione allenata da Alex Dupont rischia di andare in difficoltà anche nel match contro l’Evian, che aveva cominciato questa stagione lasciando presagire di poter ambire ad un ritorno immediato nella massima serie del calcio francese e si è successivamente ridimensionato, ma rimane comunque una squadra difficile da affrontare nel proprio stadio.

Probabili formazioni:
EVIAN: Leroy, Betao, Appindangoyé, Angoula, Soares, Hoggas, Sorlin, Bruno, Centonze, Keita, Barbosa.
BREST: Hartock, Brillault, Lorenzi, Falette, Keïta, Perez, Battocchio, Doumbia, Joseph-Monrose, Adnane, Platje.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
PRONOSTICO: 1X (1.35, William Hill)
NIMES OLYMPIQUE – LE HAVRE | ore 20:00

Poche settimane fa, il Nîmes Olympique ha cambiato allenatore: José Pasqualetti si è dimesso ed è stato rimpiazzato con Bernard Blaquart, che sembrava inizialmente dover rappresentare una soluzione temporanea ed invece nelle ultime ore è stato confermato dalla società fino al termine di questa stagione. Costretto a scontare una penalizzazione di otto punti, il Nîmes è lontano dalla zona salvezza e corre il pericolo di farsi prendere dalla frenesia: il match con il Le Havre – formazione che nelle ultime settimane ha giocato in modo spregiudicato, perdendo per 3-1 contro il Nancy e battendo l’Evian per 3-2 – è potenzialmente da “over 1.5”.

Probabili formazioni:
NIMES OLYMPIQUE: Michel, Cordoval, Renaut, Marin, Barrillon, Koura, Lacourt, Azouni, Cissokho, Maoulida, Ripart.
LE HAVRE: Farnolle, Puel, Fortès, Cambon, Mendy, Mousset, Bain, Louisierre, Manzala, Mendes, Gimbert.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
PRONOSTICO: OVER 1.5 (1.44, Paddy Power)
PARIS FC – LENS | ore 20:00

Dopo aver iniziato male questa stagione, il Lens ha mostrato segnali di ripresa: la zona promozione è ancora abbastanza distante, ma il fatto di essere uscita imbattuta dagli ultimi sette incontri di campionato può dare coraggio alla squadra allenata da Antoine Kombouaré. Il Paris FC, invece, è in una situazione delicata e rischia seriamente la retrocessione: per provare a risollevare le sorti di questa formazione, Jean-Luc Vasseur – che è appena subentrato all’esonerato Denis Renaud – avrà bisogno di tempo. La doppia chance esterna appare consigliabile.

Probabili formazioni:
PARIS FC: Thébaux, Cantini, Lybohy, Pellenard, Keita, Gamiette, Ca, Traoré, Bahamboula, Ech-Chergui, Socrier.
LENS: Delle, Ikoko, Gbamin, Ba, Lala, Bourigeaud, Valdivia, Cyprien, Autret, Chavarria, N’Doye.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
PRONOSTICO: X2 (1.35, William Hill)