Champions League: Psv Eindhoven-Cska Mosca e Wolfsburg-Manchester United (gruppo B)

Champions League

Approfondimenti, probabili formazioni e pronostici per le due partite del gruppo B di Champions League, uno dei più incasinati.

La situazione nel girone
Al Wolfsburg primo in classifica con 9 punti basterebbe il pareggio per la qualificazione e in caso di vittoria sarebbe sicuro anche del primo posto. Al Manchester United (8 punti) il pareggio non basterebbe per essere sicuro del passaggio del turno, mentre in caso di vittoria sarebbe qualificato come primo del girone. Il PSV (7 punti) passerebbe con una vittoria, o con un pareggio, in caso di contemporanea sconfitta dello United grazie al vantaggio negli scontri diretti. Se il PSV vince e l’altra sfida termina in pareggio, PSV e Wolfsburg si giocherebbero il primo posto sulla base della differenza reti dato che il bilancio negli scontri diretti è in parità.

PSV – CSKA MOSCA | martedì ore 20:45

Giochi ancora aperti nel gruppo B di Champions. Tre squadre si contendono l’accesso agli ottavi di finale: il Wolfsburg ha un punto di vantaggio sul Manchester United e due sul PSV Eindhoven, pronto in quest’ultima giornata ad ospitare il CSKA Mosca. Il PSV si qualificherà certamente in caso di vittoria, mentre un pareggio gli basterebbe se contemporaneamente arrivasse una sconfitta dello United, che è in svantaggio contro gli olandesi nel bilancio dei confronti diretti. Il club olandese ha dunque una grande occasione, ma si appresta ad affrontare una formazione che a sua volta ha ancora un obiettivo: in caso di successo, il CSKA toglierebbe proprio alla formazione di Eindhoven il terzo posto nel girone, assicurandosi il ripescaggio in Europa League. Il PSV ha qualità importanti in fase offensiva, ma è alle prese con molti problemi in difesa, soprattutto sulle due fasce: a destra manca lo squalificato Santiago Arias, mentre a sinistra Phillip Cocu è alle prese con le assenze del lungodegente Jetro Willems e di Simon Poulsen. Il CSKA è pronto ad approfittare delle difficoltà dei propri avversari, in un match che si preannuncia particolarmente divertente nella ripresa, quando la stanchezza crescerà, l’attenzione tattica diminuirà e una delle due squadre – qualsiasi sarà il risultato parziale – sarà necessariamente costretta a scoprirsi e ad attaccare.

Le probabili formazioni:
PSV EINDHOVEN: Zoet, Brenet, Isimat-Mirin, Bruma, Moreno, Propper, Guardado, Hendrix, Pereiro, De Jong, Locadia.
CSKA MOSCA: Akinfeev, Fernandes, A. Berezoutski, Ignashevitch, Nababkin, Wernbloom, Tosic, Milanov, Dzagoev. Musa, Doumbia.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.65, #)
OVER (1.72, #)
OVER 1.5 SECONDO TEMPO (1.90, Paddy Power)




 

WOLFSBURG – MANCHESTER UNITED | martedì ore 20:45

Il Manchester United rischia seriamente l’eliminazione dalla Champions League, il secondo posto attuale è in pericolo perché in caso di pareggio contro il Wolfsburg e contemporanea vittoria del Psv in casa nell’altra partita, a qualificarsi sarebbero tedeschi e olandesi. In questo periodo il Manchester United sta facendo fatica a trovare il gol, la squadra di Van Gaal in questa prima parte di stagione ha vissuto due periodi completamente differenti. Nella prima parte di stagione il Manchester United faceva gol con facilità ma aveva problemi in difesa, risultato dieci “over 2.5” consecutivi tra fine agosto e inizio ottobre. Poi Van Gaal ha messo a posto la difesa, che nelle ultime dieci partite ufficiali ha subito solo tre gol, ma allo stesso tempo l’attacco ha smesso di segnare con appena sette gol fatti nello stesso parziale.

Vincere contro il Wolfsburg non sarà facile, in casa i tedeschi hanno interrotto proprio sabato scorso all’ultimo minuto di gioco contro il Borussia Dortmund una serie consecutiva di 29 partite di Bundesliga senza sconfitte. In più l’allenatore Van Gaal in questa partita dovrà fare a meno di parecchi calciatori indisponibili: A. Valencia, Ander Herrera, Jones, Rojo, Rooney, Schneiderlin e Shaw. Molto probabilmente Van Gaal schiererà ancora Fellaini nel ruolo di trequartista, una buona idea perché potrà fare valere la sua abilità nel gioco aereo e sfruttare i cross che arriveranno dai lati, dove probabilmente giocheranno Ashley Young e Darmian come terzini e Depay e Mata come esterni d’attacco.

Sarà una partita inizialmente molto tattica, il Manchester United ultimamente sta subendo pochissimi gol e dovrebbe inizialmente riuscire a contenere le offensive del Wolfsburg. Se il Psv passerà in vantaggio nell’altra partita, in caso di risultato ancora fermo sul pareggio, il Manchester United sarà costretto ad attaccare e a sbilanciarsi nel secondo tempo in cui potrebbero vedersi più gol.

Le probabili formazioni:
WOLFSBURG: Benaglio, Träsch, Naldo, Dante, R. Rodríguez, Arnold, Luiz Gustavo, Vierinha, Draxler, Caligiuri, Dost.
MANCHESTER UNITED: De Gea, Darmian, Smalling, Blind, Young, Carrick, Schweinsteiger, Mata, Depay, Fellaini, Martial.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.70, #)
OVER 1.5 SECONDO TEMPO (2.12, #)
X2 (1.60, #)