Serie B: Cagliari-Modena, Entella-Como, Latina-Cesena, Novara-Brescia (sabato)

Serie B
Serie B

Analisi, pronostici e probabili formazioni per quattro delle nove partite di Serie B che si giocheranno sabato pomeriggio alle 15.

CAGLIARI – MODENA | sabato ore 15:00

Dopo 11 giornate il Cagliari è primo in classifica e sta pienamente rispettando quelle che erano le aspettative iniziali della società. Solo in trasferta il Cagliari non è riuscito ancora a trovare la giusta continuità, in compenso al “Sant’Elia” la squadra allenata da Rastelli non sbaglia nulla, ha vinto tutte e sette le prime partite stagionali (Coppa Italia compresa) segnando ben 23 gol. Nonostante le assenze di Sau e Farias al tecnico Rastelli non mancheranno di certo le soluzioni offensive e anche la gara odierna contro il Modena non dovrebbe rappresentare particolari insidie, sopratutto considerando che la squadra allenata da Crespo in trasferta ha fatto finora appena 2 punti e ha sempre preso gol.

Probabili formazioni
CAGLIARI: Storari, Pisacane, Ceppitelli, Krajnc, Murru, Di Gennaro, Dessena, Fossati, Joao Pedro, Cerri, Melchiorri.
MODENA: Manfredini, Cionek, Marzorati, Popescu, Calapai, Besea, Giorico, Nizzetto, Rubin, Belingheri, Stanco.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.58, Eurobet)
1 + OVER 1.5 (1.90, Eurobet)




VIRTUS ENTELLA – COMO | sabato ore 15:00

La scelta di confermare Aglietti, nonostante la retrocessione subita lo scorso anno sul “campo”, è stata una decisione più che azzeccata da parte dalla società visti gli ottimi risultati ottenuti in questa prima parte di stagione. Sotto l’aspetto del gioco l’Entella non sta di certo entusiasmando, ma grazie a una strepitosa solidità difensiva la squadra di Aglietti si ritrova dopo 11 giornate a godere di una buona posizione di classifica. L’Entella è in serie positiva da 6 giornate e in questo filotto di risultati utili non ha mai preso gol. La sensazione è che questa serie positiva possa protendersi anche dopo la gara contro il Como, squadra che proprio in settimana ha cambiato allenatore. Il nuovo allenatore Festa non ha avuto molto tempo a disposizione ed è probabile quindi che la squadra manifesti anche contro l’Entella gli stessi problemi che hanno indotto la società a esonerare Sabatini.

Probabili formazioni
VIRTUS ENTELLA: Iacobucci, Belli, Ceccarelli, Pellizzer, Keita, Palermo, Troiano, Fazzi, Costa Ferreira, Masucci, Caputo.
COMO: Scuffet, Marconi, Borghese, Giosa, Garcia, Casoli, Benedicic, Sbaffo, Bessa, Ebagua, Gerardi.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X (1.27, Eurobet)
UNDER (1.60, Eurobet)
LATINA – CESENA | sabato ore 15:00

Dopo il solo punto conquistato nelle ultime tre giornate il Latina ha deciso di esonerare Iuliano. Al suo posto è subentrato Mario Somma – allenatore che nelle ultime esperienze ha fatto male – e a livello tattico almeno inizialmente non dovrebbero esserci grossi stravolgimenti. L’esordio sulla panchina del Latina non sarà dei più semplici, perché a sfidare i pontini ci sarà il Cesena, squadra che attualmente occupa il primo posto in classifica insieme al Cagliari. Il Cesena ha molti giocatori talentuosi e con grande probabilità disputerà fino alla fine un campionato di vertice. Il rendimento interno della squadra allenata da Drago è stato finora perfetto – 6 vittorie su 6 -, da rivedere invece il trend esterno che ha visto i romagnoli vittoriosi solo in un occasione nelle prime 6 trasferte stagionali. Per questo motivo anche nella trasferta contro il Latina la squadra di Drago potrebbe andare in difficoltà.

Probabili formazioni
LATINA: Di Gennaro, Baldanzeddu, Brosco, Dellafiore, Calderoni, Schiattarella, Olivera, Ammari, Scaglia, Acosty, Jefferson.
CESENA: Gomis, Perico, Capelli, Caldara, Renzetti, Kessiè, Sensi, Kone, Ciano, Garritano, Djuric.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.75, Eurobet)
X2 (1.42, Eurobet)
NOVARA – BRESCIA | sabato ore 15:00

Il Novara è fra le squadre più in forma dell’ultimo periodo. Nel recupero giocato martedì contro il Pescara, il Novara ha conquistato la sua quarta vittoria nelle ultime 5 partite e senza la penalizzazione adesso sarebbe sorprendentemente in piena zona playoff. Il Brescia non è da meno e si presenta a questa partita in gran condizione, è in serie positiva da sette giornate ed riuscito nelle ultime due trasferte giocate a fare risultato sui difficili campi di Crotone e Avellino. Il Novara nelle prime 5 gare interne stagionali ha fatto sempre e solo registrare “Under 2,5”, ma la sfida odierna potrebbe essere tutt’altro che avara di reti vista la grande propensione al gioco offensivo mostrata sin qui dal Brescia che, pur privo di Caracciolo e Geijo, non rinuncerà a fare la solita partita d’attacco.

Probabili formazioni
NOVARA: Da Costa, Faraoni, Poli, Troest, Dell’Orco, Viola, Casarini, Faragò, Corazza, Gonzales, Evacuo.
BRESCIA: Minelli, Venuti, Caracciolo, Somma, Coly, Martinelli, Mazzitelli, Kupisz, Morosini, Embalo, Abate.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.90, Eurobet)
OVER 1.5 (1.33, Eurobet)