Serie A: Empoli-Sassuolo è alle 12.30 (domenica)

Serie A

La prima partita della domenica di Serie A si gioca alle 12.30: analisi, pronostici e probabili formazioni per Empoli-Sassuolo.

EMPOLI – SASSUOLO | domenica ore 12:30

A inizio stagione noi del Veggente eravamo poco convinti della scelta fatta dall’Empoli di sostituire Sarri – andato a Napoli – con l’allenatore Marco Giampaolo.

La scelta della società è un azzardo, visti i risultati ottenuti negli ultimi anni da questo allenatore che ha un 42,1% di sconfitte sul totale delle partite fatte e che l’anno scorso era a Cremona, in Lega Pro. L’inizio non è stato dei più entusiasmanti, visto che l’Empoli è stato eliminato in Coppa Italia da una squadra di Serie B, il Vicenza, che ha vinto allo stadio “Castellani” col risultato di 1-0.

Giampaolo tra l’altro avrà un compito non facilissimo, visto che l’Empoli dovrà fare a meno in questa stagione di tre calciatori fondamentali nella salvezza dello scorso anno: Sepe in porta, Rugani in difesa e Valdifiori a centrocampo. La squadra per il resto è rimasta molto simile a quella del passato campionato che spesso pur giocando benissimo non riusciva a fare risultato per mancanza di cinismo in attacco, un problema ancora irrisolto visto che in attacco non è stato ancora preso nessuno sul calciomercato.

La percentuale di sconfitte da allenatore dopo le prime 7 partite a Empoli è aumentata a 43.8, finora l’Empoli con Giampaolo ha vinto una partita, pareggiato una partita e perso ben 5 partite. Nelle ultime due giornate di campionato l’Empoli ha perso contro Atalanta e Frosinone senza riuscire a fare gol e cosa ancora più grave ha perso per squalifica per tre giornate Saponara, calciatore fondamentale nella manovra offensiva di questa squadra. Da quando è tornato a Empoli nel girone di ritorno della scorsa stagione, ha fatto 10 gol e 6 assist su 23 partite, in particolare in questo campionato ha influito su 5 dei 6 gol (3 gol e 2 assist) fatti dall’Empoli. In questa partita l’allenatore Giampaolo dovrà rinunciare anche al nuovo acquisto Paredes, l’ex romanista si è infortunato e così mancherà anche il possibile sostituto di Saponara. A centrocampo non dovrebbe giocare nemmeno Croce, in attacco è fermo per infortunio anche Mchedlidze.

In queste condizioni fare risultato contro una squadra come il Sassuolo che è ancora imbattuta e che sta giocando molto bene – e non è una novità di questa stagione – sarà molto complicato. L’allenatore Di Francesco deve fare a meno in difesa di Acerbi e Cannavaro, due assenze non di poco conto in difesa. L’anno scorso nelle 13 partite in cui Paolo Cannavaro è stato assente, il Sassuolo ha subito 22 gol. In attacco però è tornato stabilmente Berardi e in quest’avvio di campionato anche Defrel e Floro Flores stanno giocando alla grande, con Floccari e Sansone sempre bravi a farsi trovare pronti nei momenti opportuni.

La scelta che facciamo per tutti questi motivi in relazione a Empoli-Sassuolo è la combo bet con la doppia chance X2 più l’over 1.5, disponibile #che offre ai nuovi clienti un bonus di 20 euro con una prima scommessa da almeno 5 euro (a quota minima 2.00) + un bonus ulteriore di 5 euro a settimana per chi scommette almeno 25€ a settimana in singole/multiple da quota minima 2.00.




Probabili formazioni
EMPOLI: Skorupski; Laurini, Tonelli, Barba, Mario Rui; Zielinski, Dioussé, Maiello; Buchel; Pucciarelli, Maccarone.
SASSUOLO: Consigli; Vrsaljko, Terranova, Ariaudo, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Berardi, Defrel, Floro Flores.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 + OVER 1.5 (2.00, Eurobet)