Champions League: Wolfsburg-CSKA Mosca e PSV-Manchester United (gruppo B)

Champions League

Il pronostico, l’approfondimento e le probabili formazioni di Wolfsburg-CSKA Mosca e PSV-Manchester United, prime partite del gruppo B di Champions League.

WOLFSBURG – CSKA MOSCA | martedì ore 20:45

Il Wolfsburg l’anno scorso ha giocato una grande stagione: ha vinto la Coppa di Germania e si è piazzato al secondo posto in Bundesliga, dietro l’imprendibile Bayern Monaco. Questa nuova annata si è aperta con la vittoria della Supercoppa nazionale ai calci di rigore contro il Bayern Monaco, ma gli ultimi giorni della sessione estiva di calciomercato sono stati caratterizzati da due cessioni che hanno notevolmente abbassato il livello qualitativo di questa squadra: quelle di Ivan Perisic (Inter) e Kevin De Bruyne (Manchester City), che erano fondamentali per lo sviluppo delle azioni di attacco della formazione allenata da Dieter Hecking, chiamato ora a trovare nuove soluzioni.

Gli acquisti di Julian Draxler – strappato alla concorrenza della Juventus, che lo aveva seguito per molte settimane – e di Max Kruse sono importanti, ma entrambi avranno presumibilmente bisogno di tempo per ambientarsi: non a caso, sabato scorso, è arrivato un deludente 0-0 contro l’Ingolstadt in Bundesliga. “Under 3.5” possibile nel match con il CSKA Mosca, che ha fatto registrare questa opzione in sette delle prime otto giornate della Russian Premier League 2015-2016. La difesa della squadra russa non è delle più continue nel rendimento, ma il portiere Akinfeev – che l’anno scorso nella prima partita della fase a gironi di Champions League fece delle papere assurde contro la Roma – con la nazionale russa ha dimostrato di essere invece in ottima forma risultando decisivo nella vittoria contro la Svezia.

L’under 3.5 è a quota 1.44 su Paddy Power che accredita sul conto un bonus di 5€ dopo il primo deposito + 5€ di bonus ogni settimana da investire sulla Serie A.

Le formazioni ufficiali:
WOLFSBURG: Benaglio; Träsch, Naldo, Dante, Rodriguez; Draxler, Luiz Gustavo; Caligiuri, M. Kruse, Schürrle; Dost.
CSKA MOSCA: Akinfeev; Mário Fernandes, V. Berezutski, Ignashevich, Schennikov; Tošić, Wernbloom, Eremenko, Dzagoev; Musa, Doumbia.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER 3.5 (1.44, Paddy Power)




PSV – MANCHESTER UNITED | martedì ore 20:45

Il calciatore più atteso di questa partita del gruppo B dei gironi di Champions League è Memphis Depay, che torna nello stadio in cui ha fatto grandi cose fino a pochi mesi fa: il Manchester United lo ha acquistato dal PSV Eindhoven in estate, e lui ha già ripagato la fiducia contribuendo alla qualificazione dei Red Devils per la fase a gironi della Champions League, a spese del Club Brugge, battuto nei playoff. Depay vivrà una serata emozionante e avrà il compito di guidare l’attacco della propria squadra, vista l’assenza di Wayne Rooney, alle prese con problemi fisici. Lo United potrebbe affidarsi nel corso della partita anche ad Anthony Martial, arrivato dal Monaco per l’iperbolica cifra di 80 milioni di euro, bonus compresi: il giovane centravanti francese ha debuttato all’Old Trafford segnando un gran gol contro il Liverpool, sabato scorso. Il PSV è campione d’Olanda in carica, gioca bene e ha appena travolto il Cambuur per 6-0 in Eredvisie: il trio offensivo formato da Luciano Narsingh, Luuk De Jong e Maxime Lestienne è pronto a creare problemi alla difesa avversaria, al centro della quale ci sarà ancora spazio per Daley Blind – che è più affidabile come terzino sinistro o mediano – al fianco di Chris Smalling.

Il “gol” (entrambe le squadre segnano) è a quota 1.70 #(che offre 10€ gratis subito dopo il primo deposito da almeno 10€ + un altro bonus fino a un massimo di 100€).

Come possibile marcatore attenzione al nazionale belga Fellaini proposto a quota 3.90 da Paddy Power. Nell’ultima partita di campionato contro il Liverpool, Van Gaal ha fatto giocare Fellaini in attacco per sfruttare al meglio la sua abilità nel gioco aereo visto l’alto numero di cross provenienti dai vari Darmian, Shaw, Depay e Mata. Conviene aspettare le formazioni ufficiali, e puntare su Fellaini se verrà confermato in questo ruolo, con il nuovo acquisto Martial inizialmente in panchina o al posto di Herrera.

Le formazioni ufficiali:
PSV: Zoet, Moreno, Arias, Bruma, Brenet, Hendrix, Pröpper, Guardado, de Jong, Narsingh, Lestienne.
MANCHESTER UNITED: de Gea, Smalling, Shaw, Darmian, Mata, Blind, Young, Herrera, Schweinsteiger, Depay, Martial.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.70, Eurobet)