Bundesliga: Hoffenheim-Werder Brema e Schalke-Mainz

Bundesliga

Quarto turno della Bundesliga. Due partite in programma nella giornata di domenica attirano la nostra attenzione: il Werder Brema gioca sul campo dell’Hoffenheim, mentre lo Schalke ospita il Mainz.

HOFFENHEIM – WERDER BREMA | ore 15:30

Nelle ultime stagioni, queste due squadre hanno spesso giocato in modo molto propositivo e hanno offerto grande spettacolo, senza badare particolarmente alla fase difensiva. Le caratteristiche di entrambe le formazioni sono emerse in quasi tutti i confronti diretti più recenti: clamoroso, in particolare, il 4-4 del 30 novembre 2013. Anche la sfida odierna si preannuncia divertente: l’Hoffenheim dovrebbe schierare la coppia d’attacco formata da Kevin Volland e Kevin Kuranyi, assistita sulle fasce da Mark Uth – che nasce come punta centrale e ha segnato venti gol in partite ufficiali nella scorsa stagione, con la maglia dell’Heerenveen – e Steven Zuber. Il Werder Brema ha appena festeggiato il ritorno di Claudio Pizarro, alla sua terza esperienza in questo club: l’esperto attaccante peruviano partirà presumibilmente dalla panchina, pronto a subentrare ad uno tra Anthony Utah e Aron Johannsson.

Probabili formazioni:
HOFFENHEIM: Baumann, Kaderabek, Schar, Sule, Kim, Uth, Schwegler, Polanski, Zuber, Volland, Kuranyi.
WERDER BREMA: Wiedwald, Gebre Selassie, Lukimya, Vestergaard, S. Garcia, Fritz, Kroos, Junuzovic, U. Garcia, Ujah, Johannsson.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
PRONOSTICO: GOL (1.50 su William Hill)
OVER (1.57 su #)
SCHALKE – MAINZ | ore 17:30

Partita speciale per Johannes Geis, classe 1993, che in estate è stato ceduto dal Mainz allo Schalke in cambio di dodici milioni di euro: il centrocampista – che era stato lungamente seguito anche dalla Lazio – è pronto ad affrontare la sua ex squadra con un po’ di emozione, ma anche con la ferma volontà di dimostrare che i soldi sborsati dal suo nuovo club sono stati ben spesi. Geis dovrebbe giocare al fianco del ventenne Pierre-Emile Hojbjerg, arrivato in prestito dal Bayern Monaco negli ultimi giorni della sessione estiva di mercato: due mediani così giovani e pieni di entusiasmo aiuteranno lo Schalke, che aveva bisogno di loro per potersi permettere di schierare contemporaneamente quattro calciatori offensivi come Eric Maxim Choupo-Moting, Leroy Sané, Klaas-Jan Huntelaar e Franco Di Santo. Per il Mainz, battuto con un netto 4-1 in occasione dell’ultima sfida disputata a Gelsenkirchen, evitare una nuova sconfitta non sarà facile.

Probabili formazioni:
SCHALKE: Fahrmann, Junior Caicara, Matip, Neustadter, Aogo, Choupo-Moting, Geis, Hojbjerg, Sané, Huntelaar, Di Santo.
MAINZ: Karius, Balogun, Bungert, Bell, Bengtsson, Latza, Baumgartlinger, Moritz, Clemens, Malli, Muto.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
PRONOSTICO: 1 (1.85 su William Hill)