Ligue 1: Bordeaux-Nantes e Monaco-PSG (domenica)

Ligue 1 e 2

La partita più importante della quarta giornata di Ligue 1 si gioca di domenica: è quella tra il Monaco ed il Paris Saint Germain. Attenzione anche al match che mette di fronte Bordeaux e Nantes.

BORDEAUX – NANTES | ore 17:00

Il ritorno dei playoff di Europa League si è rivelato difficile per il Bordeaux, che in settimana ha faticato per eliminare il Kairat Almaty e accedere alla fase a gironi della competizione: dopo aver vinto in casa la partita d’andata per 1-0, la squadra allenata da Willy Sagnol si è trovata in svantaggio di due reti in quella di ritorno e ha risolto la situazione a meno di un quarto d’ora dalla fine, grazie ad un gol segnato da Enzo Crivelli. Il fatto di aver speso molte energie psicofisiche durante il match appena disputato in Kazakistan porebbe impedire al Bordeaux di essere brillante a livello offensivo nella sfida odierna di Ligue 1 contro il Nantes, che non è una formazione spettacolare, ma difende benissimo e ha mantenuto inviolata la propria porta nelle prime tre giornate di campionato. “Under“ da provare.

Probabili formazioni:
BORDEAUX: Carrasso, Gajic, Yambéré, Pallois, Poundjé, Khazri, Chantôme, Saivet, Maurice-Belay, Kiese Thelin, Rolan.
NANTES: Riou, Dubois, Djidji, Deaux, Lenjani, Thomasson, Touré, Rongier, Bedoya, Sigthorsson, Audel.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
PRONOSTICO: UNDER (1.45 su #)
MONACO – PSG | ore 21:00

Il Monaco non è riuscito a qualificarsi per il tabellone principale della Champions 2015-2016. Il Valencia si è dimostrato più forte rispetto al club del Principato, che è stato battuto per 3-1 nell’andata dei playoff e si è imposto vanamente con il punteggio di 2-1 nella seconda sfida, durante la quale ha cominciato malissimo e si è presto trovato in svantaggio di un gol, a causa di un errore difensivo di Fabinho, che ha sbagliato un retropassaggio e ha regalato il pallone ad Alvaro Negredo. Nella scorsa stagione, il Monaco non aveva quasi mai commesso disattenzioni di questo tipo: adesso, invece, sembra distratto e finisce per macchiarsi di inegnuità alle quali non sempre è possibile porre rimedio, come accaduto martedì scorso, quando le reti di Andrea Raggi ed Elderson non sono bastate per evitare la retrocessione in Europa League. Il Paris Saint Germain è attualmente più solido del Monaco e dovrebbe uscire con un risultato positivo dalla sfida del “Louis II”, che è potenzialmente da “over 1.5”.

Probabili formazioni:
MONACO: Subasic, Fabinho, Raggi, Carvalho, Elderson, Toulalan, Pasalic, Silva, Lemar, Cavaleiro, Martial.
PSG: Trapp, Aurier, Thiago Silva, David Luiz, Maxwell, Verratti, Thiago Motta, Matuidi, Cavani, Ibrahimovic, Di Maria.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
PRONOSTICO: X2 (1.22 su William Hill)
OVER 1.5 (1.44 su #)