Europa League: le partite di ritorno degli spareggi

Stasera ci sono le partite di ritorno degli spareggi di Europa League, quelle che stabiliranno le ultime squadre qualificate alla fase a gironi. In base ai risultati del turno d’andata vediamo cosa è il caso di aspettarsi, e su quale squadra potrebbe valere la pena puntare qualcosa.

Il Red Bull Salisburgo è stato eliminato dal Malmo nel terzo turno preliminare di Champions League e adesso rischia di non giocare l’Europa League, visto che nella partita di andata è stato battuto in trasferta dalla Dinamo Minsk per 2-0. Il rendimento degli austriaci nelle trasferte europee è pessimo, basti pensare alla sconfitta per 3-0 contro il Malmo dopo la vittoria per 2-0 all’andata. Il Salisburgo ha una squadra di buon livello, sicuramente più qualità della Dinamo Minsk e rispetto alla partita di andata dovrebbe recuperare qualche titolare. Visto che il Salisburgo dovrà recuperare ben due gol, c’è da puntare anche sull’over giustificato pure dal gioco spregiudicato che fanno gli austriaci.

La vittoria del Salisburgo è a quota 1.43 #che offre 10€ gratis subito dopo il primo deposito da almeno 10€ + un bonus (fino a un massimo di 100€) del 50% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione.

Un’altra squadra che prima dell’andata era favorita per il passaggio del turno e invece ha perso è lo Standard Liegi, battuto 2-0 dai norvegesi del Molde. Lo Standard Liegi dopo avere vinto quattro partite consecutive – incluse le due del turno precedente di Europa League contro lo Željezničar – nelle ultime due partite di campionato ha fatto appena un punto, e gli avversari non erano squadroni (Mouscron-Péruwelz e Ostenda). Resta il fatto che lo Standard Liegi ha una squadra più tecnica rispetto al Molde, che dopo 20 giornate del campionato norvegese è solo al settimo posto. La vittoria dovrebbe arrivare, ma potrebbe non bastare per la qualificazione, soprattutto se il Molde riuscirà a fare almeno un gol.

Il Qabala è tra le più grandi sorprese di questi preliminari di Europa League. Questa squadra dell’Azerbaijan partita dal primo turno ha fatto fuori Dinamo Tbilisi, Čukarički e Apollon Limassol e nella partita di andata degli spareggi ha fermato sullo 0-0 il Panathinaikos. Il Qabala nei turni precedenti si era però sempre qualificato grazie alle vittorie ottenute in casa, mentre in trasferta ha perso contro Dinamo Tbilisi e Čukarički pareggiando contro l’Apollon. Il Panathinaikos – eliminato dal Club Brugge nei preliminari di Champions League pur avendo vinto 2-1 la partita giocata in casa – dovrebbe fare rispettare il fattore campo.

La vittoria del Panathinaikos è a quota 1.40 su SNAI che dà 20 euro di bonus dopo avere fatto un versamento e inviato i documenti, oltre a un rimborso del 50% delle eventuali perdite nelle prime quattro settimane fino a un massimo di 200€ complessivi.

Come il Panathinaikos, anche il St. Etienne non è riuscito ad andare oltre il pareggio nella partita di andata giocata fuori casa, contro i moldavi del Milsami. Il Milsami ha iniziato piuttosto male il suo campionato, perdendo due delle prime quattro partite, l’ultima 3-0 in trasferta contro lo Sheriff. Il St. Etienne l’anno scorso ha fatto un’ottima Ligue 1, la cessione di Gradel lo ha un po’ indebolito in attacco ma non dovrebbe avere problemi in casa a fare valere la maggiore qualità rispetto agli avversari. Già nella partita di andata il St. Etienne era passato in svantaggio – pur sbagliando un rigore con Hamouma – e poi è stato raggiunto sull’1-1 quando è stato costretto a giocare in dieci per l’espulsione dello stesso Hamouma.

Il St. Etienne dovrebbe vincere con facilità, ma la goleada non è poi così scontata. Il Milsami nei preliminari di Champions League in cui ha eliminato a sorpresa il Ludogorets ha fatto vedere una buona fase difensiva e il St. Etienne – che l’anno scorso ha fatto ottimi risultati più che altro per la sua ottima retroguardia – senza gli attaccanti Gradel e Erding ha perso qualità in attacco. L’under 3.5 è da provare a quota 1.36 su Bwin.

L’Athletic Bilbao ha perso a sorpresa la partita di andata contro lo Zilina col risultato di 3-2, pur essendo passato in vantaggio di due gol. L’Athletic ha pagato le troppe partite giocate in pochi giorni, tra cui le due finali di andata e ritorno della Supercoppa di Spagna, vinta a sorpresa contro il Barcellona battuto col risultato di 4-0 al San Mames. Il Barcellona domenica ha vinto la prima di campionato in casa dell’Athletic prendendosi una parziale rivincita, resta il fatto che una squadra capace di fare quattro gol al Barcellona non può avere paura dello Zilina, squadra slovacca terza nel suo campionato dopo le prime sei giornate. Grazie ai due gol fatti in trasferta, all’Athletic basterà anche una vittoria col minimo scarto (1-0 o 2-1) per superare il turno e qualificarsi alla fase a gironi dell’Europa League, che potrebbe diventare un obiettivo di questa stagione iniziata molto bene.

I pronostici
19:30 St. Etienne – Milsami UNDER 3.5 (1.36, Bwin) ; 1 + UNDER 3.5 (1.70, Bwin)
20:00 Panathinaikos – Qabala 1 (1.40, SNAI)
20:30 Red Bull Salisburgo – Dinamo Minsk 1 (1.43, Eurobet) ; OVER 2.5 (1.75, Eurobet)
20:30 Standard Liegi – Molde 1 (1.57, Bwin)
20:45 Athletic Bilbao – Zilina 1 (1.26, Bwin) ; 1 CON HANDICAP (-1.0) (1.75, Bwin)