Europa League: Goteborg e Trabzonspor cercano la rimonta

In base ai risultati dell’andata, cerchiamo di capire che partite potrebbero uscire dal ritorno del terzo turno dei preliminari di Europa League: qui ci occupiamo delle squadre meno conosciute, che non fanno parte dei principali campionati europei.

L’Apollon Limassol nella partita di andata ha commesso l’errore di pensare solo a difendersi dopo aver trovato presto il gol del vantaggio contro il Qabala. Gli azeri da quel momento in poi hanno fatto tantissimo possesso palla e hanno attaccato per tutto il resto della partita; il pareggio è arrivato grazie a un calcio di rigore (inventato dall’arbitro) al 95°. In questo modo l’Apollon si è complicato parecchio la vita perché il Qabala in casa finora ha fatto vedere ottime cose nelle due partite giocate nei precedenti turni preliminari, entrambe vinte col risultato di 2-0 contro Dinamo Tbilisi e Čukarički. La migliore quota per la doppia chance interna è 1.42 su Bwin.

La partita di andata tra Omonia Nicosia e Brondby non è stata delle più divertenti ed è finita col risultato di 0-0. Anche il ritorno non dovrebbe propriamente entusiasmare: le squadre si equivalgono, e tutte e due staranno molto attente in fase difensiva. L’Omonia Nicosia non potrà sbilanciarsi più di tanto perché in caso di pareggio con gol a qualificarsi sarebbe il Brondby. Per questo motivo – e anche per via dei 40 gradi previsti al fischio d’inizio della partita – c’è da aspettarsi un primo tempo bloccato e giocato su ritmi bassi. L’under 1.5 nel primo tempo è a quota 1.28 su Eurobet.

Il Goteborg deve recuperare partendo dalla sconfitta per 2-1 subita in trasferta nella partita di andata contro il Belenenses. Il Goteborg è al primo posto della classifica del campionato svedese e ha già giocato 18 partite: sul piano fisico dovrebbe averne di più rispetto ai portoghesi, che giocheranno la prima partita del loro campionato solo il 15 agosto. Alla lunga la maggiore resistenza sul piano fisico dovrebbe premiare gli svedesi, che non a caso nella partita di andata hanno fatto gol nel secondo tempo.

Come previsto, le assenze di Onur Kivrak, José Bosingwa, Stéphane Mbia, Alexandru Bourceanu, Mehmet Ekici e Mustapha Yatabaré hanno penalizzato il Trabzonspor nella partita di andata del terzo turno preliminare di Europa League. La squadra turca ha addirittura perso 1-0 sul campo del Rabotnicki Skopje e ottenere la qualificazione ora non sarà facile, perché la vittoria col minimo scarto potrebbe non bastare in caso di gol degli avversari. Per superare il turno il Trabzonspor conta sul sostegno dei tanti tifosi attesi allo stadio “Huseyin Avni Aker” e sul rientro dal primo minuto di qualche titolare tipo Cavanda e Zengin.

Il Paok Salonicco, pur giocando in dieci contro undici per gran parte della partita di andata contro lo Spartak Trnava, ha fatto più possesso palla e ha sempre dato l’impressione di essere nettamente più forte, riuscendo infatti a vincere ugualmente la partita 1-0. Il solo gol di scarto non permetterà all’allenatore Tudor di sottovalutare la partita, e in ogni caso il Paok – non avendo ancora impegni di campionato – andrà a giocare con la formazione ideale, e stavolta in parità numerica – sebbene in trasferta – dovrebbe fare subito valere la sua maggiore forza.

Il Kairat di Almety, in Kazakistan, dovrà affrontare un viaggio lungo 5.500 chilometri per raggiungere la Scozia e sfidare l’Aberdeen, sconfitto 2-1 nella partita di andata. Per le squadre scozzesi il fattore campo è spesso fondamentale in Europa, e l’Aberdeen avrà 20 mila spettatori dalla sua parte a tenere viva per tutta la partita la speranza di partecipare alla fase a gironi della Champions League 2015-2016. Il Kairat ha una società ambiziosa ma la lunga trasferta e il fattore-campo spingono a puntare sulla doppia chance interna: del resto anche un pareggio basterebbe alla squadra kazaka per passare il turno.

I pronostici
18:00 Gabala – Apollon Limassol 1X (1.42, Bwin)
18:00 Omonia Nicosia – Brondby UNDER 1.5 PRIMO TEMPO (1.28, Eurobet)
19:00 Goteborg – Belenenses Lisbon 1 (1.80, Eurobet)
19:00 Trabzonspor – Rabotnicki Skopje 1 (1.30, Eurobet)
20:05 Spartak Trnava – Paok Salonicco 2 (1.85, #)
20:30 Aberdeen – Kairat Almaty 1X (1.25, Eurobet)