Vesnina-Makarova, sfida tra amiche

Tennis ATP - WTA

Roland Garros 2015. Elena Vesnina ed Ekaterina Makarova sono compagne di doppio, specialità in cui hanno conquistato cinque titoli, ma nelle prossime ore saranno avversarie in singolare.

SAFAROVA – LISICKI | venerdì ore 12:00

Se questa partita si giocasse sull’erba o sul cemento, Sabine Lisicki avrebbe certamente maggiori possibilità di mettere in difficoltà la propria avversaria: le superfici appena menzionate, infatti, esaltano il potente servizio della tennista tedesca. Non a caso, scorrendo l’elenco dei precedenti, si scopre che Lisicki ha vinto tutti e tre gli incontri disputati su campi rapidi (a Memphis, a Brisbane e a Wuhan), mentre è uscita sconfitta dalla sfida andata in scena nel 2009 sulla terra battuta del Roland Garros, che nelle prossime ore ospiterà un nuovo match tra queste due giocatrici. Lucie Safarova ha buone possibilità di ottenere un altro successo.

PRONOSTICO: Safarova vincente (1.42 su #)
VESNINA – MAKAROVA | venerdì ore 12:30

Elena Vesnina ed Ekaterina Makarova sono amiche e compagne di doppio, specialità in cui hanno conquistato cinque titoli – l’ultimo dei quali è arrivato agli US Open nel 2014 – e stanno giocando insieme anche in questi giorni al Roland Garros, torneo che hanno vinto in coppia nel 2013. Ogni tanto, però, si ritrovano ad essere avversarie in singolare: è già accaduto in sei occasioni, e Makarova ha vinto per ben cinque volte, peraltro sempre in due set. L’unico successo ottenuto da Vesnina risale all’ormai lontano 2004, anno in cui riuscì ad imporsi a Balashikha. Il bilancio dei precedenti è molto chiaro, insomma, e la differenza di valori dovrebbe emergere anche in questo settimo confronto diretto.

PRONOSTICO: Makarova vincente in due set (1.62 su #)
TSONGA – ANDUJAR | venerdì ore 14:30

Pablo Andujar è reduce da una partita molto dura, disputata nell’arco di due giorni. Ha conquistato i primi due set contro Philipp Kohlschreiber, che successivamente è riuscito a rimontare e si è anche portato in vantaggio per 4-2 al quinto, prima che il match venisse interrotto per oscurità. Quando il gioco è ripreso, però, lo spagnolo è riuscito di nuovo a ribaltare la situazione a proprio favore, chiudendo con il punteggio di 6-4 e garantendosi il passaggio del turno. La stanchezza accumulata dovrebbe creare problemi ad Andujar in vista della sfida contro Jo-Wilfried Tsonga, che sta recuperando una buona condizione fisica – dopo essere stato lungamente condizionato da un infortunio ad un avambraccio – e potrà contare sul sostegno del pubblico del Roland Garros.

PRONOSTICO: Tsonga vincente (1.36 su William Hill)