Perugia-Carpi

Serie B

Stasera si gioca l’anticipo del venerdì della penultima giornata di Serie B: Perugia-Carpi.

PERUGIA – CARPI | venerdì ore 20:30

Anche sabato scorso il Perugia ha dimostrato di essere in gran forma: nella partita giocata contro il Pescara – diretta concorrente per un posto nei playoff – la squadra allenata da Camplone è stata capace in dieci contro undici di recuperare due gol di svantaggio, portando così a undici la serie di risultati utili consecutivi dalla quale è reduce. Il vantaggio sulla nona in classifica è di soli due punti, quindi per evitare un eventuale sorpasso in classifica, il Perugia deve assolutamente vincere questa sfida, approfittando del fatto che il Carpi non ha ormai più nulla da chiedere a questo campionato visto che è già sicuro sia della promozione in Serie A che del primo posto in graduatoria.

Nel caso una fra Pescara, Avellino o Livorno dovesse perdere il rispettivo impegno, il Perugia attraverso una vittoria avrebbe con un turno di anticipo la certezza matematica di disputare gli spareggi promozione, che sarebbe un vantaggio non da poco visto che nell’ultima giornata la squadra di Camplone dovrà giocare in trasferta contro il Cittadella, che a differenza del Carpi potrebbe essere ancora in corsa per il proprio obiettivo.

Il Perugia – che in questo campionato ha perso solo una volta davanti al proprio pubblico (0 a 1 contro il Frosinone lo scorso 12 ottobre) – molto probabilmente sfrutterà a pieno questo turno casalingo, pertanto la vittoria interna è da provare. Gli assenti sono: Goldaniga e Comotto (Perugia), Pasciuti, Mbakogu, Dossena, Suagher, Molina, Poli, Lollo, Laner e Modolo (Carpi).

La vittoria del Perugia è a quota 1.80 su William Hill che #.

Probabili formazioni:
PERUGIA: Koprivec, Hegazy, Giacomazzi, Mantovani, Faraoni, Verre, Fossati, Lanzafame, Crescenzi, Fabinho, Ardemagni.
CARPI: Gabriel, Struna, Pasini, Romagnoli, Gagliolo, Letizia, Porcari, Bianco, Sabbione, Di Gaudio, Lasagna.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.80, William Hill)