Brescia-Vicenza, Carpi-Bari, Cittadella-Spezia e Crotone-Avellino

Serie B

La trentottesima giornata di Serie B si gioca questo martedì. In questo post ci sono i pronostici su Brescia-Vicenza, Carpi-Bari, Cittadella-Spezia e Crotone-Avellino.

BRESCIA – VICENZA | martedì ore 20:30

La situazione del Brescia è sempre più complicata: dopo lo 0-0 contro il Cittadella la squadra allenata da Calori ha ancora 8 punti in meno rispetto alla quartultima e quando mancano ormai solo 5 partite da giocare, il rischio retrocessione è sempre più concreto. Senza la penalizzazione il Brescia avrebbe avuto molte più possibilità di salvarsi, ma nonostante ciò la squadra di Calori in queste ultime partite ha fatto ben poco per evitare questo spiacevole epilogo, sopratutto in casa, dove non vince dallo scorso 31 gennaio e dove nelle ultime 6 partite ha fatto appena 3 punti. Per continuare a sperare nella salvezza il Brescia ha bisogno di una vittoria, che pare altamente improbabile visto l’ottimo momento del Vicenza. Il Vicenza – che è secondo in classifica ed è reduce da 3 vittorie consecutive – sta facendo un campionato straordinario e fuori casa è ancora imbattuto nel girone di ritorno. Solo il Carpi è riuscito nel girone di ritorno a sconfiggere il Vicenza, e non è un caso se la squadra di Marino è quella che ha fatto più punti di tutte nel 2015.

Il Brescia dovrà fare a meno di Sodinha, Budel, Tonucci, Minelli, Ntow, Morosini e Corvia, nel Vicenza assente per squalifica Cinelli.

La doppia chance esterna (vittoria del Vicenza o pareggio) è a quota 1.37 su Eurobet che offre 20€ gratis subito + un bonus (fino a un massimo di 100 euro) del 100% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione: vale solo per le scommesse multiple con almeno 3 eventi con quota minima 1.20 e moltiplicatore totale minimo 2.50.

Probabili formazioni:
BRESCIA: Arcari, Zambelli, Di Cesare, Caracciolo Ant., Coly, Benali, Bentivoglio, H’Maidat, Scaglia, Sestu, Andrea Caracciolo,
VICENZA: Vigorito, Sampirisi, Gentili, Brighenti, Garcia Tena, Sbrissa, Di Gennaro, Moretti, Laverone, Giacomelli, Cocco.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
X2 (1.37, Eurobet)

CARPI – BARI | martedì ore 20:30

Nonostante la sconfitta subita sabato scorso sul campo del Frosinone, il Carpi è a un passo dalla storica promozione in Serie A. A prescindere dai risultati di Vicenza, Frosinone e Bologna, per centrare l’obiettivo alla squadra di Castori manca solo un punto, che con molta probabilità arriverà in questa partita contro il Bari. Il Bari nelle ultime 4 giornate ha fatto solo 3 punti e di conseguenza lo svantaggio nei confronti della zona playoff è ulteriormente aumentato. Viene difficile pensare che la squadra di Nicola possa imporsi sul campo del Carpi, perché al di là della grande differenza di motivazioni, il Bari fuori casa in questo campionato non ha fatto grandi cose: ha perso la metà degli incontri giocati e ha subito ben 28 reti. Al Carpi basterà un pareggio, ma, per quanto visto nelle ultime giornate, difficilmente la squadra di Castori giocherà per il punticino, anzi, è probabile che cerchi di indirizzare il match in proprio favore già nel primo tempo.

Il Bari ha fatto sei “under 2.5” nelle ultime sei partite di campionato, il Carpi ha mantenuto la porta inviolata in cinque delle ultime sei partite giocate in casa.

Probabili formazioni:
CARPI: Gabriel, Struna, Romagnoli, Gagliolo, Poli, Lollo, Porcari, Bianco, Pasciuti, Mbakogu, Di Gaudio.
BARI: Guarna, Sabelli, Camporese, Contini, Calderoni, Schiattarella, Donati, Bellomo, Galano, Caputo, De Luca.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1X (1.21, Eurobet)
UNDER 3.5 (1.23, Eurobet)

CITTADELLA – SPEZIA | martedì ore 20:30

Cittadella-Spezia sarà probabilmente un partita molto equilibrata nonostante i 14 punti di differenza in classifica. Il Cittadella nelle ultime giornate sta probabilmente iniziando a pagare il grande sforzo fatto durante la prima parte del girone di ritorno, dove era necessario vincere più partite possibili per rimediare al pessimo girone d’andata. I problemi maggiori derivano dal reparto offensivo, capace di andare a segno solo una volta nelle ultime 5 giornate, e solo un mese fa contro il Varese nelle ultime 6 gare interne giocate. Lo Spezia è reduce dalla vittoria interna ottenuta contro il Trapani, successo che mancava da 4 giornate e che ha permesso ai liguri di riposizionarsi al sesto posto in classifica. Lo Spezia è una squadra che sopratutto in trasferta concede molto alle avversarie, quindi in questa occasione il Cittadella ha l’opportunità di ritrovare il gol davanti al proprio pubblico dopo 4 partite interne senza reti.

Probabili formazioni:
CITTADELLA: Pierobon, De Leidi, Pellizzer, Camigliano, Barreca, Bazzoffia, Busellato, Rigoni, Kupisz, Coralli, Sgrigna.
SPEZIA: Chichizola, Milos, Piccolo, Bianchetti, Migliore, Kvrzic, Juande, Brezovec, Situm, Catellani, Nenè.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
SEGNA GOL SQUADRA IN CASA (1.32, Eurobet)
GOL (1.80, Eurobet)
CROTONE – AVELLINO | martedì ore 20:30

La serie utile del Crotone, durata 7 turni, si è interrotta sabato scorso sul campo del Modena, dove la squadra allenata da Drago ha perso 3 a 0. La sconfitta non ha comunque portato particolari ripercussioni in classifica, il Crotone a quota 41 punti è in questo momento al quartultimo posto e la salvezza è rimasta un traguardo ancora ampiamente alla portata visto che la prima delle squadre salve ha in questo momento solo un punto in più. La salvezza del Crotone sta passando quasi esclusivamente dalla partite casalinghe, dove sta mettendo in difficoltà qualsiasi avversario gli capiti di affrontare. Nelle ultime 8 partite interne il Crotone ha vinto sei volte, perdendo e non segnando solo nella partita giocata contro il Bologna lo scorso 7 febbraio. Sarà quindi una partita complicatissima per l’Avellino, che pur essendo in zona playoff, non sta attraversando un periodo particolarmente favorevole. L’Avellino nelle ultime 7 giornate ha vinto solo una volta e perso in ben 4 occasioni, inoltre in trasferta ha perso 4 delle ultime 5 partite giocate e ha fatto 8 “under 2.5” consecutivi nelle ultime 8 trasferte.

Probabili formazioni:
CROTONE: Cordaz, Balasa, Ferrari, Claiton, Martella, Matute, Maiello, Stoian, Ciano, De Giorgio, Torregrossa.
AVELLINO: Frattali, Pisacane, Ely, Chiosa, Bittante, Kone, D’Angelo, Arini, Zito, Comi, Trotta.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.40, Eurobet)
GOL (1.85, Eurobet)
UNDER 3.5 (1.20, Eurobet)