Manchester City-Aston Villa è alle 18.30

Premier League

Questo weekend si giocano le partite della trentaquattresima giornata di Premier League. In questo post trovate i pronostici su Burnley-Leicester, Crystal Palace-Hull, Qpr-West Ham e Manchester City-Aston Villa.

BURNLEY – LEICESTER | sabato ore 16:00

Il Burnley continua a fare buone partite e a ricevere i complimenti degli avversari, senza però fare punti. Nell’ultima partita persa contro l’Everton, il Burnley ha dovuto giocare in dieci per più di un tempo. In questa partita che è uno spareggio per evitare la retrocessione, il Burnley giocherà contro il Leicester che nel corso della stagione ha fatto vedere di essere più debole ma che però arriva a questa partita col morale alto grazie alle ultime tre vittorie consecutive.

Pur essendo una partita di bassa classifica e a poche giornate dalla fine del campionato, le due squadre non avranno paura di perdere ma giocheranno per vincere senza badare troppo a difendersi. Il Burnley ha una migliore organizzazione in campo, il Leicester ha dalla sua l’entusiasmo e l’esperienza di Cambiasso (occhio all’argentino in area di rigore sui calci piazzati in cui il Burnley difende malissimo): il “gol” è da provare, anche perché il Leicester nelle ultime sette partite in trasferta ha fatto ben sei “over 2.5”.

Atteso il gol di Danny Ings: nelle ultime otto partite è stato parecchio sfortunato, non ha fatto né gol né assist dopo che nelle precedenti sette aveva fatto cinque gol e due assist.

Il “gol” (entrambe le squadre segnano) – già verificatosi nella partita di andata finita 2-2 – è a quota 1.75 su Eurobet che offre 20€ gratis subito + un bonus (fino a un massimo di 100 euro) del 100% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione: vale solo per le scommesse multiple con almeno 3 eventi con quota minima 1.20 e moltiplicatore totale minimo 2.50.

Probabili formazioni
BURNLEY: Heaton, Trippier, Duff, Shackell, Mee, Boyd, Arfield, Jones, Kightly, Vokes, Ings.
LEICESTER: Schmeichel, Wasilewski, Huth, Morgan, Albrighton, King, Cambiasso, Schlupp, Ulloa, Vardy, Kramaric.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.75, Eurobet)
INGS MARCATORE (2.30, Eurobet)
CRYSTAL PALACE – HULL CITY | sabato ore 16:00

Il momento magico del Crystal Palace si è interrotto nell’ultimo turno di campionato in cui ha perso contro il West Bromwich. Il Crystal Palace ha una posizione di classifica più che tranquilla e continuerà così a giocare queste ultime partite di campionato giocando con uno schema offensivo, come ha sempre fatto da quando è arrivato Alan Pardew come allenatore. Nelle 13 partite con Pardew allenatore, il Crystal Palace solo una volta è riuscito a mantenere la porta inviolata ma allo stesso tempo ha fatto gol con grande regolarità (ben 11 nelle ultime 5 giornate).

L’Hull City sta giocando un pessimo girone di ritorno, nelle ultime sei giornate ha fatto solo due punti ed è sceso in classifica in piena zona retrocessione. L’Hull City dopo questa partita ha un calendario da incubo, giocherà contro Liverpool, Arsenal, Manchester United e Tottenham, motivo per cui farà bene a provare a vincere già questa partita – non accontentandosi del pareggio – se vorrà provare a salvarsi.

Difficile sbilanciarsi sui segni “1X2” ma per i motivi appena elencati si possono provare “gol” e “over”.

Probabili formazioni
CRYSTAL PALACE: Speroni; Dann, Delaney, Souare, Ward; Bolasie, Jedinak, McArthur, Puncheon, Zaha; Murray.
HULL CITY: Harper; Bruce, Chester, Dawson, McShane; Diame, Elmohamady, Huddlestone, Livermore; Aluko, N’Doye.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (2.00, Eurobet)
OVER 2.5 (2.35, Eurobet)

QPR – WEST HAM | sabato ore 16:00

Se il Qpr è ancora in lotta per la salvezza lo deve soprattutto al suo rendimento interno, in casa ha fatto il 73.1% dei punti totali che in classifica. In casa il Qpr – specialmente nel girone di andata – ha fatto ottimi risultati e anche ultimamente nonostante le sconfitte ha giocato buone partite, soprattutto contro il Chelsea in una partita in cui avrebbe meritato almeno il pareggio per quanto visto in campo.

Il West Ham è salvo da tempo ma ultimamente sta giocando malissimo e nel girone di ritorno il rendimento – complice anche l’infortunio di Andy Carroll – è stato pessimo, soprattutto in trasferta dove non ha mai vinto nelle ultime nove giornate.

Il Qpr si affiderà al fromboliere Austin che ha fatto il 55% dei gol totali della sua squadra (nessuno in Premier League ha fatto meglio di lui in questa particolare graduatoria) e a Matt Phillip che nelle ultime nove presenze in campionato ha fatto due gol e sette assist.

Probabili formazioni
QPR: Green; Isla, Onuoha, Caulker, Hill, Phillips, Sandro, Barton, Fer, Austin, Zamora.
WEST HAM: Adrian, Jenkinson, Cresswell, Kouyate, Reid, Downing, Noble, Collins, Cole, Song, Valencia.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.37, Eurobet)
MANCHESTER CITY – ASTON VILLA | sabato ore 18:30

L’Aston Villa da quando è arrivato Sherwood in panchina ha migliorato il suo rendimento e soprattutto battendo in semifinale il Liverpool domenica scorsa si è qualificato alla finale di Fa Cup in cui sfiderà l’Arsenal. Prima di pensare alla finale di coppa c’è però da ottenere la salvezza in Premier League, e la situazione si è complicata ultimamente per i risultati positivi del Leicester. Il vantaggio sulla terzultima è di quattro punti, ma c’è da pensare positivo soprattutto per il calendario. Tre delle cinque partite restanti l’Aston Villa le giocherà in casa contro avversari non insormontabili (Everton, West Ham e Burnley).

Il Manchester City abbandonati i sogni di conferma del titolo dello scorso anno proverà quanto meno a risorpassare in questo finale di stagione Arsenal e Manchester United classificandosi al secondo posto. Aguero è tornato a fare gol con regolarità ma i problemi sono in difesa dove in assenza di Kompany ci sono Demichelis e Mangala sempre a rischio errori, con Benteke dall’altra parte in ottima forma e pronto a fare ancora gol dopo i 9 segnati nelle ultime 7 partite.

Probabili formazioni
MANCHESTER CITY: Hart; Zabaleta, Demichelis, Mangala, Kolarov; Fernando, Fernandinho; Silva, Toure, Navas; Aguero.
ASTON VILLA: Guzan; Bacuna, Okore, Vlaar, Richardson; Westwood, Delph, Cleverley; N’Zogbia, Sinclair, Benteke.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.95 Eurobet)
OVER 2.5 (1.47, Eurobet)