Bari-Crotone, Brescia-Bologna, Catania-Trapani e Cittadella-Carpi

Serie B

Questo sabato ci sono le partite della trentacinquesima giornata di Serie B. In questo post ci sono i pronostici su Bari-Crotone, Brescia-Bologna, Catania-Trapani e Cittadella-Carpi.

BARI – CROTONE | sabato ore 15:00

Dopo la sconfitta rimediata nella scorsa giornata sul campo della Ternana, il Bari è nuovamente scivolato a -6 dalla zona playoff. Il rendimento del Bari continua ad essere troppo altalenante e di conseguenza le possibilità di raggiungere l’obiettivo stagionale si stanno riducendo sempre più. Ben diversa la situazione del Crotone, che grazie a uno splendido girone di ritorno sembra essere sempre più nelle condizioni di tagliare il traguardo della salvezza, obiettivo che alla fine del girone d’andata sembrava altamente improbabile. Il Crotone è in serie positiva da 5 giornate (con solo un gol subito) e nelle ultime 7 partite ha fatto 14 punti. La squadra allenata da Drago sta costruendo la sua salvezza davanti al proprio pubblico, infatti in trasferta il Crotone non sta facendo grandi cose, anche nel girone di ritorno, dove non ha ancora vinto e perso 4 volte su 7. Gli assenti sono: Ebagua (Bari), Balasa, Modesto e Zampano (Crotone).

Il “gol” è a quota 2.00 su Eurobet che offre 10€ gratis subito + un bonus (fino a un massimo di 100 euro) del 100% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione: vale solo per le scommesse multiple con almeno 3 eventi con quota minima 1.20 e moltiplicatore totale minimo 2.50.

Probabili formazioni:
BARI: Guarna, Sabelli, Rinaudo, Contini, Calderoni, Schiattarella, Romizi, Bellomo, Galano, Boateng, De Luca.
CROTONE: Cordaz, Matute, Dos Santos, Ferrari, Martella, Dezi, Suciu, Maiello, Stoian, Ciano, Torregrossa.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
1X (1.18, Eurobet)
GOL (2.00, Eurobet)

BRESCIA – BOLOGNA | sabato ore 15:00

La rocambolesca vittoria ottenuta contro il Pescara ha ridato qualche speranza al Brescia, che dopo 34 giornate è penultimo in classifica con 31 punti e complice la penalizzazione si ritrova distante 8 punti dalla zona playout. Raggiungere la salvezza sarà molto complicato per il Brescia, perché oltre allo svantaggio in classifica c’è da tenere conto che la squadra di Calori ha un calendario durissimo da affrontare, infatti nelle ultime 8 giornate il Brescia dovrà giocare contro le prime 5 in classifica. La prima di queste difficilissime partite sarà quella contro il Bologna, sfida che si preannuncia estremamente complicata perché la squadra di Lopez è in corsa per la promozione diretta e soprattutto perché dopo la batosta subita contro il Carpi la squadra sarà ulteriormente motivata. Non dovrebbe essere una sfida particolarmente ricca di gol, ma il pronostico di base è la doppia chance esterna. Gli assenti sono Quaggiotto, Gargiulo, Ntow, Minelli, Tonucci e Benali (Brescia), Laribi e Zuculini (Bologna).

Probabili formazioni:
BRESCIA: Arcari, Zambelli, Ant. Caracciolo, Di Cesare, Coly, Budel, H’Maidat, Scaglia, Sestu, Corvia, And. Caracciolo.
BOLOGNA: Da Costa, Maietta, Gastaldello, Oikonomou, Ceccarelli, Bessa, Kristicic, Matuzalem, Morleo, Sansone, Mancosu.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
X2 (1.35, Eurobet)

CATANIA – TRAPANI | sabato ore 15:00

Sono servite 17 partite al Catania per ottenere il primo successo esterno, vittoria che è stata fondamentale in chiave salvezza. La rosa del Catania è tra le più competitive del campionato ed è probabile che la squadra riesca ad evitare una clamorosa retrocessione, sopratutto tenendo conto che è proprio davanti al pubblico amico che il Catania sta ottenendo i migliori risultati. La sfida contro il Trapani, essendo un derby, andrà oltre il discorso legato alla salvezza, e di sicuro le motivazioni non mancheranno. Il Trapani non si presenterà di certo come vittima sacrificale, anzi, pur avendo una classifica leggermente migliore, è sicuro che la squadra di Cosmi farà di tutto per vincere questa partita. Con l’arrivo di Cosmi i risultati sono notevolmente migliorati, 8 punti in 4 gare, inoltre il Trapani con il nuovo allenatore è ancora imbattuto. Il Catania in casa ha fatto 30 dei 38 punti totali, e ha tra l’altro anche il secondo miglior attacco interno del campionato. Gli assenti sono Gyomber e Odjer (Catania), Curiale, Rizzato, Vidanov, Nadarevic e Caldara (Trapani).

Probabili formazioni:
CATANIA: Gillet, Del Prete, Schiavi, Ceccarelli, Mazzotta, Sciaudone, Rinaudo, Coppola, Rosina, Calaiò, Maniero.
TRAPANI: Gomis, Perticone, Terlizzi, Pagliarulo, Dai, Ciaramitaro, Scozzarella, Barillà, Aramu, Falco, Abate.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.65, Eurobet)
OVER (1.65, Eurobet)
CITTADELLA – CARPI | sabato ore 15:00

Dopo avere preso a pallate anche il Bologna, il Carpi ha ormai definitivamente ipotecato la propria promozione in Serie A. Il Carpi è la squadra che ha fatto più punti sia in casa che in trasferta, ed è proprio nelle sfide giocate lontane dal proprio pubblico che la squadra di Castori sta facendo registrare i migliori numeri: l’ultima sconfitta esterna risale allo scorso 12 ottobre, inoltre nelle ultime 9 gare, oltre ad aver subito appena 2 gol, il Carpi è stato capace di vincere in 6 occasioni. Visti i numeri del Carpi sarà una sfida più che complicata per il Cittadella, in lotta per non retrocedere ma che nel girone di ritorno sta facendo molto meglio rispetto a quanto visto nella prima parte di stagione. Il Cittadella – reduce dall’immeritata sconfitta subita contro il Latina – nel girone di ritorno ha già fatto 20 punti e in casa ha perso solo contro il Bologna. I punti di vantaggio del Carpi sulla terza sono ben 15 (14 nel caso il Frosinone dovesse vincere il recupero contro il Latina), il Carpi ha un buon vantaggio da amministrare, quindi in questa partita anche un pareggio potrebbe andare più che bene. Gli assenti sono: Cappelletti, Schenetti e Camigliano (Cittadella), Dossena, Loi, Suagher e Pasini (Carpi).

Probabili formazioni:
CITTADELLA: Pierobon, Pecorini, Pellizzer, Scaglia, Barreca, Kupisz, Minesso, Rigoni, Paolucci, Sgrigna, Stanco.
CARPI: Gabriel, Struna, Gagliolo, Romagnoli, Letizia, Lollo, Porcari, Bianco, Di Gaudio, Pasciuti, Mbakogu.

PROBABILE RISULTATO: 0-0
UNDER (1.60, Eurobet)
X (2.85, Eurobet)