Aston Villa-West Brom, Hull-Sunderland e Southampton-Crystal Palace

Premier League

In Inghilterra si gioca un turno infrasettimanale di Premier League. Martedì ci sono tre partite: Aston Villa-West Brom, Hull-Sunderland e Southampton-Crystal Palace.

ASTON VILLA – WEST BROM | martedì ore 20:45

Nonostante il cambio di allenatore con Sheerwood che ha preso il posto di Lambert, l’Aston Villa continua a perdere in Premier League. Nell’ultimo turno di campionato è arrivata la settima sconfitta consecutiva contro il Newcastle. La situazione di classifica si è fatta preoccupante e il rischio retrocessione è sempre più concreto, in questa partita contro il West Bromwich sarà fondamentale muovere la classifica e fare almeno un punto. Il West Bromwich sarà il prossimo avversario anche in Fa Cup, ma a questo punto della stagione l’Aston Villa non può permettersi distrazioni e deve pensare solo alla salvezza.

Anche un pareggio in questo momento sarebbe oro colato per l’Aston Villa, visti gli ultimi risultati. L’Aston Villa ha vinto solo una delle ultime 11 partite giocate in casa e ha fatto appena tre gol nelle ultime dodici giornate di campionato. Numeri davvero negativi, e viene difficile pensare che l’Aston Villa riuscirà a fare più di un gol al West Brom che da quando ha preso Tony Pulis come nuovo allenatore ha mantenuto la porta inviolata in cinque partite su sette.

Partita da “under 2.5”, il paraggio – sarebbe il quinto consecutivo per il West Bromwich in trasferta – è a quota 3.10 su Eurobet che offre 10€ gratis subito + un bonus (fino a un massimo di 100 euro) del 100% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione: vale solo per le scommesse multiple con almeno 3 eventi con quota minima 1.20 e moltiplicatore totale minimo 2.50.

Probabili formazioni
ASTON VILLA: Guzan, Hutton, Vlaar, Clark, Cissokho, Sinclair, Cleverley, Delph, Gil, Agbonlahor, Benteke.
WEST BROM: Foster, Dawson, McAuley, Lescott, Brunt, McManaman, Fletcher, Yacob, Gardner, Sessegnon, Ideye.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.52, Eurobet)
X (3.10, Eurobet)
HULL CITY – SUNDERLAND | martedì ore 20:45

Hull City e Sunderland sono due squadre che non fanno gol con grande facilità, soprattutto il Sunderland. Per la squadra di Poyet giocare due partite in pochi giorni senza potere cambiare calciatori tra centrocampo e attacco per gli infortuni di Giaccherini, Ricky Alvarez e Buckley sarà un bel problema. Dall’altra parte Steve Bruce nonostante la sconfitta subita in casa dello Stoke City può essere soddisfatto della partita giocata dai suoi e soprattutto tornerà ad avere a disposizione dal primo minuto l’attaccante Jelavic tenuto a riposo nella scorso partita così come il compagno di reparto N’Doye.

La maggiore freschezza degli attaccanti dell’Hull City – squadra che ha vinto le ultime due partite in casa giocando bene – rispetto a quelli del Sunderland, fanno pensare alla possibile vittoria interna in una partita da “under 2.5”. Il Sunderland ha fatto cinque “under 2.5” nelle ultime tre giornate e negli ultimi 270 minuti non è riuscito a fare nemmeno un gol.

Probabili formazioni
HULL CITY: McGregor, McShane, Bruce, Dawson, Elmohamady, Livermore, Huddlestone, Meyler, Robertson, Jelavic, N’Doye.
SUNDERLAND: Pantilimon, Reveillere, Brown, O’Shea, Van Aanholt, Cattermole, Buckley, Larsson, Gomez, Wickham, Defoe.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X (1.27, Eurobet)
UNDER (1.72, Eurobet)

SOUTHAMPTON – CRYSTAL PALACE | martedì ore 20:45

Da quando è arrivato Alan Pardew in panchina, il Crystal Palace ha svoltato. Il nuovo allenatore ha cambiato l’atteggiamento tattico della squadra che adesso è portata di più ad attaccare, e i risultati sono stati più che positivi, basti pensare alle ultime tre vittorie consecutive ottenute fuori casa.

Rispetto all’ultima partita vinta contro il West Ham però il Crystal Palace dovrà fare a meno dei due attaccanti Fraizer Campbell e Maroane Chamakh che si sono infortunati. Tutti e tre i gol fatti dal Crystal Palace al West Ham inoltre sono arrivati su calcio piazzato, ma fare gol su palla inattiva al Southampton che può contare su calciatori abili nel gioco aereo come Alderweireld e Pellè sarà ben più difficile. E non è un caso se il Southampton ha la migliore difesa del campionato con soltanto 20 gol subiti.

La squadra di Koeman sta continuando a mostrare grande solidità difensiva, ma i risultati non sono più positivi come a inizio stagione e questo sta accadendo per colpa della fase offensiva. Il Southampton è una squadra che bada prima di tutto a difendere, ma nella prima parte di stagione era anche molto efficace quando attaccava, bastavano poche occasioni per fare gol. In questo 2015 però Tadic e Pellè stanno giocando male e l’ultimo arrivato Elia sta combinando più guai che cose positive. E così anche questa partita è potenzialmente da “under 2.5”: per il Southampton, che nelle ultime tre partite giocate in casa non è mai riuscito a fare gol, sarebbe il nono “under 2.5” nelle ultime dieci partite di Premier League.

Probabili formazioni
SOUTHAMPTON: Forster, Clyne, Alderweireld, Fonte, Bertrand, Wanyama, Schneiderlin, Elia, Davis, Tadic, Pellè.
CRYSTAL PALACE: Speroni, Ward, Dann, Delaney, Kelly, McArthur, Ledley, Zaha, Puncheon, Bolasie, Gayle.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.68, Eurobet)