Modena-Bari, Perugia-Spezia, Pro Vercelli-Carpi e Varese-Brescia

Serie B

Questo sabato ci sono le partite della sesta giornata del girone di ritorno di Serie B. In questo post ci sono i pronostici su Modena-Bari, Perugia-Spezia, Pro Vercelli-Carpi e Varese-Brescia.

MODENA – BARI | sabato ore 15:00

Questa partita vede di fronte due squadre che nella passata stagione hanno fatto cose eccezionali, riuscendo entrambe a raggiungere le semifinali dei playoff promozione dopo una incredibile rimonta in classifica. Per questo motivo in molti si aspettavano di vedere entrambe le squadre giocare una stagione di alto livello, ma cosi non è stato. Tra le due è forse il Modena quello più in difficoltà, nessuna vittoria nelle ultime 7 partite giocate e ben 8 gol subiti negli ultimi 5 incontri, dato più che preoccupante per chi fino alla settimana scorsa aveva la migliore difesa del campionato. Il Bari è reduce da una vittoria, ma non riesce ad avere continuità nei risultati e anche con Nicola in panchina la squadra continua ad alternarsi fra ottime prestazioni e partite inguardabili. Sopratutto in trasferta il Bari sta faticando moltissimo, infatti nelle ultime 8 partite esterne la formazione pugliese ha perso ben 6 volte, subendo la media di oltre 2 gol a partita. Novellino è a rischio esonero, se i calciatori vorranno continuare con l’allenatore che l’anno scorso fece grandi risultati avranno motivazioni buone almeno per pareggiare la partita e per questo motivo la doppia chance interna è da provare. Gli assenti sono Cionek e Manfrin (Modena), Schiattarella (Bari).

La doppia chance interna (vittoria del Modena o pareggio) è a quota 1.35 su Unibet che accredita al momento del primo deposito (da almeno 10€) una somma extra uguale al 100% del primo deposito (bonus massimo: 50 euro), e inoltre offre un rimborso sulla prima scommessa da 10€ effettuata da dispositivo mobile.

Probabili formazioni:
MODENA: Pinsoglio, Gozzi, Marzorati, Zoboli, Nizzetto, Calapai, Salifu, Signori, Fedato, Ferrari, Granoche.
BARI: Guarna, Sabelli, Rinaudo, Contini, Calderoni, Donati, Romizi, Bellomo, Boateng, Galano, Ebagua.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X (1.35, Unibet)
UNDER (1.59, Unibet)

PERUGIA – SPEZIA | sabato ore 15:00

Il Perugia sembra essersi definitivamente lasciato alle spalle il periodo di crisi che stava attraversando e che aveva quasi indotto la società a esonerare Camplone. Le due vittorie contro il Modena e il Brescia hanno anche rilanciato l’ambizione di poter raggiungere la zona playoff, adesso distante solo un punto. Anche lo Spezia è reduce da due ottimi risultati, dopo il pareggio contro il Carpi c’è stata la vittoria in rimonta contro il Modena. I valori dello Spezia sono sicuramente superiori rispetto a quelli del Perugia, ma a riequilibrare la contesa c’è l’ottimo rendimento interno del Perugia, che in casa ha perso solo una volta. La sfida giocata in Umbria nel mese d’agosto, valida per il turno eliminatorio di Coppa Italia, terminò in parità (con il Perugia che poi vinse ai supplementari), risultato che potrebbe ripetersi anche in campionato, e come accaduto in Coppa è probabile che entrambe riescano ad andare a segno.

Probabili formazioni:
PERUGIA: Koprivec, Hegazy, Giacomazzi, Goldaniga, Faraoni, Crescenzi, Rizzo, Fossati, Verre, Fabinho, Ardemagni.
SPEZIA: Chichizola, Datkovic, Valentini, Piccolo, Milos, De Las Cuevas, Canadjja, Brezovec, Nenè, Situm, Giannetti.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X (3.00, Unibet)
GOL (1.96, Unibet)

PRO VERCELLI – CARPI | sabato ore 15:00

Continua il periodonegativo della Pro Vercelli, che sabato scorso a rimediato contro il Frosinone la sua seconda sconfitta consecutiva, la dodicesima stagionale. La Pro Vercelli non ha ancora vinto nel 2015 e in 6 partite ha fatto solo 3 punti, di conseguenza il buon vantaggio sulla zona retrocessione accumulato durante il girone d’andata si è vistosamente ridotto. Anche il Carpi è parso in netta flessione nelle ultime partite, e, per mezzo degli ultimi tre pareggi consecutivi (tutti terminati 0 a 0), le dirette inseguitrici hanno recuperato diversi punti. La lunga serie di indisponibili (che si protrarrà anche in questa occasione) ha penalizzato molto il Carpi, che non ha sicuramente una rosa molto ampia. Per questo motivo gli ospiti giocheranno nello stesso modo con cui hanno affrontato l’Entella e lo Spezia, puntando molto sulla fase difensiva e cercando di vincere anche facendo un solo gol. Visti i presupposti dovrebbe essere una partita da “Under”, con la doppia chance esterna da provare in alternativa. Gli assenti sono Mbakogu, Suagher, Mbaye, Romagnoli, Loi e Dossena (Carpi).

Probabili formazioni:
PRO VERCELLI: Viotti, Germano, Cosenza, Coly, Scaglia, Castiglia, Musacci, Emmanuello, Fabiano, Marchi, Luppi.
CARPI: Gabriel, Struna, Poli, Gagliolo, Letizia, Lollo, Porcari, Bianco, Pasciuti, Molina, Inglese.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
X2 (1.35, Unibet)
UNDER (1.57, Unibet)
VARESE – BRESCIA | sabato ore 18:00

Anche quest’anno, come successo nelle recenti passate stagioni, il Varese sta giocando un campionato di basso profilo. L’anno scorso la salvezza è stata raggiunta solo attraverso lo spareggio contro il Novara, quest’anno potrebbe andare anche peggio visto che la squadra di Bettinelli – complice anche la penalizzazione di 3 punti che gli è stata inflitta dalla Federazione – occupa in questo momento il penultimo posto in classifica. Il Brescia ha un punto in più in classifica rispetto al Varese, e sta vivendo una situazione ancor più complicata e le 3 sconfitte consecutive dalle quali è reduce ne sono la prova più evidente. I continui avvicendamenti in panchina, con i conseguenti cambi di modulo (in questa occasione il Brescia giocherà con il 3-4-3), hanno reso sempre più caotica una situazione che già è difficoltosa sopratutto per gli ormai noti problemi societari. Tenendo conto che entrambe le squadre hanno le difese più battute di questo campionato, i segni “Gol” e “Over” sono altamente probabili. Gli assenti sono Miracoli, Falcone e Culina (Varese), Bentivoglio (Brescia).

Probabili formazioni:
VARESE: Perucchini, Fiamozzi, Rea, Borghese, Rossi, Zecchin, Osuji, Capezzi, Lores Varela, Forte, Neto Pereira.
BRESCIA: Arcari, Budel, Di Cesare, Ant. Caracciolo, Zambelli, Benali, Quaggiotto, Sestu, Scaglia, Corvia, And. Caracciolo.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.89, Unibet)
OVER (2.23, Unibet)

Le altre partite di Serie B: Avellino-Ternana, Catania-Frosinone, Crotone-Livorno, Virtus Entella-Pescara e Lanciano-Cittadella