Livorno-Avellino e Pescara-Catania

Serie B

In questo post ci sono i pronostici sulle due partite di Serie B che si giocano questa domenica sabato: Livorno-Avellino e Pescara-Catania.

LIVORNO – AVELLINO | domenica ore 12:30

Continua il momento positivo del Livorno, che sabato scorso a Varese ha conquistato la sua quarta vittoria nelle ultime cinque partite giocate. Il Livorno è riuscito anche a tenere la propria porta inviolata, cosa che non gli era mai accaduta da quando c’è Gelain in panchina, inoltre grazie alla rete realizzata da Siligardi, la squadra amaranto ha ora anche il migliore attacco del campionato. L’Avellino è pure in un buon momento: la squadra di Rastelli è reduce da 3 vittorie consecutive, successi ottenuti senza subire neanche un gol. In questo campionato l’Avellino ha trovato quella continuità di risultati che nella passata stagione è venuta a mancare, sopratutto in trasferta, dove ha perso solo 3 volte, mentre nello scorso campionato alla quinta di ritorno aveva subito già 6 sconfitte fuori casa. Nonostante ciò il Livorno ha dei valori nettamente superiori, e in casa, oltre ad avere una media realizzativa superiore ai 2 gol per partita, ha già vinto 8 volte in questa stagione, quindi il “Gol” e la vittoria interna sono da provare. Probabilmente l’Avellino riuscirà a segnare, ma difficilmente riuscirà a fare risultato. Gli indisponibili sono Ceccherini e Gonnelli (Livorno), Vergara, Visconti e Schiavon (Avellino).

La vittoria del Livorno è a quota 2.10 su Unibet che accredita al momento del primo deposito (da almeno 10€) una somma extra uguale al 100% del primo deposito (bonus massimo: 50 euro), e inoltre offre un rimborso sulla prima scommessa da 10€ effettuata da dispositivo mobile.

Probabili formazioni:
LIVORNO: Mazzoni, Ceccherini, Lambrughi, Emerson, Maicon, Luci, Gabriel, Gemiti, Belingheri, Siligardi, Vantaggiato.
AVELLINO: Gomis, Ely, Fabbro, Pisacane, Regoli, Arini, D’Angelo, Kone, Bittante, Trotta, Castaldo.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (2.10, Unibet)
GOL (1.92, Unibet)

PESCARA – CATANIA | domenica ore 15:00

Pescara-Catania è il partitone di questa ventisettesima giornata. Il Pescara, pur avendo 5 punti in più rispetto alla squadra ospite, non sta vivendo un buon momento. La squadra di Baroni, dopo avere vinto nella prima partita del girone di ritorno sul campo del Trapani, non si è più ripetuta e nelle 4 giornate successive ha conquistato solo 2 punti. Il Catania sta invece cercando in tutti i modi di rimediare i pessimi risultati ottenuti nel girone d’andata, e per quanto visto nelle prime gare del 2015 sembra che la squadra siciliana sia sulla strada giusta. Il Catania è reduce da 3 risultati utili consecutivi e i nuovi giocatori arrivati nella sessione del mercato invernale stanno già rendendo al massimo. Il Catania è la squadra che in trasferta ha fatto peggio di tutte, è l’unica a non aver ancora vinto, conquistando complessivamente solo 2 punti in 11 gare, ma l’opportunità di migliorare il rendimento esterno è ghiotta, perché il Pescara, oltre a non essere in un buon momento, è la squadra che ha fatto meno punti di tutte in casa. La doppia chance esterna è quindi da provare, in alternativa si potrebbe puntare sul “Gol” perché entrambe le squadre hanno attaccanti di ottimo livello. Gli indisponibili sono Pucino, Pesoli, Savelloni, Bruno e Lazzari (Pescara).

Probabili formazioni:
PESCARA: Aresti, Pucino, Salamon, Fornasier, Rossi, Memushaj, Selasi, Bjarnason, Politano, Melchiorri, Pettinari.
CATANIA: Gillet, Belmonte, Ceccarelli, Schiavi, Mazzotta, Rinaudo, Coppola, Sciaudone, Rosina, Calaiò, Maniero.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X2 (1.61, Unibet)
GOL (1.65, Unibet)