Celtic-Inter e Tottenham-Fiorentina

Europa League

In questo post ci sono i pronostici sulle due partite di Europa League delle squadre italiane che si giocano alle 21.05: Celtic-Inter e Tottenham-Fiorentina.

CELTIC – INTER | giovedì ore 21:05

Roberto Mancini sembra avere trovato il modulo giusto per la sua Inter, il 4-3-3. La fase difensiva va ancora migliorata e sia i centrali – Ranocchia su tutti – che i terzini continuano a commettere errori individuali, ma finalmente la squadra sembra avere delle idee chiare quando attacca ed è in grado di fare valere la qualità dei calciatori di centrocampo e attacco.

Vincere in casa del Celtic non è mai facile. La squadra scozzese in Europa sa farsi rispettare quando gioca nel suo stadio sempre pieno di tifosi a fare da “dodicesimo uomo in campo” come si dice in questi casi, mentre in trasferta perde quasi sempre e anche per questo motivo l’Inter non dovrebbe fallire la qualificazione. Le squadre italiane tra l’altro hanno vinto tutte le ultime quattro partite giocate contro gli scozzesi: la qualità della rosa del Celtic negli ultimi anni è diminuita anche per via del fallimento del Glasgow Rangers.

Il Celtic è primo in classifica e anche quest’anno non avrà problemi a vincere il campionato dove ha vinto le ultime sei partite. Per questo motivo l’obiettivo numero uno diventa andare più avanti possibile in Europa League e in questa partita il Celtic darà tutto sotto il profilo dell’agonismo. Le assenze di Mulgrew e Lustig in difesa non sono d’aiuto e la sensazione è che l’Inter ha la qualità giusta per fare almeno un gol.

Il Celtic ha però ottimi calciatori in attacco come Guidetti e Stokes, gioca un 4-4-2 che punta sull’aggressività, sul pressing e sul gioco sulle fasce. L’Inter potrebbe soffrire gli alti ritmi di gioco del Celtic soprattutto in avvio di partita, e un altro pericolo saranno i calci piazzati e i calci d’angolo. Nello stadio del Celtic a ogni calcio d’angolo c’è un casino incredibile, i tifosi incitano i calciatori e l’Inter nel corso di questa stagione non ha mai mostrato sicurezza nella gestione della fase difensiva su palla inattiva. Il Celtic ha anche due difensori molto abili nel gioco aereo, Ambrose e soprattutto il gigante Van Dijk.

Il “gol” (entrambe le squadre segnano) è il pronostico di base, a quota 1.76 su Gazzabet che offre un raddoppio del primo deposito (fino a un massimo di 20€) + 10€ extra al momento della convalida del documento d’identità. Chi cerca una quota più alta può provare col pareggio a 3.20 sempre su Gazzabet.

Probabili formazioni
CELTIC: Gordon, Izaguirre, Van Dijk, Ambrose, Matthews, Forrest, Brown, Johansen, Commons, Guidetti, Stokes.
INTER: Handanovic, Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus, Santon, Kuzmanovic, Medel, Guarin, Shaqiri, Icardi, Kovacic.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.76, Gazzabet)
X (3.20, Gazzabet)

TOTTENHAM – FIORENTINA | giovedì ore 21:05

Il Tottenham arriva a questa partita più riposato visto che lo scorso weekend non ha giocato: la Premier League ha riposato per dare spazio all’Fa Cup, competizione in cui il Tottenham è già stato eliminato. Per questo motivo è molto probabile che a giocare saranno i titolari, che hanno fatto ottime partite nell’ultimo periodo. Contro Arsenal e Liverpool il Tottenham ha fatto due partitoni, uno l’ha vinto e uno l’ha perso, ma in tutte e due le partite il Tottenham ha fatto vedere grandi cose in attacco dove ha uno straordinario Kane (23 gol e 5 assist su un totale di 35 partite giocate in questa stagione) e cose meno buone in difesa.

La Fiorentina avrà probabilmente delle difficoltà sul piano fisico perché il Tottenham sta giocando su altissimi livelli, solo facendo in modo efficace il consueto possesso palla la squadra allenata da Montella riuscirà a giocarsela. Montella ha tenuto a riposo Borja Valero e Mario Gomez in campionato proprio in vista di questa partita, segno che l’Europa League è un obiettivo stagionale della squadra viola.

Il Tottenham ha fatto nove “gol” (entrambe le squadre segnano) nelle ultime undici partite ufficiali giocate, la Fiorentine sei nelle ultime sei giornate di campionato e un altro “gol” è molto probabile anche stavolta. La Fiorentina è riuscita a non subire gol solo in una delle ultime dieci trasferte di Serie A: la scarsa tenuta della difesa nelle partite fuori casa induce a credere nella doppia chance interna.

Probabili formazioni:
TOTTENHAM: Lloris, Walker, Fazio, Vertonghen, Davies, Paulinho, Bentaleb, Lamela, Dembelé, Eriksen, Kane.
FIORENTINA: Tatarusanu; Richards, Savic, Rodriguez, Pasqual; Borja Valero, Pizarro, Mati Fernandez; Salah, Mario Gomez, Joaquin.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.30 Gazzabet)
GOL (1.70 Gazzabet)