Chelsea-Everton, Man Utd-Burnley e Southampton-West Ham

Premier League

Mercoledì sera ci sono le altre sei partite del turno infrasettimanale di Premier League. In questo post trovate i pronostici su Chelsea-Everton, Manchester Utd-Burnley e Southampton-West Ham.

CHELSEA – EVERTON | mercoledì ore 20:45

Il Chelsea in casa finora ha perso punti solo contro il Manchester City riuscendo a mantenere la porta inviolata in otto occasioni e concedendo in totale solo quattro gol. Nelle ultime partite però il Chelsea non ha convinto in fase offensiva e si è fatta notare l’assenza in attacco di Diego Costa. Diego Costa sarà assente per squalifica anche in questa partita ma quanto meno Mourinho recupera Fabregas e in questa partita potrebbe trovare spazio anche il nuovo acquisto Cuadrado. Oltre ad Hazard che ha fatto gol in casa dell’Aston Villa, anche Willian è stato tra i migliori e ci sono comunque buoni motivi per essere ottimisti.

L’Everton ha fatto quattro punti nelle ultime due partite di campionato ma nel derby contro il Liverpool ha deluso in fase offensiva, limitandosi per di più a difendere e in fondo accontentandosi dello 0-0. L’Everton nei confronti contro il Chelsea è senza vittorie a Stamford Bridge negli ultimi 19 precedenti e ha perso la metà delle partite in trasferta giocate in questa stagione. Con queste statistiche pensare di fare punti contro il Chelsea è davvero difficile anche perché la squadra allenata da Mourinho in casa ha sempre un ottimo rendimento: nelle ultime 19 partite – inclusa la scorsa stagione – in ben 15 occasioni ha mantenuto la porta inviolata.

Difficile fare previsioni sui gol in questa partita (il 6-3 della partita di andata potrebbe trarre in inganno visto che l’Everton viene da 5 “under 2.5” e non ha subito gol nelle ultime tre partite), per il Chelsea non sarà una passeggiata ma alla fine la vittoria dovrebbe arrivare.

La vittoria del Chelsea è a quota 1.30 su Eurobet che offre 10€ gratis subito + un bonus (fino a un massimo di 100 euro) del 100% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione: vale solo per le scommesse multiple con almeno 3 eventi con quota minima 1.20 e moltiplicatore totale minimo 2.50.

Probabili formazioni
CHELSEA: Courtois; Ivanovic, Cahill, Terry, Azpilicueta; Fabregas, Matic; Willian, Oscar, Hazard; Drogba.
EVERTON: Robles; Oviedo, Jagielka, Stones, Coleman; Besic, Barry, McCarthy, Mirallas; Naismith, Lukaku.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.30, Eurobet)
MANCHESTER UNITED – BURNLEY | mercoledì ore 20:45

Nell’ultima partita pareggiata solo all’ultimo minuto in casa del West Ham, il Manchester United ha confermato tutti i suoi limiti attuali a livello tattico. L’allenatore Van Gaal non è ancora riuscito a trovare una giusta manovra offensiva e spesso la sua squadra oltre a non riuscire a creare gioco si fa trovare impreparata quando perde il pallone, difendendo male in occasione delle ripartenze avversarie. Nell’ultimo turno il Manchester United ha fatto spesso ricorso alla palla lunga confermando le attuali difficoltà a fare gioco. Anche per questo motivo contro il Burnley potrebbe giocare Fellaini molto abile nel gioco aereo, e che potrebbe mettere in difficoltà la squadra avversaria che nell’ultimo turno ha subito due gol su azione di calcio d’angolo.

In questa partita il Manchester United giocherà contro la squadra che fa più lanci lunghi in tutta la Premier League, il Burnley. Il Burnley nell’ultima partita però ha giocato bene soprattutto nel primo tempo, sfruttando al massimo l’ottimo periodo di forma del giovane attaccante Ings che ha fatto quattro gol nelle ultime cinque partite.

Il Burnley in questo momento sembra avere il potenziale per fare gol allo sconclusionato Manchester United di questo periodo. Allo stesso tempo va notato però come il Manchester United abbia il secondo migliore attacco per quanto riguarda le partite giocate in casa dopo l’Arsenal. Nel suo stadio, l’Old Trafford, il rendimento della squadra di van Gaal migliora ma le quote per la vittoria sono troppo basse e così conviene optare per il “gol” (entrambe le squadre segnano).

Probabili formazioni
MANCHESTER UNITED: De Gea; Valencia, Jones, Rojo; Blind, Mata, Fellaini, Di Maria; Rooney, Falcao, van Persie.
BURNLEY: Heaton; Trippier, Shackell, Keane, Mee; Boyd, Jones, Marney, Arfield; Barnes, Ings.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (2.10, Eurobet)
OVER (1.62, Eurobet)

SOUTHAMPTON – WEST HAM | mercoledì ore 20:45

Southampton-West Ham è la partita tra due delle maggiori sorprese positive di questa stagione di Premier League. Le quote vedono favorito il Southampton e il motivo è lo scarso rendimento del West Ham nelle ultime partite in trasferta, dove ha vinto solo una volta nelle ultime sette giornate. La squadra allenata da Allardyce è però sempre difficile da battere e le sconfitte sono infatti arrivate contro squadre che occupano le prime posizioni in classifica.

Il Southampton continua ad avere una difesa molto solida, è la squadra di Premier League che ha subito meno gol, ma ultimamente la squadra allenata da Koeman sta avendo problemi in fase offensiva. L’attaccante italiano Graziano Pellè ha fatto 13 gol in questo campionato ma solo uno nelle ultime 10 partite e l’infortunio di Long diminuisce le alternative a disposizione dell’allenatore. Se nelle ultime partite sono arrivati dei risultati positivi è stato soprattutto grazie all’ottimo stato di forma di Manè che ha fatto quattro gol nelle ultime cinque partite.

Southampton e West Ham sono due squadre molto abili nella fase difensiva e infatti il West Ham nelle ultime sei partite in trasferta non ha mai fatto “over 2.5”. Sarà una partita molto equilibrata e probabilmente ci saranno pochi gol. Il Southampton oltre ad avere subito solo 17 gol è anche la squadra che ha tenuto più volte la porta inviolata in questa stagione, ben undici.

Il Southampton è leggermente favorito, ma con Wanyama e Schneiderlin appena rientrati dai rispettivi infortuni e quindi non in perfette condizioni fisiche e con Pellé in un periodo negativo, la quota a 3.80 per il pareggio è troppo alta per non lasciarsi tentare.

Probabili formazioni
SOUTHAMPTON: Forster; Clyne, Fonte, Yoshida, Targett; Wanyama, Schneiderlin; Ward-Prowse, Elia, Mane; Pellè.
WEST HAM: Adrian, Jenkinson, Tomkins, Kouyate, Cresswell, Song, Noble, Nolan, Downing, Carroll, Valencia.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.80, Eurobet)
X (3.80, Eurobet)