Trapani-Pescara è da “gol” e “over”

Serie B

La Serie B riparte questo sabato con nove partite, tutte in programma alle 15. In questo post ci sono i pronostici su Pro Vercelli-Avellino, Spezia-Varese, Ternana-Crotone e Trapani-Pescara.

PRO VERCELLI – AVELLINO | sabato ore 15:00

La Pro Vercelli ha giocato un ottimo girone d’andata, e sopratutto grazie all’ottimo rendimento interno la squadra di Scazzola si trova in zona playoff. La Pro Vercelli in casa ha perso solo una volta in questa stagione e ha vinto ben 7 partite su 10. L’Avellino ha chiuso il girone d’andata al quinto posto, la squadra di Rastelli sta pienamente rispettando le aspettative iniziali. Come nel caso della Pro Vercelli anche l’Avellino ha fatto meglio in casa rispetto alle partite in trasferta, sopratutto nell’ultimo periodo. L’Avellino dopo la fortunosa vittoria a Modena ha fatto solo 2 punti nelle ultime 3 partite esterne, facendo solo un gol. Per questo motivo è probabile che il fattore campo possa fare la differenza anche in questa occasione, e la miglior opzione sulla quale puntare è la doppia chance interna.

Per quanto riguarda le probabili formazioni, l’allenatore della Pro Vercelli Scazzola dovrà fare a meno di Germano, Fabiano e forse anche Belloni. Spazio quindi a Statella a fianco di Di Roberto e Marchi. Nell’Avellino lungo stop per Vergara, fuori anche Bittante e Zito.

La doppia chance interna (vittoria della Pro Vercelli o pareggio) è a quota 1.28 su Unibet che accredita al momento del primo deposito (da almeno 10€) una somma extra uguale al 100% del primo deposito (bonus massimo: 50 euro), e inoltre offre un rimborso sulla prima scommessa da 10€ effettuata da dispositivo mobile.

Probabili formazioni:
PRO VERCELLI: Russo, Marconi, Milesi, Cosenza, Scaglia, Matute, Scavone, Castiglia, Statella, Marchi, Di Roberto.
AVELLINO: Frattali, Ely, Chiosa, Pisacane, Kone, Schiavon, D’Angelo, Angeli, Arrighini, Comi, Castaldo.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X (1.29, Unibet)

SPEZIA – VARESE | sabato ore 15:00

Lo Spezia ha dimostrato nella prima parte di questa stagione di avere finalmente trovato quella continuità di risultati che – dopo una serie di campionati deludenti – gli permettono al momento di lottare per la promozione in Serie A. L’allenatore Bjelica sta facendo giocare molto bene lo Spezia e anche nell’ultima giornata prima della sosta è arrivata – sul difficile campo del Bari – l’ennesima prova convincente. Il Varese – complice anche i 3 punti di penalizzazione che gli sono stati inflitti dalla Federazione – ha chiuso il girone d’andata al diciottesimo posto, in zona playout. La squadra di Bettinelli ha faticato moltissimo sopratutto in trasferta, dove non ha ancora vinto ed ha conquisto appena 3 punti in 10 partite. Il Varese è riuscito a segnare solo 5 gol lontano dal proprio pubblico e in questa partita dovrà fare a meno dei suoi due attaccanti migliori, Lupoli e Neto Pereira (però quest’ultimo potrebbe essere almeno in panchina), quindi il rischio di subire l’ennesima sconfitta è concreto. Lo Spezia – che ha una delle migliori difese del torneo – in casa ha fatto molto bene finora e ha perso solo contro il Carpi primo in classifica. I neo acquisti Kvrstic e Stevanovic probabilmente partiranno dalla panchina, indisponibili Ciurria, Culina, Datkovic e Juande.

Probabili formazioni:
SPEZIA: Chichizola, Ceccaroni, Acampora, Piccolo, De Col, Brezovec, Sammarco, Milos, Giannetti, Situm, Catellani.
VARESE: Bastianoni, De Vito, Simic, Rea, Luoni, Barberis, Blasi, Fiamozzi, Zecchin, Forte, Miracoli.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.70, Unibet)

TERNANA – CROTONE | sabato ore 15:00

La pausa invernale è arrivata nel momento giusto per la Ternana. Nelle ultime partite giocate prima della sosta, la squadra di Tesser era apparsa in netta difficoltà, perdendo 3 delle ultime 4 partite giocate. La Ternana è riuscita a vincere due delle ultime tre partite giocate in casa, ma il rendimento nello stadio “Liberati” è stato finora il limite più grande di questa squadra, che ha fatto peggio di tutte con appena 10 punti e solo sette gol fatti (peggiore attacco interno). Il Crotone è riuscito a fare addirittura peggio della Ternana, infatti, dopo lo strepitoso campionato disputato nella passata stagione, la squadra di Drago ha incredibilmente chiuso il girone d’andata al terzultimo posto. Fuori casa il Crotone subisce almeno un gol da otto partite consecutive, ma, visto l’altalenante rendimento interno della Ternana, un gol lo potrebbe anche. Il “gol” (entrambe le squadre segnano) è da provare.

Probabili formazioni:
TERNANA: Brignoli, Valjent, Bastrini, Vitale, Janse, Gavazzi, Crecco, Falletti, Viola, Bojinov, Avenatti.
CROTONE: Secco, Martella, Ferrari, Gigli, Zampano, Maiello, Minotti, Matute, De Giorgio, Torregrossa, Ciano.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (2.00, Unibet)
TRAPANI – PESCARA | sabato ore 15:00

Il Trapani è stata la squadra più divertente del girone d’andata, nelle prime 21 partite di campionato ha fatto ben 18 volte il segno “Over”, ha il secondo migliore attacco del campionato ma anche la peggiore difesa. Il Pescara ha faticato molto ad inizio stagione, ma nelle ultime partite la squadra di Baroni è parsa in netta ripresa. Il Pescara è in serie positiva da 6 giornate e nelle ultime 9 partite ha perso solo una volta. Il Trapani anche in casa subisce molti gol ma è ancora imbattuto, e sarà difficile per il Pescara bissare l’ottimo successo ottenuto sul campo del Livorno. I segni “over” e “gol” sono un’ottima alternativa alla doppia chance interna visti i numeri del Trapani e considerando anche l’ottimo potenziale offensivo del Pescara, che pur senza Maniero ceduto al Catania, ha in Pasquato, Melchiorri e Politano grandi garanzie in fase offensiva.

Probabili formazioni:
TRAPANI: Marcone, Dai, Pagliarulo, Rizzato, Martinelli, Basso, Zampa, Ciaramitaro, Nadarevic, Abate, Mancosu.
PESCARA: Aresti, Cosic, Zuparic, Pucino, Zampano, Memushaj, Brugman, Bjarnason, Politano, Pasquato, Melchiorri.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X (1.34, Unibet)
GOL (1.52, Unibet)
OVER (1.73, Unibet)