Arsenal-Stoke City e Manchester United-Southampton

Premier League

In questo post trovate ci sono i pronostici sulle due partite di Premier League che si giocheranno domenica: Arsenal-Stoke City e Manchester United-Southampton.

ARSENAL – STOKE CITY | domenica ore 14:30

Negli ultimi anni e anche nella stagione in corso (sconfitta per 3-2) l’Arsenal ha fatto parecchie brutte figure contro lo Stoke City, ma quando ha perso lo ha sempre fatto al “Britannia Stadium”, per ben quattro volte nelle ultime sette partite giocate fuori casa contro questa squadra. La storia cambia quando l’Arsenal gioca in casa contro lo Stoke City, sei vittorie consecutive negli ultimi sei precedenti.

L’Arsenal ha perso finora solo una volta in casa in questa stagione, contro il Manchester United, e da dopo quella sconfitta ha vinto tre belle partite contro QPR, Newcastle e Southampton.

Se l’Arsenal ritrova Giroud dopo la squalifica, lo Stoke City sarà costretto a giocare questa partita senza Odemwingie , Moses e Diouf in attacco, e c’è pure Bojan in dubbio per alcuni problemi fisici. Wenger potrà schierare regolarmente anche il forte centrocampista Ramsey; quando c’è il gallese in campo, il rendimento dell’Arsenal migliora sensibilmente.

La doppia chance esterna (vittoria del Liverpool o pareggio) è a quota 1.21 su Eurobet che offre 10€ gratis subito + un bonus (fino a un massimo di 100 euro) del 100% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione: vale solo per le scommesse multiple con almeno 3 eventi con quota minima 1.20 e moltiplicatore totale minimo 2.50.

Probabili formazioni
ARSENAL: Szczesny; Debuchy, Mertesacker, Koscielny, Gibbs; Flamini, Ramsey; Oxlade-Chamberlain, Cazorla, Sanchez; Giroud
STOKE: Begovic; Cameron, Shawcross, Muniesa, Pieters; N’Zonzi, Whelan; Arnautovic, Walters, Bojan; Crouch.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.43, Eurobet)
OVER (1.75, Eurobet)
MANCHESTER UNITED – SOUTHAMPTON | domenica ore 17:00

Il Manchester United ha vinto sette delle ultime dieci partite ma ha pareggiato le ultime due di campionato contro Tottenham e Stoke City, servirà così una nuova vittoria per mantenere il terzo posto in classifica e aumentare i punti di vantaggio su quella che al momento è una diretta concorrente per la qualificazione in Champions League, il Southampton.

Nel Manchester United sta funzionando parecchio la nuova posizione di Rooney, schierato a centrocampo. Rooney quando il Manchester United riprende il possesso del pallone è uno dei primi a correre in profondità, ed è bravissimo a trovare gli spazi giusti per dettare i passaggi ai compagni di squadra. Per i difensori e i centrocampisti del Southampton sarà difficile limitare l’azione di Rooney. A centrocampo ci sarà il rientrante Di Maria e anche Mata, che ha migliorato pure il suo rendimento nelle ultime partite. Il Southampton in fase difensiva dovrà vedersela anche con due attaccanti forti come Van Persie e Falcao, quest’ultimo finalmente tornato nelle migliori condizioni fisiche dopo il brutto infortunio della scorsa stagione. Da un punto di vista tattico il Manchester United è una squadra da “over 2.5”, e dopo due “under 2.5” di fila abbastanza casuali contro Tottenham e Stoke City è molto probabile che in questa partita ci saranno parecchi gol.

Il Manchester United ha vinto 8 delle ultime 9 partite giocate in casa e nelle ultime 4 ha sempre segnato almeno 2 gol a partita.

Probabili formazioni
MANCHESTER UNITED: De Gea; Jones, Smalling, Evans; Shaw, Carrick, Rooney, Di Maria; Mata; Van Persie, Falcao.
SOUTHAMPTON: Forster; Alderweireld, Fonte, Clyne, Bertrand; Wanyama, Davis, Ward-Prowse; Tadic, Elia; Pellè.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (1.75, Eurobet)
OVER (1.95, Eurobet)