Perugia-Cittadella, Pro Vercelli-Trapani, Varese-Ternana e Livorno-Pescara

Serie B

In questo post ci sono i pronostici sulle restanti quattro partite della ventunesima giornata di Serie B: Perugia-Cittadella, Pro Vercelli-Trapani, Varese-Ternana e Livorno-Pescara.

PERUGIA – CITTADELLA | domenica ore 15:00

Dopo sei pareggi consecutivi, il Perugia ha perso la trasferta giocata sul campo del Carpi. Il pesante passivo subito contro la prima in classifica, ha ulteriormente evidenziato il netto calo di rendimento che la squadra di Camplone ha subito nelle ultime giornate. L’ottimo avvio di campionato è ormai solo un lontano ricordo: il Perugia ha vinto solo una delle ultime 6 gare interne giocate. Il Cittadella ha invece ritrovato nella scorsa giornata la vittoria, successo che mancava da ben 15 turni. La vittoria è finalmente arrivata, ma la squadra di Foscarini continua a subire gol, infatti nelle 22 gare ufficiali di queste stagione ha subito almeno una rete in 21 occasioni. Il Cittadella sarà motivato dal successo ottenuto contro il Catania, ma considerando che fuori casa non ha mai vinto e che il Perugia, nonostante non sia al top della forma, rimane comunque un avversario molto difficile da affrontare quando gioca davanti al pubblico amico, la vittoria interna è da provare con il “gol” come alternativa.

La vittoria del Perugia è a quota 2.25 su # che accredita sul conto un bonus del 200% del primo deposito (bonus massimo: 30 euro).

Probabili formazioni:
PERUGIA: Koprivec, Comotto, Giacomazzi, Goldaniga, Del Prete, Crescenzi, Taddei, Verre, Fossati, Falcinelli, Parigini.
CITTADELLA: Valentini, Pecorini, Scaglia, Pellizzer, Cappelletti, Busellato, Palma, Paolucci, Rigoni, Sgrigna, Coralli.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.80, #)
GOL (2.20, #)

PRO VERCELLI – TRAPANI | domenica ore 15:00

La Pro Vercelli, dopo le due vittorie ottenute contro la Ternana e il Crotone, nell’ultima giornata ha subito una pesante sconfitta in casa del Bologna. La squadra di Scazzola rimane comunque a ridosso della zona playoff, piazzamento al di sopra di ogni aspettativa iniziale. Il Trapani è la squadra più divertente di questo campionato, infatti la squadra di Boscaglia continua a far registrare con regolarità i segni “Gol” e “Over”. Il gioco estremamente offensivo ha portato ottimi risultati in casa, ma fuori casa il Trapani ha avuto finora un ruolino molto deludente: ha già subito 26 reti e perso ben 6 incontri su 10. Anche in questa sfida il Trapani rischia parecchio, infatti la Pro Vercelli ha costruito proprio nelle gare interne la sua ottima classifica.

Probabili formazioni:
PRO VERCELLI: Russo, Marconi, Cosenza, Milesi, Liviero, Matute, Castiglia, Scavone, Statella, Marchi, Di Roberto.
TRAPANI: Gomis, Lo Bue, Pagliarulo, Terlizzi, Rizzato, Basso, Ciaramitaro, Feola, Nadarevic, Mancosu, Abate.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
1X (1.24, #)
GOL (1.56, #)
OVER (1.83, #)

VARESE – TERNANA | domenica ore 15:00

Il Varese – complice anche la penalizzazione di 3 punti – dopo le prime 20 giornate di campionato si ritrova all’ultimo posto in classifica insieme al Cittadella e al Latina. Rispetto alla passata stagione, la rosa del Varese non è stata rinforzata, ed era prevedibile che la squadra di Bettinelli dovesse lottare ancora per non retrocedere. La Ternana dopo un avvio disastroso di campionato, ha iniziato a fare una serie di risultati positivi, sopratutto in trasferta dove ha attualmente il miglior rendimento in assoluto del campionato. La Ternana riesce ad esprimersi meglio in trasferta piuttosto che in casa, ma in questa sfida se la vedrà contro una squadra che, seppur in difficoltà, davanti al proprio pubblico ha perso solo una volta e realizzato la media di due gol per partita.

Probabili formazioni:
VARESE: Bastianoni, De Vito, Simic, Rea, Luoni, Barberis, Blasi, Fiamozzi, Zecchin, Neto Pereira, Lupoli.
TERNANA: Brignoli, Valjent, Bastrini, Popescu, Janse, Vitale, Gavazzi, Crecco, Viola, Bojinov, Avenatti.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.83, #)
X (2.95, #)
LIVORNO – PESCARA | domenica ore 18:00

Il Livorno è in serie positiva da 5 turni, ma ha pareggiato ben 4 volte. Il Livorno in questo momento occupa la seconda posizione della classifica e sta pienamente rispettando le aspettative iniziali. Il Pescara – complice anche una lunga serie di infortuni – ha faticato molto in questo avvio di stagione, ma nelle ultime giornate si iniziano ad intravedere notevoli segnali di miglioramento. Il Pescara nelle ultime 4 giornate ha fatto 8 punti e ha preso gol solo nella partita giocata contro il Perugia. Il Pescara visto nelle ultime partite potrebbe creare difficoltà anche al Livorno che in casa vanta uno dei rendimenti migliori in assoluto, quindi meglio optare per la doppia chance. In alternativa anche il segno “Gol” pare molto probabile: entrambe le squadre hanno in attacco calciatori di grande talento, che sia in casa che fuori riescono a trovare la via del gol con estrema facilità.

Probabili formazioni:
LIVORNO: Mazzoni, Moscati, Emerson, Bernardini, Lambrughi, Luci, Mosquera, Diokovic, Galabinov, Vantaggiato, Siligardi.
PESCARA: Aresti, Cosic, Pesoli, Salamon, Pucino, Memushaj, Selasi, Bjarnason, Politano, Maniero, Melchiorri.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.66, #)
1X (1.16, #)