Lanciano-Carpi e Avellino-Bologna

Serie B

Questa settimana ci sono due anticipi di Serie B di venerdì: Virtus Lanciano-Carpi alle 19 e Avellino-Bologna alle 21.

VIRTUS LANCIANO – CARPI | venerdì ore 19:00

Dopo tre pareggi consecutivi, nella scorsa giornata il Lanciano è tornato alla vittoria, successo che ha permesso alla squadra di D’Aversa di portarsi al quinto posto in classifica. Il Lanciano in casa fa ottimi risultati, infatti nelle prime 9 partite interne ha perso solo una volta. Il Carpi continua ad essere la vera protagonista di questo campionato: la squadra di Castori ha vinto anche il derby contro il Modena, portando così a dieci partite la serie di risultati utili consecutivi. Il Carpi – che ha sei punti in più del Frosinone che è secondo – cercherà di vincere questa partita per aumentare il proprio vantaggio in classifica, compito che però non sarà semplice: il Lanciano, come nella passata stagione, in casa segna con estrema regolarità, quindi meglio optare per il “Gol”. Per quanto riguarda l’esito finale, è difficile pensare a una vittoria del Carpi viste le assenze di Mbakogu, Porcari, Romagnoli e Poli.

Il “gol” (entrambe le squadre segnano) è a quota 1.80 su # che accredita sul conto un bonus del 200% del primo deposito (bonus massimo: 30 euro). # rimborserà le scommesse perdenti su primo marcatore e risultato esatto se non ci saranno gol nel corso della partita.

Probabili formazioni:
VIRTUS LANCIANO: Nicolas, Aquilanti, Amenta, Troest, Mammarella, Vastola, Bacinovic, Di Cecco, Piccolo, Monachello, Thiam.
CARPI: Gabriel, Struna, Suagher, Gagliolo, Letizia, Pasciuti, Lollo, Bianco, Concas, Di Gaudio, Inglese.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
1X (1.30, #)
GOL (1.80, #)

AVELLINO – BOLOGNA | venerdì ore 21:00

L’Avellino è ormai da qualche tempo in difficoltà: dopo la fortuita vittoria ottenuta sul campo del Modena, la squadra di Rastelli non è più riuscita a vincere, ottenendo nelle 6 partite successive (Coppa Italia compresa) 3 pareggi e 3 sconfitte. Il reparto difensivo rimane comunque uno dei principali punti di forza dell’Avellino, ma non si può dire lo stesso di quello offensivo, capace di segnare in questo filotto negativo la miseria di un gol. Il Bologna ha 2 punti in più in classifica rispetto ai padroni di casa, ed è reduce da 4 risultati utili consecutivi. La squadra di Lopez è migliorata molto sul piano del gioco, ma in quest’ultimo periodo non è stata molto fortunata negli episodi, soprattutto nelle ultime 3 trasferte dove ha fatto appena 2 punti, ma che, per quanto visto, avrebbero potuto essere 9. L’Avellino rischia parecchio anche in questa occasione, infatti la squadra irpina si presenta a questa sfida in uno dei periodo peggiori della stagione e sopratutto con diversi importanti titolari indisponibili: mancheranno il portiere Gomis – comunque ben sostituito finora da Frattali –, Bittante, Ely, Schiavon e D’Angelo.

Probabili formazioni:
AVELLINO: Frattali, Pisacane, Vergara, Chiosa, Regoli, Kone, Arini, Fikor, Zito, Castaldo, Comi.
BOLOGNA: Coppola, Ceccarelli, Oikonomou, Maietta, Morleo, Zuculini, Matuzalem, Bessa, Laribi, Acquafresca, Cacia.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X2 (1.44, #)
UNDER (1.56, #)