C’è un turno infrasettimanale di Zweite Liga

Bundesliga

Prima della sosta invernale ci sono altre due giornate da giocare in Zweite Liga, una tra oggi e domani. In questo post i pronostici su Eintracht Braunschweig-Fortuna Dusseldorf, FSV Francoforte-Heidenheim e Gr.Furth-Bochum.

EINTRACHT BRAUNSCHWEIG – FORTUNA DUSSELDORF | martedì ore 17:30

Il Braunschweig non ha chiuso nel migliore dei modi il girone d’andata, infatti dopo la sconfitta rimediata in casa del Karlsruher, la squadra di Lieberknetch non è andata oltre il pareggio nella sfida interna contro l’Union Berlino. Il Dusseldorf è riuscito invece nell’ultima giornata a vincere sul campo del Francoforte, quindi, oltre ed essersi pienamente riscattato dopo due sconfitte di fila, è riuscito anche a scavalcare in classifica proprio il Braunschweig. Il pronostico di base è il “Gol”: gli attacchi delle due squadre sono stati fra i più prolifici nel girone d’andata, inoltre ben 14 precedenti su 16 sono terminati con entrambe le squadre a segno. In alternativa si potrebbe puntare sulla doppia chance esterna, perché la squadra ospite in questa prima parte di stagione ha il miglior rendimento esterno in assoluto, inoltre l’ultima (e unica) sconfitta subita in casa del Braunschweig da parte del Fortuna Dusseldorf risale ad oltre 14 anni fa.

Il “gol” è a quota 3.00 su # che accredita sul conto un bonus del 200% del primo deposito (bonus massimo: 30 euro).

Probabili formazioni:
EINTRACHT BRAUNSCHWEIG: Gikiewicz, Kessel, Correia, Reichel, Hedenstad, R. Korte, Pfitzner, Boland, Zuck, Ryu, Nielsen.
FORTUNA DUSSELDORF: Unnerstall, Schauerte, Tah, Bodzek, Bellinghausen, Avevor, da Silva Pinto, Erat, Liendl, Halloran, Benschop.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
GOL (1.72, #)
X2 (1.62, #)

FSV FRANCOFORTE – HEIDENHEIM 1946 | martedì ore 17:30

Il Francoforte è riuscito a chiudere il girone d’andata con 3 punti di vantaggio sulla zona retrocessione solo grazie allo strepitoso rendimento in trasferta, fatto di ben 5 vittorie in 9 gare esterne giocate. La squadra di Mohlmann è l’unica a non avere ancora vinto davanti al proprio pubblico, e nella scorsa giornata ha subito contro il Dusseldorf la quinta sconfitta interna del campionato. L’Heidenheim non ha accusato troppo il salto di categoria, infatti avere chiuso il girone d’andata all’ottavo posto è stato più che sorprendente, sopratutto tenendo conto del valore della rosa a disposizione dell’allenatore Schmidt. L’Heidenheim ha comunque fatto molto meglio in casa piuttosto che in trasferta, lontano dal pubblico amico ha vinto solo una volta e conquistato complessivamente solo 7 punti. Il “Gol Ospite” è più che probabile perché il Francoforte è stata finora la squadra che ha subito più gol in casa, mentre l’Heidenheim ha insieme all’Ingolstadt il migliore attacco del torneo.

Probabili formazioni:
FSV FRANCOFORTE: Klandt, Huber, Beugelsdijk, Balitsch, Bittroff, Kruska, Konrad, Oumari, M. Engels, Grifo, Dedic.
HEIDENHEIM: Körber, Strauß, Göhlert, Wittek, Heise, Reinhardt, Titsch-Rivero, Leipertz, Schnatterer, Grimaldi, Niederlechner.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
SEGNA GOL SQUADRA OSPITE (1.28, #)

GREUTHER FURTH – BOCHUM | martedì ore 17:30

Il Furth – complice anche una lunga serie di infortuni – è una delle squadre che ha più deluso nel girone d’andata. Il Furth non vince da ben 6 giornate e nelle ultime 3 non è riuscito a fare gol. Il Bochum ha gli stessi punti in classifica del Furth, ma, a differenza dei prossimi avversari, la squadra di Heinemann sta rispettando le aspettative iniziali, ovvero raggiungere una tranquilla salvezza. Il Bochum nelle prime 3 gare esterne stagionali avevo sorpreso tutti perché aveva ottenuto 3 vittorie, ma nelle successive 5 gare esterne sono arrivate 3 sconfitte e 2 pareggi. Nonostante ciò il Bochum non parte sfavorito in questa sfida, perché il Furth – oltre ad avere ancora diversi giocatori indisponibili (Flekken, Mickel, Sukalo, Azemi, George – nelle ultime 4 partite in casa ha perso 3 volte. Per il Greuther Furth – che è la squadra che ha fatto finora più pareggi di tutte – , potrebbe arrivare un altro segno “X”, gol “gol” tenendo conto della fragile tenuta difensiva di tutte e due le squadre.

Probabili formazioni:
GREUTHER FURTH: Hesl, Pledl, M. Caligiuri, B. Röcker, Gießelmann, Fürstner, Weilandt, Stiepermann, Schröck, Zulj, K. Przybylko.
BOCHUM: Luthe, Celozzi, Cacutalua, Fabian, Perthel, Tasaka, O. Bulut, Losilla, Weis, Sestak, Terodde.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.72, #)
X (3.35, #)