L’anticipo è Pescara-Lanciano

Serie B

L’anticipo di questa settimana in Serie B è Pescara-Lanciano.

PESCARA – VIRTUS LANCIANO | venerdì ore 20:30

Il Pescara è reduce dalla sconfitta subita contro il Modena: la settimana sconfitta stagionale, ha lasciato la squadra di Baroni in piena zona play-out, quindi un vero e proprio passo indietro dopo le due convincenti vittorie ottenute contro il Brescia e il Frosinone. Il Lanciano ha 7 punti in più rispetto ai padroni di casa, ma nelle ultime due gare ha raccolto solo un punto. Nell’ultima trasferta giocata contro il Latina, la squadra di D’Aversa ha perso anche la sua imbattibilità esterna. Il Pescara – che in casa ha già perso 3 volte in questa stagione – dovrà rinunciare a ben 4 squalificati: mancheranno Pucino, Maniero, Lazzari e Zuparic, che si aggiungeranno alle assenze degli infortunati Fiorillo, Caprari, Milicevic, Venuti e Nielsen, quindi Baroni avrà praticamente gli uomini contati. Il Lanciano avrà qualche problema di formazione sopratutto nel reparto offensivo: oltre all’assenza dell’infortunato Cerri, l’allenatore D’Aversa dovrà fare a meno anche dello squalificato Thiam. Probabilmente nella formazione ospite non giocheranno neanche Mammarella e Turchi, non ancora al top della forma, quindi questa sfida, considerando che entrambe le squadre sono rimaneggiate, potrebbe essere tutt’altro che avvincente, con poche emozioni e poche reti, con il pareggio che sembra essere il risultato più probabile.

Probabili formazioni:
PESCARA: Aresti, Zampano, Salamon, Pesoli, Grillo, Biarnason, Memushaj, Appelt Pires, Politano, Paquato, Melchiorri.
VIRTUS LANCIANO: Nicolas, Aquilanti, Ferrario, Troest, Nunzella, Vastola, Paghera, Di Cecco, Piccolo, Monachello, Gatto.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X (3.00, #)
UNDER (1.60, #)