Lega Pro, l’Ancona gioca in casa della Spal

Nel girone B c’è l’Ascoli in fuga e la Spal seconda in classifica deve affrontare una gara piena di rischi con l’Ancona, che imbattuta da sette partite. In questo post ci sono pure i pronostici su Santarcangelo-L’Aquila e sul derby toscano tra la Lucchese e la Pistoiese di Lucarelli.

SANTARCANGELO – L’AQUILA | sabato 15 ore 16

Il Santarcangelo è terzultimo a nove punti, invischiato in piena zona retrocessione. Contrariamente quanto si possa credere guardando la classifica, però, i romagnoli nelle ultime gare non stanno andando poi così male, vincendo con la Pistoiese in casa per tre a zero e pareggiando in trasferta a Carrara e ad Ancona. E’ una squadra giovane e ben assortita in ogni reparto e, secondo molti addetti ai lavori, non meriterebbe la posizione che occupa. Continuando di questo passo, la salvezza, per il Santarcangelo, non resterà un obiettivo proibitivo.

Anche L’Aquila sta attraversando un periodo estremamente positivo. L’avvicendamento in panchina Pagliari-Zavettieri è stata una mossa azzeccata: gli abruzzesi ora sono sesti a diciotto punti e due settimane fa si sono presi il lusso di suonarle a domicilio alla Spal, che insieme a Pisa e Ascoli è una delle favorite per la promozione. L’Aquila insegue la terza vittoria consecutiva, ma a Santarcangelo non sarà una passeggiata. Lo sa bene l’allenatore Zavettieri che in settimana ha raccomandato più volte ai suoi di non sottovalutare l’avversario. L’Aquila punterà sul solito possesso palla per poi affondare alla prima occasione utile. Il fatto che le due squadre non si sbilancino spesso fa pensare ad una partita con pochi gol e quindi da “under”.

L’under 2.5 (meno di tre gol complessivi durante la partita) è a quota 1.45 su Netbet che dà 100 euro di bonus + 10 euro all’invio dei documenti.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
X2 (1.35, Netbet)
UNDER (1.45, Netbet)


LUCCHESE – PISTOIESE | domenica 16 ore 14:30

La Pistoiese è allenata da Cristiano Lucarelli, e si vede. L’ex bomber di Livorno, Shakhtar e Parma quando giocava era noto per la grinta e la determinazione dentro e fuori dal campo, qualità che ora riesce a trasmettere alle squadre che allena. La sua Pistoiese non eccelle in quanto a valori tecnici, ma riesce a sopperire a queste lacune con motivazioni, caparbietà e tanta corsa: per capirci, gli arancioni non mollano facilmente e giocano ogni gara come se fosse una finale. Il derby con la Lucchese segue un altro derby, ancora più sentito, che la Pistoiese ha vinto in maniera eroica una settimana fa facendo impazzire di gioia una città intera. Parliamo della gara con il Prato, che ha fatto salire i ragazzi di Lucarelli fino al settimo posto.

Questa Pistoiese ci sembra in grado di raccogliere un risultato positivo anche a Lucca. I padroni di casa stanno lentamente archiviando il periodo disastroso delle cinque sconfitte consecutive: nell’ultimo turno hanno bloccato sullo zero a zero il Pisa secondo in classifica. I nuovi acquisti e qualche accorgimento tattico l’hanno resa una squadra molto più equilibrata e strutturata. Un punto in realtà potrebbe andare bene a entrambe: per chi se la sentisse di rischiare, i margini per un pareggio in questa partita ci sono tutti.

Il pareggio è a quota 2.95 su Netbet che dà 100 euro di bonus + 10 euro all’invio dei documenti.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.55, Netbet)
X (2.95, Netbet)


SPAL – ANCONA | domenica 16 ore 16

La Spal deve riscattare la brutta sconfitta casalinga contro L’Aquila di due settimane fa, in cui gli estensi furono travolti inspiegabilmente dalla squadra abruzzese capitolando per tre a zero davanti ai propri tifosi. Dopo quella partita è arrivata una vittoria di misura sul campo del fanalino di coda Pro Piacenza, ma gli uomini di Oscar Brevi non hanno convinto nemmeno in quell’occasione. Sta di fatto che contro l’Ancona torneranno disponibili diversi giocatori a lungo bloccati da infortuni o squalifiche: è il caso di Togni e Landi, due elementi importanti nel centrocampo biancazzurro. Il loro rientro permetterà a Brevi di ridisegnare la linea mediana e di ritornare al collaudato 5-3-2.

In classifica la Spal è seconda a pari punti con il Pisa: serve un successo anche per scongiurare la fuga dell’Ascoli, considerato che i nerazzurri saranno impegnati nel complicato derby con il Prato.

L’Ancona arriva a Ferrara imbattuta da sette partite. La forza dei dorici sta nella difesa, la seconda meno battuta del campionato. Per di più in trasferta volano: ben dieci i punti raccolti, frutto di tre vittorie e un pareggio.
E’ una gara aperta a qualsiasi tipo di risultato, meglio andare cauti con la doppia chance interna o in alternativa con l’opzione “under”, che si verifica spesso quando giocano i marchigiani.

La doppia chance interna è a quota 1.22 su Netbet che dà 100 euro di bonus + 10 euro all’invio dei documenti.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
1X (1.25, Netbet)
UNDER (1.50, Netbet)