Ligue 1: Bastia, è un momento difficile

Ligue 1 e 2

Ligue 1 e 2

LENS – BORDEAUX | ore 17:00

Domenica scorsa, battendo il Tolosa con il punteggio di 2-1, il Bordeaux ha ulteriormente confermato la propria tendenza a dar vita a partite movimentate: la squadra allenata da Willy Sagnol ha fatto registrare l’opzione “gol” in dieci gare stagionali su tredici, Coupe de la Ligue compresa. Il solito copione potrebbe tornare d’attualità nel match contro il Lens, galvanizzato da alcune notizie positive arrivate in settimana: il magnate azero Hafiz Mammadov, proprietario del club, sta per immettere nuovo denaro nelle casse societarie.

Probabili formazioni:
LENS: Belon, Baal, Kantari, Landre, Cavaré, Valdivia, Bourigeaud, El Jadeyaoui, Cyprien, Chavarria, Guillaume.
BORDEAUX: Carrasso, Yambéré, Planus, Pallois, Mariano, Plasil, Sertic, Contento, Khazri, Touré, Sala.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
PRONOSTICO: GOL (1.95 su #)

BASTIA – MONTPELLIER | ore 20:00

La sconfitta rimediata sabato scorso contro il Guingamp è stata fatale a Claude Makélélé, esonerato dal Bastia. Il club corso è ancora alla ricerca di un nuovo allenatore: il primo nome della lista era quello di Frédéric Antonetti, che però ha deciso di declinare l’offerta ricevuta. Per il momento, la guida tecnica della squadra è stata affidata a Ghislain Printant e Hervé Sekli, che si ritrovano a gestire una situazione molto complicata. Il Montpellier potrebbe approfittare delle attuali difficoltà dei propri avversari.

Probabili formazioni:
BASTIA: Aréola, Diakité, Squillaci, Modesto, Palmieri, Cahuzac, Gillet, Kamano, Boudebouz, Ayité, Tallo.
MONTPELLIER: Jourdren, Déplagne, Hilton, El Kaoutari, Tiéné, Sanson, Saihi, Martin, Mounier, Bérigaud, Barrios.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
PRONOSTICO: X2 (1.50 su #)
CAEN – NANTES | ore 20:00

Il Nantes è la squadra che ha collezionato il maggior numero di “under” in questa edizione della Ligue 1: ben undici in dodici giornate. La formazione gialloverde ha una media di meno di un gol segnato a partita, ma vanta – insieme con il Paris Saint Germain – la miglior difesa del campionato, con appena otto reti subite. Il Nantes mostra la propria solidità soprattutto in trasferta, dove finora ha incassato soltanto tre gol. Ci sono buone possibilità che anche la sfida sul campo del Caen, squadra che non ha grandissima qualità, sia poco spettacolare.

Probabili formazioni:
CAEN: Vercoutre, Imorou, Musavu King, Da Silva, Calvé, Raspentino, Kanté, Féret, Bazile, Koïta, Duhamel.
NANTES: Riou, Cissokho, Vizcarrondo, Djilobodji, Veigneau, Hansen, Gomis, Gakpé, Veretout, Nkoudou, Bammou.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
PRONOSTICO: UNDER (1.55 su #)
EVIAN – NIZZA | ore 20:00

L’Evian è ultimo in classifica e viene da quattro sconfitte consecutive in gare ufficiali, ma stasera ha la possibilità di affrontare una squadra contro la quale ha un’ottima tradizione casalinga. Il Nizza, infatti, ha perso tutte e tre le partite disputate in Ligue 1 su questo campo: 1-0 il 14 agosto 2011, 4-0 il 12 maggio 2013, 2-0 il 10 maggio 2014. Nei precedenti giocati in trasferta, l’Evian ha ottenuto risultati meno positivi, ma ha curiosamente sempre segnato il primo gol della partita: si tratta di una statistica interessante, che merita attenzione.

Probabili formazioni:
EVIAN: Hansen, Sabaly, Cambon, Angoula, Juelsgaard, Wass, Koné, Sorlin, Barbosa, Sougou, Bruno.
NIZZA: Hassen, Palun, Genevois, Gomis, Amavi, Mendy, Pléa, Carlos Eduardo, Eysseric, Bauthéac, Cvitanich.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
PRONOSTICO: 1X (1.33 su #)
EVIAN SEGNA IL PRIMO GOL DELLA PARTITA (1.95 su #)