Lega Pro, pericoli per Real Vicenza e Bassano

Due gare insidiose per le vicentine che finora stanno dominando il girone A. Il Real se la vedrà in casa della Giana, mentre il Bassano ospita la Torres. Nel post c’è anche il pronostico sulla sfida tra Cremonese e Unione Venezia.

GIANA – REAL VICENZA | sabato 25 ore 16

Il Real Vicenza è ormai da considerare una delle realtà di questo campionato. Dopo neanche dieci giornate ha collezionato diciotto punti ed è secondo dietro ai “cugini” del Bassano. La squadra ha fatto bene a puntare su giovani interessanti e su giocatori esperti come l’ex modenese Bruno, che, da cannoniere navigato qual è, ha già infilato cinque volte la palla in rete. I biancorossi non perdono una partita dalla prima giornata e hanno uno dei migliori attacchi del torneo con quindici gol. Nello scorso turno il Sudtirol ha rallentato la loro corsa, strappando un prezioso pareggio al “Menti”.

Piena d’insidie sarà pure la trasferta in casa della Giana, altra piccola realtà che si sta facendo valere. I biancazzurri di Gorgonzola vantano un ottimo rendimento casalingo. Nel loro stadio hanno perso solo una volta: le ultime due vittime in ordine cronologico sono state Torres e Como, entrambe battute per 1-0. Il tecnico Albè cura molto la fase difensiva, infatti la sua squadra è quella che ha subìto meno gol. Sarà complicato per i vicentini scardinare la rocciosa retroguardia brianzola: secondo pareggio consecutivo in vista per i ragazzi di Marcolini?

Il “no gol” è a quota 1.75 su Netbet che dà 100 euro di bonus + 10 euro all’invio dei documenti.

PROBABILE RISULTATO: 0-0
X (2.90, Netbet)
NO GOL (1.75, Netbet)


BASSANO – TORRES | domenica 26 ore 14:30

La macchina da gol di Antonino Asta incontra la migliore difesa del campionato (insieme alla Giana). Può racchiudersi in queste poche parole la sfida tra la capolista Bassano e la Torres. L’attacco più esplosivo e continuo che ha già prodotto diciotto gol verrà messo a dura prova dagli uomini di mister Costantino, che però in trasferta non riescono a trovare la stessa carica che sa infondere ogni volta il “Vanni Sanna”. I sardi ancora non hanno digerito il pari-beffa rimediato nello scorso turno contro il Mantova, arrivato ad un minuto dalla fine, e si presenteranno in Veneto concentrati e attenti, decisi ad imbrigliare la manovra offensiva giallorossa guidata dal bomber Nolè. Costantino è intenzionato a passare alla difesa a cinque proprio per arginare le scorribande dei giocatori del Bassano, che finora sono andati in gol con una facilità impressionante.

Tra i rossoblù è in forse Pizza: probabile che stringerà i denti e scenderà in campo comunque. Nessun problema di formazione per Asta: il tecnico siciliano dovrebbe avere tutti a disposizione. Non è scontata la vittoria del Bassano contro una squadra granitica e ambiziosa come la Torres.

La doppia chance interna è a quota 1.22 su Netbet che dà 100 euro di bonus + 10 euro all’invio dei documenti.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.60, Netbet)
1X (1.22, Netbet)


CREMONESE – UNIONE VENEZIA | domenica 26 ore 16

Cremonese e Venezia sono due squadre in crisi nera. Per entrambe gli obiettivi d’inizio campionato erano completamente diversi rispetto alla posizione di bassa classifica occupata in questo momento. In casa Unione l’aria s’era fatta talmente pesante dopo la sconfitta nel turno di Coppa contro la Spal – la quarta consecutiva se aggiungiamo quelle rimediate in campionato – al punto tale che è stato necessario sollevare dall’incarico mister De Franceschi e sostituirlo con il veneziano doc Michele Serena. Toccherà all’ex giocatore di Samp e Fiorentina risollevare le sorti del sodalizio arancioneroverde. Chissà che il nuovo allenatore dia una scossa ai suoi già nel difficile match di Cremona. Anche qui c’è odore di esonero: gli uomini di Montorfano hanno smarrito lo smalto delle prime partite e ora sono in caduta libera. Tre k.o. nelle ultime quattro gare di campionato, a cui ha fatto seguito la sconfitta in Coppa con il Renate. C’è che vocifera pure di problemi all’interno dello spogliatoio. Una situazione, quella della Cremonese, non affatto semplice che potrebbe avvantaggiare il Venezia. Un motivo più che valido per provare la doppia chance esterna.

Il “gol” è a quota 1.85 su Netbet che dà 100 euro di bonus + 10 euro all’invio dei documenti.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X2 (1.60, Netbet)
GOL (1.85, Netbet)