La Serie B è un gran casino ma ci proviamo lo stesso

Serie B
CROTONE – CARPI | sabato 13 ore 15:00

Il Crotone ha cambiato completamente squadra rispetto a quella che l’anno scorso raggiunse i playoff. Nella partita contro il Carpi nella probabile formazione iniziale dovrebbero esserci appena tre calciatori della rosa dell’anno scorso. Vedremo se il direttore sportivo Ursino sarà riuscito nell’ennesimo miracolo di prendere giovani di buon livello per questo campionato, nel dubbio il pensiero del veggente è che il Carpi in questa partita possa fare almeno un gol. Il Crotone da quando c’è Drago in panchina ha sempre proposto un’ottima fase offensiva, mentre quella difensiva ne è stata spesso il limite. E il Carpi ha un ottimo attaccante come Mbakogu e l’anno scorso soprattutto nella prima parte di stagione fece parecchi punti nelle partite in trasferta.

Il “segna gol squadra ospite sì” è a quota 1.36 su # che offre un rimborso (fino a un massimo di 50 euro) pari al 50% dell’importo della prima scommessa effettuata, con una quota maggiore o uguale a 1.75, indipendentemente da come va a finire quella scommessa.

Probabili formazioni
CROTONE: Bajza; Zampano, Claiton, Cremonesi, Modesto; Suciu, Minotti, Dezi; Ricci, Beleck, De Giorgio.
CARPI: Kelava; Struna, Suagher, Poli, Gagliolo; Lollo, Porcari, Bianco; Pasciuti, Mbakogu, Di Gaudio.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
SEGNA GOL SQUADRA OSPITE SI (1.36, #)

VIRTUS ENTELLA – BRESCIA | sabato 13 ore 15:00

Il Brescia ha iniziato male il campionato e nell’ultima partita ha perso in casa contro il Livorno. Eppure nella partita contro il Livorno nel primo tempo il Brescia ha fatto vedere buone manovre d’attacco e il Livorno in un paio di occasione è stato salvato dal proprio portiere. Nel gioco del calcio spesso sono le cose facili a fare la differenza, e nel Brescia di questa stagione ce ne sta almeno una. Palla a Sestu o Scaglia sulle fasce e cross al centro per il colpo di testa di Caracciolo, aiutato da Corvia nel trovare spazi in area di rigore. Il Brescia un gol lo può fare, la Virtus Entella nelle prime due giornate di campionato ha sempre subito gol.

Probabili formazioni
VIRTUS ENTELLA: Pelizzoli; Baldanzeddu, Russo, Cesar, Camigliano; Volpe, Botta; Battocchio, Mazzarani, Moreo; Sansovini.
BRESCIA: Minelli; Zambelli, Budel, Di Cesare; Sestu, Benali, Olivera, Scaglia, Còly; Corvia, Caracciolo.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
SEGNA GOL SQUADRA OSPITE SI (1.38, #)
VARESE – LANCIANO | sabato 13 ore 15:00

Il Varese l’anno scorso si è salvato solo vincendo il playout contro il Novara, nonostante avesse una squadra costruita per arrivare in zona playoff. L’attacco era di qualità, i problemi sono stati soprattutto in difesa e le cose non sono migliorate nemmeno quest’anno a giudicare dalle prime due partite. Nella prima giornata di campionato il Varese ha vinto ma ha subito comunque un gol, nella seconda ha invece preso ben quattro gol e i problemi difensivi sono stati evidenti. Il Lanciano nonostante il cambio di allenatore ha confermato di essere una squadra molto organizzata, c’è Gatto in attacco che è un giovane di prospettiva (marcatore a quota 3.85 su #) e poi ci sono sempre i calci di punizione di Mammarella, pericolo costante per le difese avversarie.

Probabili formazioni
VARESE: Bastianoni; Fiamozzi, Borghese, Rea, De Vito; Zecchin, Corti, Blasi, Cristiano; Neto Pereira, Petkovic.
LANCIANO: Nicolas; Aquilanti, Troest, Ferrario, Mammarella; Di Cecco, Paghera, Pinato; Piccolo, Thiam, Gatto.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
SEGNA GOL SQUADRA OSPITE SI (1.40, #)