Vittorie in casa per Trapani e Bari?

Serie B
BOLOGNA – VIRTUS ENTELLA | domenica 7 ore 15:00

I problemi societari, la retrocessione in Serie B, l’eliminazione dalla Coppa Italia, la sconfitta alla prima partita di campionato con due espulsioni. Al Bologna gira tutto storto, ma si può guardare al futuro con ottimismo. La squadra a disposizione dell’allenatore Lopez è di buon livello, forse non da promozione diretta ma con calciatori di esperienza come Morleo, Matuzalem, Troianello e Cacia che in Serie B sanno fare la differenza, soprattutto a gestire le partite in casa. La Virtus Entella ha una società ambiziosa e la promozione in Serie B è solo il primo passo del progetto. Ci sono calciatori di buon livello, ma l’inesperienza di alcuni e le assenze di Lewandowski, Battocchio, Troiano, Staiti e Cecchini fanno pensare alla possibile vittoria del Bologna a quota 1.87 su # che offre un rimborso (fino a un massimo di 50 euro) pari al 50% dell’importo della prima scommessa effettuata, con una quota maggiore o uguale a 1.75, indipendentemente da come va a finire quella scommessa.

Probabili formazioni
BOLOGNA: Coppola; Ceccarelli, Maietta, Paez, Morleo; Casarini, Buchel, Matuzalem; Troianiello, Cacia, Laribi.
VIRTUS ENTELLA: Pelizzoli; Balzaneddu, Russo, Cesar, Camigliano; Volpe, Di Tacchio, Costa Ferreira; Mazzarani; Moreo, Sansovini.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.87, #)

LANCIANO – MODENA | sabato 7 ore 15:00

Il Lanciano è riuscito nel primo turno a pareggiare su un campo difficile come quello di Catania, ma ha un’altra partita molto difficile, stavolta in casa contro il Modena. Il Modena di Novellino l’anno scorso si è qualificato ai playoff e ha confermato in Coppa Italia vincendo 3-0 a Palermo di essere una squadra competitiva. Il pareggio in casa contro il Cittadella non è stato entusiasmante, ma il Modena in questa partita ha il vantaggio di non essere mai stato battuto dal Lanciano fuori casa (l’anno scorso vinse 3-1) e quello di giocare contro una squadra dimezzata per via delle assenze di parecchi calciatori, alcuni dei quali titolari: Amenta, Turchi, Grossi, Cerri, Conti e Pinato.

Probabili formazioni
LANCIANO: Nicolas, Conti, Troest, Ferrario, Mammarella, Di Cecco, Paghera, Pinato, Piccolo, Thiam, Gatto.
MODENA: Pinsoglio, Calapai, Gozzi, Zoboli, Rubin, Signori, Salifu, Schiavone, Acosty, Granoche, Ferrari.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X2 (1.45, #)
TRAPANI – VICENZA | sabato 7 ore 15:00

Il Vicenza ha saputo di potere giocare il campionato di Serie B solo la scorsa settimana, dopo l’ufficializzazione del ripescaggio. La squadra era stata costruite per un campionato di vertice in Lega Pro, ma la Serie B è un’altra cosa e il Vicenza ha deluso negli ultimi anni in cui ha fatto questo campionato. Il Vicenza ha ottenuto dalla Figc una deroga per il calciomercato fino al 15 settembre. Fare una squadra senza un progetto preciso non è mai facile, alla lunga si può migliorare ma in questa prima partita contro l’ambizioso Trapani che vuole fare meglio dell’anno scorso e che per questo ha tenuto in squadra il capocannoniere Mancosu, sarà parecchio difficile.

Probabili formazioni
TRAPANI: Marcone; Rizzato, Pagliarulo, Terlizzi, Lo Bue; Basso, Ciaramitaro, Scozzarella, Barillà; Falco, Mancosu.
VICENZA: Bremec; El Hasni, Gentili, Camisa, Brighenti; Laverone, Sbrissa, Cinelli, Spiridonovic; Maritato, Di Gennaro.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.75, #)
PRO VERCELLI – CATANIA | domenica 7 ore 18:00

Pro Vercelli-Catania è una partita tra una squadra che l’anno scorso era in Lega Pro e che salita in Serie B non si è rinforzata poi più di tanto, e una che l’anno scorso era in Serie A e ha mantenuto parecchi dei calciatori della scorsa sfortunata stagione. Giocare in Serie B con Frison, Peruzzi, Sauro, Spolli, Monzon, Rosina, Castro, Leto è davvero un lusso, né sono questi giocatori che potrebbero non adattarsi a un campionato tosto come quello di Serie B in cui c’è più agonismo che tecnica. Gli argentini del Catania hanno grinta da vendere e maggiore tecnica degli avversari: la vittoria sul campo della Pro Vercelli pare probabile, e la quota

Probabili formazioni
PRO VERCELLI: Russo, Germano, Coly, Cosenza, Scaglia, Matute, Ronaldo, Scavone, Di Roberto, Marchi, Fabiano.
CATANIA: Frison, Peruzzi, Sauro, Spolli, Monzon, Caiello, Rinaudo, Martinho, Rosina, Castro, Leto.

PROBABILE RISULTATO: 0-1
2 (2.40, #)
BARI – PERUGIA | domenica 7 ore 20:30

Il Perugia promosso l’anno scorso dalla Serie B ha fatto bene in sede di calciomercato, ha preso calciatori di grande esperienza come Giacomazzi, Del Prete e Taddei più giovani di prospettiva, su tutti Verre che ha subito segnato nella prima partita giocata in casa e vinta contro il Bologna. Il Bari però ha fatto di meglio, ha grande convinzione nei suoi mezzi dopo l’ottimo finale di stagione dell’anno scorso e si è rinforzato alla grande sul mercato. In più ci sono i tifosi che hanno ritrovato entusiasmo e faranno da dodicesimo uomo in campo, come è successo anche nell’amichevole dell’Italia contro l’Olanda. La vittoria del Bari è a quota 2.15.

Probabili formazioni
BARI: Donnarumma, Salviato, Rossini, Ligi, Calderoni, Galano, Defendi, Donati, Stevanovic, Caputo, De Luca.
PERUGIA: Provedel, Goldaniga, Giacomazzi, Comotto, Del Prete, Fazzi, Taddei, Verre, Crescenzi, Rabusic, Falcinelli

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (2.15, #)

Altri pronostici:
Carpi – Varese OVER 1.5 (1.35, #)
Cittadella – Avellino UNDER (1.57, #)
Spezia – Frosinone OVER 1.5 (1.35, #)