Maribor, un nuovo “under” è possibile

Champions League

Champions League

STEAUA BUCAREST – STROMSGODSET | ore 19:30

Poco più di un mese e mezzo fa, lo Stromsgodset ha cambiato allenatore: Ronny Deila si è trasferito al Celtic Glasgow e ha lasciato il posto a David Nielsen. L’avvicendamento in panchina è stato finora poco positivo per il club di Drammen, che – da quando è arrivato il nuovo tecnico – ha perso due delle cinque partite disputate nel campionato norvegese. Inoltre, va ricordata la sconfitta rimediata mercoledì scorso contro la Steaua Bucarest, nell’andata del secondo turno preliminare di Champions League: quella partita si è chiusa sul punteggio di 1-0 per il club rumeno, che ha vinto grazie ad un gol di Gabriel Iancu. La Steaua parte favorita anche nella sfida di ritorno e ha l’opportunità di prolungare il periodo negativo dello Stromsgodset.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
PRONOSTICO: 1 (1.55 su UNIBET)
MARIBOR – ZRINJSKI | ore 20:00

Si riparte dallo 0-0 dell’andata, risultato che lascia in bilico la qualificazione in vista di questa partita di ritorno. Lo Zrinjski ha ancora la possibilità di sorprendere il Maribor, che alla vigilia di questo doppio confronto poteva essere considerato decisamente favorito, perché ha una rosa di maggiore qualità ed è arrivato ad un passo dalla fase a gironi di Champions League nelle ultime due stagioni, fermandosi ai playoff in entrambi i casi. Nel frattempo, sabato scorso, il club sloveno ha debuttato nel proprio campionato battendo il Velenje per 1-0: altro “under”, dunque, per una squadra che ha mostrato molta solidità e poco spettacolo in questa fase iniziale della stagione. Anche la gara di stasera, decisamente delicata, potrebbe non essere ricca di gol.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
PRONOSTICO: UNDER (1.95 su Tipico)

Altri pronostici:
ore 17:00 Aktobe – Dinamo Tbilisi GOL (1.85 su UNIBET)
ore 18:00 HJK – Rabotnicki 1 (1.40 su #)
ore 20:45 St Patrick’s Athletic – Legia Varsavia 2 (1.67 su UNIBET)