Fantamondiale: i consigli per la seconda giornata

La fantasquadra che il veggente consiglierà in questo post per la seconda giornata del Mondiale tiene conto delle quotazioni proposte nel fantamondiale gratuito di Sky.

PORTIERI
In questa tipologia di Fantacalcio in cui si può cambiare squadra da una giornata all’altra, conviene puntare su un portiere a basso costo che abbia una partita facile. Buffon si è infortunato prima della partita contro l’Inghilterra, Sirigu lo ha sostituito molto bene e nella seconda giornata l’Italia giocherà contro la nazionale sulla carta più debole del girone, il Costa Rica. Prendere Sirigu a quota 1 e Perin secondo portiere sempre a quota 1 è un affare, e ci saranno più soldi per prendere centrocampisti offensivi e attaccanti.

DIFENSORI
Al fantacalcio servono difensori che possano segnare o fare assist, e al Mondiale ce ne sono parecchi. Le nazionali che nella seconda giornata avranno le partite più facili sono Olanda, Italia e Argentina. Un’idea può essere prendere il terzino destro dell’Argentina Zabaleta (18), che tra i due esterni della nazionale di Sabella è quello che attacca di più sulla fascia. L’Olanda giocherà contro l’Australia che ha problemi di formazione sulla corsia destra, lì giocherà Blind (13) che contro la Spagna ha fatto il bellissimo assist per il gol di Van Persie. Da prendere. E dell’Italia? Naturalmente Darmian (8), un treno contro l’Inghilterra e voglioso di ripetersi contro il Costa Rica. Calciatori da prendere a prezzo basso sono Ghoulam (8) dell’Algeria, Boka (6) della Costa d’Avorio, Manolas (4) della Grecia, Vrsjalko (4) della Croazia.

CENTROCAMPISTI
Via libera ai trequartisti, tanto al fantacalcio non c’è mica bisogno di schierare una squadra equilibrata. Con Muller della Germania non si sbaglia mai, visto che in pratica è un attaccante. C’è anche Hazard (23) a buon prezzo e Di Maria (26) da prendere perché l’Argentina gioca contro l’Iran. Per la seconda giornata confermiamo nella lista dei convocati Enner Valencia (15) dell’Ecuador – ha segnato nella prima partita – che pur essendo un attaccante è stranamente inserito nella lista dei centrocampisti e Dzagoev (13) della Russia. Altre idee a prezzi contenuti? Verratti (10), Kovacic (10) nella Croazia che dovrebbe battere il Camerun, e Chadli (6) del Belgio.

ATTACCANTI
In questa giornata si può pensare di puntare forte su due a scelta tra Van Persie (54) che gioca contro l’Australia, Balotelli (49) contro il Costa Rica, Cristiano Ronaldo (60) contro gli Stati Uniti e naturalmente Messi (60) contro l’Iran. A prezzi più contenuti ci sono Gutierrez (23) o Ibarbo (10) della Colombia che dovrebbero essere tutti e due titolari, Dejagah (8) dell’Iran come quarto attaccante per la panchina, o Aboubakar (8) del Camerun.