Bari-Latina e Modena-Cesena

Serie B

Serie B

BARI – LATINA | domenica ore 18:00

Il Bari ha dato l’ennesima dimostrazione di forza andando a vincere su un campo difficile come quello del Crotone col risultato di 3-0. Per passare il turno il Bari doveva vincere, così è stato. La squadra ha grande entusiasmo, vincere aiuta a vincere (ha vinto sette delle ultime otto partite, dieci delle ultime dodici) e lo stadio San Nicola sarà tutto esaurito. Il Bari in questo momento è capace di vincere dappertutto, ma pareggiare in casa sarebbe un problema in ottica passaggio del turno. Il Bari giocherà con la stessa formazione che ha vinto a Crotone, il Latina ha invece qualche problema in attacco dove non ci sarà Paolucci e in più l’allenatore Breda ha parecchi dubbi di formazione.

La vittoria del Bari è a quota 1.95 su # che accredita sul conto un bonus di benvenuto del 200% del primo deposito fino a 30€. In alternativa c’è l’under 2.5 a quota 1.56. Le partite di andata nel doppio turno sono di solito quelle in cui c’è maggiore attenzione alla fase difensiva e ci sono più tatticismi. Al Latina andrebbe benissimo il pareggio e quindi farà una partita prima di tutto difensiva, in trasferta la squadra di Breda ha subito solo 18 gol su 21 partite, terza migliore difesa per quanto riguarda le partite giocate fuori casa.

Probabili formazioni:
BARI: Guarna, Sabelli, Ceppitelli, Polenta, Calderoni, Sciaudone, Fossati, Defendi, Galano, Cani, Joao Silva.
LATINA: Iacobucci, Brosco, Cottafava, Esposito, Ristovski, Crimi, Viviani, Bruno, Alhassan, Jonathas, Jefferson.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1 (1.95, #)
UNDER (1.56, #)

MODENA – CESENA | domenica ore 20:30

Il Cesena ha finito il campionato di Serie B con più punti del Modena, ma tra le due squadre è probabilmente il Modena che nelle ultime giornate ha mostrato di essere più in forma. Le due squadre hanno giocato contro nell’ultima giornata di campionato, la partita è finita in pareggio (0-0) ma è stato il Modena a sfiorare più volte il gol. Bisoli ha parecchi problemi di formazione, oltre ai calciatori indisponibili da tempo, rispetto alla partita giocata a Modena in campionato dovrà fare a meno dell’infortunato Garritano e dello squalificato Coppola, mentre il difensore Camporese non ha pienamente recuperato. Nel Modena mancherà per infortunio il fromboliere Babacar, e questo – insieme allo 0-0 di pochi giorni fa e al fatto che il Cesena abbia finito il campionato con la migliore difesa in trasferta (14 gol subiti) – fa pensare al segno “under 2.5″. Il Modena ha però qualche possibilità in più di vincere e dovrà provarsi in ottica doppio confronto: la vittoria del Modena è a quota 2.10 su #&bid=8762″ target=”_blank” >Betfair che offre ai nuovi registrati 10€ al termine della procedura di invio dei documenti (dopo avere fatto almeno un versamento) più un bonus pari all’importo della prima scommessa effettuata (vincente o perdente che sia, fino a un massimo di 80€).

Probabili formazioni:
MODENA: Pinsoglio, Gozzi, Cionek, Zoboli, Garofalo, Molina, Salifu, Bianchi, Signori, Mazzarani, Granoche.
CESENA: Coser, Capelli, Volta, Kranjnc, Renzetti, De Feudis, Cascione, Gagliardini, Defrel, Marilungo, D’Alessandro.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1 (2.10, #&bid=8762″ target=”_blank” >Betfair)
UNDER (1.45, #&bid=8762″ target=”_blank” >Betfair)