Crotone-Bari e Modena-Spezia

Serie B

Serie B

CROTONE – BARI | martedì ore 18:00

Il precedente di campionato tra Crotone e Bari è finito stranamente zero a zero. Stranamente perché queste sono due squadre che giocano all’attacco, e soprattutto il Crotone è più forte nella manovra offensiva che nella fase difensiva. Il Crotone passerebbe il turno in caso di pareggio anche nei tempi supplementari, ma l’allenatore Drago ha detto che pensare a questo sarebbe sbagliato, la sua squadra sa attaccare, non difendere, e farà questo anche se la partita è di quelle che non possono essere sbagliate. Il Bari da parte sua per qualificarsi deve vincere, e per questo motivo fare una partita troppo difensiva non avrebbe senso. L’allenatore Alberti manderà in campo tre attaccanti, e a proposito di attaccanti in questa partita ce ne sono parecchi che hanno fatto la differenza nel corso di questo campionato di Serie B. C’è Bernardeschi, che è stato convocato da Prandelli un paio di mesi fa per uno stage in nazionale. Ultimamente Pettinari è tornato decisivo in zona gol come lo era stato a inizio stagione, e questo è un altro segnale positivo per il Crotone. Nel Bari c’è Galano che ha fatto 11 gol, ma nell’ultima partita decisivo è stato Cani, un attaccante che quando è in forma in Serie B fa la differenza. Difficile sbilanciarsi sui segni 1X2, il Bari ha vinto 6 delle ultime 7 partite e ha finito la stagione meglio del Crotone. Sarà una partita aperta, e probabilmente lo sarà ancora di più nel secondo tempo soprattutto se la partita si sbloccherà nel primo tempo.

Il “gol” (entrambe le squadre segnano) è a quota 1.80 su # che accredita sul conto un bonus di benvenuto del 200% del primo deposito fino a 30€. In alternativa c’è l’over 1.5 secondo tempo a quota 2.40 sempre su #.

Probabili formazioni:
CROTONE: Gomis, Del Prete, Suagher, Cremonesi, Mazzotta, Dezi, Crisetig, Cataldi, Bidaoui, Pettinari, Bernardeschi.
BARI: Guarna, Sabelli, Ceppitelli, Polenta, Calderoni, Sciaudone, Delvecchio, Lugo, Galano, Cani, Defendi.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.80, #)
OVER 1.5 SECONDO TEMPO (2.40, #)

MODENA – SPEZIA | martedì ore 20:30

Il Modena è favorito in questa partita, perché nel corso di questo campionato – soprattutto nel girone di ritorno – ha avuto una continuità di rendimento mai raggiunta dallo Spezia, che troppo volte ha alternato ottime prestazioni ad altre deludenti in cui ha perso con merito. I numeri fanno capire perché è giusto che sia il Modena la squadra favorita: ha il migliore attacco della Serie B, è in serie positiva da 16 giornate di campionato e in casa non perde addirittura dal 26 dicembre (1-0 con il Pe- scara). In più rispetto allo Spezia ha non uno ma due attaccanti in grande forma. Se non segna Babacar (già a quota 20 gol), c’è Granoche che è stato decisivo nella parte finale del campionato. La vittoria del Modena è a quota 2.20 su # che offre ai nuovi registrati un bonus del 50% sul primo deposito fino a 50€.

Probabili formazioni:
MODENA: Pinsoglio, Gozzi, Cionek, Zoboli, Garofalo, Molina, Bianchi, Burrai, Rizzo, Babacar, Granoche.
SPEZIA: Leali, Madonna, Lisuzzo, Bianchetti, Migliore, Schiattarella, Appelt, Sammarco, Carrozza, Bellomo, Ferrari.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1 (2.20, #)
1X (1.27, #)