Modena-Cesena è il partitone

Serie B

Serie B

MODENA – CESENA | venerdì ore 20:30

Ma come funzionano quest’anno i playoff in Serie B, com’è che si qualificano sei squadre, gli altri anni non erano quattro? In questa stagione giocheranno i playoff le squadre che si classificheranno dalla terza all’ottava posizione. La quinta, la sesta, la settima e l’ottava giocheranno un turno preliminare in gara unica che sarà giocato in casa della quinta e sesta classificata. Le vincenti poi giocheranno le semifinali in doppio confronto contro la terza e la quarta in classifica. Anche la finale sarà giocata con partite di andata e ritorno.

Il Cesena é in vantaggio col Crotone negli scontri diretti, ma per mantenere il quarto posto in classifica e giocare le semifinali non deve perdere nell’ultima giornata di campionato contro il Modena. Il Modena è sicuro dei playoff, ma se batte il Cesena eviterà il turno preliminare, per questo giocherà all’attacco contro il Cesena.

Il Cesena ha parecchi indisponibili: Camporese, Gagliardini, Succi, Bangoura, Consolini e Ingegneri, mentre Coppola, D’Alessandro e Belingheri sono in precarie condizioni fisiche e probabilmente riposeranno in vista dei playoff.

La vittoria del Modena è a quota 2.00 su # che che dà un bonus di benvenuto del 200% sul primo deposito fino a 30€. Depositando 15€ te ne saranno accreditati 30 di bonus.

Probabili formazioni:
MODENA: Pinsoglio; Gozzi, Marzorati, Cionek, Garofalo; Molina, Bianchi, Salifu, Rizzo; Granoche, Babacar.
CESENA: Coser; Volta, Capelli, Krajnc; Garritano, De Feudis, Cascione, Coppola, Renzetti; Marilungo, Defrel.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (2.00, #)

PADOVA – AVELLINO | venerdì ore 20:30

L’Avellino deve vincere e sperare nei passi falsi di almeno due squadre che la precedono in classifica. Sarà molto difficile qualificarsi ai playoff, ma l’Avellino vuole fare il suo e vincere questa partita, anche perché giocherà contro il Padova che è ormai aritmeticamente retrocesso. La vittoria dell’Avellino è a quota 1.42 su # che dà un bonus di benvenuto del 200% sul primo deposito fino a 30€. Depositando 15€ te ne saranno accreditati 30 di bonus.

In alternativa c’è il “gol” (entrambe le squadre segnano) a quota 1.80 su #&bid=8762″ target=”_blank” >Betfair che offre ai nuovi registrati 10€ al termine della procedura di invio dei documenti + un bonus pari all’importo della prima scommessa effettuata (vincente o perdente che sia, fino a un massimo di 80€).

Probabili formazioni:
PADOVA: Mazzoni; Almici, Benedetti, Kelic, Vinicius; Improta, Iori, Osuji, Pasquato; Rocchi, Melchiorri.
AVELLINO: Di Masi; Zappacosta, Izzo, Peccarisi, Pisacane; D’Angelo, Arini, Schiavon; Ciano; Castaldo, Soncin.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (1.42, #)
GOL (1.80, #&bid=8762″ target=”_blank” >Betfair)
PALERMO – CROTONE | venerdì ore 20:30

Al Crotone serve un punto per essere sicuro di giocare i playoff. E il pareggio a Palermo è fondamentale perché la squadra di grado in caso di arrivo a pari merito con altre squadre è in vantaggio solo col Bari. Il pareggio in Palermo-Crotone è a quota 1.60 su Snai che offre ai nuovi registrati un bonus di 15€ una volta associata la propria carta di credito al conto appena aperto.

Probabili formazioni:
PALERMO: Sorrentino; Munoz, Milanovic, Andelkovic; Pisano, Bolzoni, Barreto, Daprelà; Di Gennaro; Lafferty, Belotti.
CROTONE: Gomis; Del Prete, Suagher, Cremonesi, Mazzotta; Cataldi, Crisetig, Dezi; Bernardeschi, Pettinari, Bidaoui.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X (1.60, Snai)
REGGINA – TERNANA | venerdì ore 20:30

Reggina-Ternana è una partita inutile ai fini della classifica. La Reggina è già retrocessa da tempo, la Ternana si è salvata nell’ultimo turno prima di scendere in campo e perdere contro il Palermo, per via del pareggio tra Novara e Varese. Sarà probabilmente una partita con pochi tatticismi e parecchi gol.

Probabili formazioni:
REGGINA: Pigliacelli; Coppolaro, Bochniewicz, Ipsa, Contessa; Dall’Oglio; Maicon, Pambou, Barillà, Fischnaller; Di Michele.
TERNANA: Sala; Rispoli, Masi, Farkas, Fazio; Gavazzi, Miglietta, Zito; Nolè; Ceravolo, Litteri.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.50, #&bid=8762″ target=”_blank” >Betfair)

TRAPANI – BRESCIA | venerdì ore 20:30

Il Trapani nell’ultimo turno ha perso a Crotone e ha detto addio alle ultime speranze di qualificarsi ai playoff. Il Trapani ha comunque giocato un ottimo campionato da neopromossa, il bilancio stagionale è più che positivo e la squadra vorrà salutare i tifosi con una bella vittoria contro il Brescia che sarà probabilmente già in vacanza. L’obiettivo del Trapani sarà probabilmente quello di fare segnare ancora Mancosu, che con 26 gol è comunque già sicuro del titolo di capocannoniere.

Probabili formazioni:
TRAPANI: Marcone; Lo Bue, Pagliarulo, Terlizzi, Rizzato; Basso, Pirrone, Ciaramitaro, Nizzetto; Iunco, Mancosu.
BRESCIA: Cragno; Paci, Budel, Coly; Zambelli, Finazzi, Morosini, Benali, Scaglia; Sodinha; Corvia.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (2.15, #&bid=8762″ target=”_blank” >Betfair)
OVER (1.44, #&bid=8762″ target=”_blank” >Betfair)
VARESE – SIENA | venerdì ore 20:30

Il Siena se vince in casa del Varese è sicuro di giocare i playoff. Se non vince in caso di arrivo a pari merito è in vantaggio negli scontri diretti con Avellino, Crotone, Lanciano e Spezia, in parità con il Bari. Il Varese è in vantaggio sul Novara negli scontri diretti. Se vince e il Cittadella perde, il Varese è salvo anche in caso di clamorosa vittoria del Novara a Bari. Sarà una partita aperta, il “gol” (entrambe le squadre segnano) è molto probabile.

Probabili formazioni:
VARESE: Bastianoni; Fiamozzi, Rea, Trevisan, Grillo; Zecchin, Barberis, Damonte, Di Roberto; Pavoletti, Neto Pereira.
SIENA: Lamanna; Angelo, Dellafiore, Belmonte, Ceccarelli; Valiani, Vergassola; Rosina, Giacomazzi, Spinazzola; Cappelluzzo.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.66, #&bid=8762″ target=”_blank” >Betfair)